Categorie
VISITE
Ti ringraziamo per essere passato sul nostro blog! Torna a trovarci presto!

Archivio di luglio 2009

Ma perche’ il potere ha tanto fascino?

Risposta: per l’Anarchia che consente!

Se una persona ha un’idea per cambiare il mondo, il potere farà di tutto per dargli il massimo della visibilità. Quando questa si sarà circondata di migliaia di persone sarà sufficiente convincere lui ad addomesticare tutti gli altri.”

di Debora Billi – http://crisis.blogosfere.it

recessione-dantesca…Che no, non è finita. Vi segnalo un ottimo slide show da Zerohedge, molte pagine ma di facilissima lettura, che riassume freddamente la situazione di tutti gli aspetti dell’economia statunitense. Numeri e grafici che non lasciano spazio all’immaginazione. Leggetevelo. Ecco qualche piccolo estratto qua e là:

Un calo nei consumi del 4,2% negli ultimi 4 mesi: esclusi i 4 giorni dopo il collasso Lehman, è il peggiore trend periodico della storia.

Un quarto del Paese è composto da famiglie con tre automobili; il riaggiustamento a nuovi standard più bassi manterrà il mercato dell’auto al minimo per almeno sette anni.

La gente possiede il 20% in più di “cose” rispetto all’ultima recessione nei consumi del 1990 e il 40% in più rispetto ai primi anni ’80.

Leggi il resto di questo articolo »

di Salvina Elisa Cutulihttp://www.terranauta.it

ogm monsanto schmeiser
I due coniugi canadesi sono conosciuti perché, dopo 60 anni di attività come coltivatori, nel 1998 si sono ritrovati i campi contaminati da polline di piante Ogm brevettate da Monsanto

Tutti conoscono, almeno per sentito dire, il famoso episodio biblico del gigante Golia che terrorizzava e insolentiva gli ebrei sfidandoli a duello. Dopo quaranta giorni il pastore Davide, non potendo sopportare le offese rivolte al suo Dio dal filisteo Golia, accettò la sfida del gigante. Riuscì a sconfiggerlo con un sasso lanciato da una fionda e a decapitarlo con la spada che prima apparteneva allo stesso Golia.

Capita spesso di utilizzare questo episodio per far riferimento a situazioni paradossali che, alla fine, si risolvono positivamente o almeno in parte, per i “perdenti”, o meglio coloro che, dal principio, partono da una posizione più svantaggiata.

E’ questo è proprio il nostro caso, o meglio, il caso di Percy e Louise Schmeiser, una coppia di anziani agricoltori canadesi.

I coniugi lo scorso inverno hanno visitato alcune delle più importanti città italiane. Naturalmente non si è trattato di una visita di piacere. L’obiettivo del viaggio era un altro: promuovere una riflessione sulla questione Ogm.

E chi meglio di loro può promuovere una riflessione sul’argomento?

Leggi il resto di questo articolo »

Pubblichiamo una mail ricevuta da un nostro affezionato lettore, Marino Rosso.

kit_mmsNel 1996 un cercatore d’oro professionista scopre che l’ossigeno stabilizzato in acqua (clorito di sodio), che lui usava per potalizzare l’acqua della foresta, serve a guarire la malaria.
una goccia di clorito di sodio+5 gocce di limone o aceto o acido citrico si trasforma in biossido di cloro.
Il biossido di cloro da cento anni viene usato per disinfettare le sale operatorie!!!
Settantacinquemila persone guarite da malaria( in realtà ora sono molte di più) in Malawi e kenya,centomila casi di guarigione da tumore,Aids, TUTTE le malattie infettive vengono guarite perchè i virus sono anaerobici e l’ossigeno li ossida.
La sostanza si chiama MMS mineralmiraclesolution.
Il cercatore d’oro JIM Humble e io mi chiamo Moreno.

Leggi il resto di questo articolo »

round_hospital_room_by_bezzalairCon la nuova truffa delle vaccinazioni per la influenza porcina che l’Italia comprerà, come ha comprato 40 milioni di vaccini inutili per l’aviaria andando ad arricchire smisuratamente le terribili case farmaceutiche, si impone una riflessione. Penso che sarebbe giusto usare un motto coniato dall’amico Francesco Amato “fatti venire un dubbio!”

Chi conosce la biologia e l’etologia o la Nuova Medicina Germanica sa che i batteri, i virus, i funghi sono i nostri migliori alleati. Per la prima volta sono stati forniti tutti i dati per la comprensione del fenomeno della presenza dei micro organismi nel corpo dell’uomo e degli animali. La loro interazione ci porta all’entusiasmante scoperta della perfezione del nostro  corpo e dei piani sensati di riparazione che questo mette in atto e che sono rilevabili attraverso i sintomi di guarigione comunemente  spacciati per malattia.

La NMG del dottor G. Hamer con  la sua scoperta della legge ferrea del Cancro e di tutte le cosiddette malattie, porta per la prima volta la scienza matematica in medicina ed estromette la idiozia della medicina delle 5000 ipotesi comunemente spacciata per unica medicina. La medicina attuale é la accettazione del dogma delle ipotesi MAI VERIFICATE E IMPOSSIBILI DA VERIFICARE, prima fra tutte quella di farci credere di essere difettosi dalla nascita; é una medicina per gli stupidi, quella che non sa ancora perché si caria un dente o ci viene l’herpes, o un foruncolo sul naso. E’ una medicina che chiede soldi per alimentare la necessità di esistere.

Leggi il resto di questo articolo »

Se avete intenzione di affogare i vostri problemi nell’alcool, tenete presente che alcuni problemi sanno nuotare benissimo. Robert Musil

Che strana creatura l’essere umano: brancola nel buio con espressione intelligente! Kodo Sawaki Roshi.

