Categorie
VISITE
Ti ringraziamo per essere passato sul nostro blog! Torna a trovarci presto!

Archive del 13 agosto 2009

Una tantum dal blog di Beppe Grillo, una ventata di verità. La liberazione del nostro popolo, e l’inizio di un vero dibattito avverrà unicamente dopo avere “liberato” la verità storica nostrana, sostituendo quella imposta dai liberatori/invasori alla fine della guerra, e la verità monetariofinanziaria globale.

Solo così avremo tolto i paraocchi che ci impediscono di vedere le cause del nostro marasma, che prestissimo si trasformerà in morti, scontri, bande di teppisti alla ricerca di un po’ di cibo senza che la massa zombizzata riesca a individuare le vere cause e i veri responsabili.

Gli effetti della frode globale sulla nostra popolazione sono già evidentissimi: precarietà, nascite zero, coppie in crisi, zombi programmati, nevrosi e psicosi, rabbia inesplosa ma larvata e pronta a scoppiare,  malattie in aumento esponenziale, rassegnazione e apatia, morte nella vita, razzismo in aumento – come contrappeso al razzismo intrinseco dello Stato nei confronti degli italiani.

NF

[fonte: http://www.youtube.com/watch?v=PBxFfLdxKp4]

Mi chiamo Alessio, non credo che pubblicherai questa lettera, nel tuo blog si respira un’altra aria, ma te la invio lo stesso. Sono un