I fanciulli trovano tutto nel nulla, gli uomini trovano il nulla nel tutto.
Giacomo Leopardi

di Andrea Bertagliohttp://www.terranauta.it

malgoverno lorenzetti italia
Il malgoverno è una realtà che persiste dai tempi più antichi

Credo che questa domanda se la siano posta in tanti e nel corso del tempo. Se la sono posta sia governanti che governati, sia all’estero che in Italia. Già gli antichi romani sapevano che una volta dato al popolino un po’ di panem et circenses lo si poteva benissimo tenere a bada, così come succedeva con feste, farina e forca nella Napoli borbonica. Un po’ come succede ai giorni nostri, a voler ben vedere.

E allora, perché mai dovremmo stupirci se continua ad essere così anche adesso? Le persone oggi sono, almeno in teoria, più colte di una volta e, sempre in teoria (e quando si tralascia il fatto che migliaia di comuni in Italia continuano ad non avere l’ADSL), hanno un maggior accesso ad una libera informazione. Che cosa le porta, oltre ad un innato bisogno, comune a tutti noi, di affidarsi a qualcuno più grande e potente di noi (che sia un Dio o un governo), che ci protegga come nel primo caso o che ci dia l’illusione di farlo come nel secondo? Cosa le spinge a chiudere spesso gli occhi davanti alla verità o a certe evidentissime contraddizioni?

È davvero solo una questione di pigrizia e di egoismo, o tutta questa farsa sul libero accesso all’informazione è semplicemente una delle più grandi menzogne della storia?

Leggi il resto di questo articolo »

a cura di Paolo De Gregorio, 29 luglio 2009

debitoTra le grandi assenti in materia di regole democratiche, oltre la “porcata elettorale“, vi è la latitanza di una istituzione dello Stato, con carattere assolutamente indipendente, che potrebbe essere la Corte dei Conti o il ragioniere generale dello Stato, che offra al Parlamento, in tempo reale ed in chiaro, le cifre che riguardano la situazione economica e finanziaria, le spese dei vari ministeri, la reale entità pagata da ogni regione e da ogni categoria di contribuenti, la situazione degli enti previdenziali, ecc. ecc.

Il teatrino della politica, infatti, offre ai cittadini, in una materia fondamentale di valutazione dell’operato di un governo, come i conti pubblici, delle cifre inventate in cui una parte politica uscente sostiene di aver risanato i conti e l’altra entrante si dispera per aver trovato un disastro.
Leggi il resto di questo articolo »

Un applauso ai nostri politici…. certo, non perdono occasione di dimostrare quello che realmente sono!
Qui vengono ribattezzati come “la compagnia dell’ombrello”. Io li chiamerei “la compagnia degli ignoranti”!!!

Articolo di Simonetta Lombardo tratto da www.terranews.it

abc1248885072E proprio nel giorno in cui l’Enea presenta un piano per il taglio delle emissioni dei gas serra e della dipendenza energetica basato anche sullo sviluppo delle fonti rinnovabili, il governo fa a se stesso la sorpresa di cancellare o almeno di offuscare il solare termodinamico. In altre parole, la più italiana delle scelte nel campo delle energie alternative: idee, ricerca, addirittura industrie sono di marca nostrana, visto che è stato il Nobel Carlo Rubbia a rimettere in pista una tecnologia basata sull’antica idea degli specchi di Archimede.
Ieri il Senato ha infatti approvato la mozione proposta dal Pdl e firmata tra gli altri da D’Alì, Gasparri, Dell’Utri, Nania e Orsi che condanna senza mezzi termini il solare termodinamico o a concentrazione, bollandolo come tecnologia costosa, poco utile e addirittura non «compiutamente ecologica» e mettendo a rischio i finanziamenti al suo sviluppo. Una bella compagnia dell’ombrello, quella che individua nel sole un nemico da combattere.

Leggi il resto di questo articolo »

Somalia una delle tante guerre dimenticate

13782Link all’articolo: http://it.peacereporter.net/articolo/16864/Mogadiscio%2C+la+grande+fuga
Venticinque civili morti e altri sessanta feriti. E’ questo il bilancio dell’ultima notte di combattimenti nella capitale somala Mogadiscio, dove le forze del gruppo ribelle islamico Shabaab si sono scontrate con l’esercito per l’ennesima volta dal 7 maggio scorso, data di inizio dell’offensiva delle milizie islamiche contro il governo guidato dal presidente Sheikh Sharif. E mentre la stampa internazionale si interroga sulla sorte dei due francesi rapiti nelle scorse settimane, Mogadiscio torna ad essere una città fantasma.

Leggi il resto di questo articolo »

Il club di Londra…
29477_29135_ratko-knezevicFonte: http://etleboro.blogspot.com/

La cronaca di oggi, che vede la strenua lotta dell’Unione Europea contro la criminalità organizzata nei Balcani e il coinvolgimento di molti dei personaggi che costituivano i vertici politici della ex Jugoslavia, si unisce e si mescola alla storia recente degli anni ’90 dei Balcani, ed in particolare del Montenegro. Protagonista indiscusso di tutti i traffici è il Premier Milo Djukanovic e la sua “scorta” di banchieri, investitori, diplomatici e malavitosi, nonché di tutti coloro che lo hanno aiutato a costruire il suo “regno” , e che ora, da un momento all’altro, possono cadere e lasciare solo fumo, come la memoria di una politica basata sulla criminalità.

Leggi il resto di questo articolo »

Finché immagino “come dovrei essere”, continuerò ad essere quello che sono ora. U.G.

Gianni Lannes
FreePC
Antonella Randazzo
SCIE CHIMICHE
Corso Nuova Fotografia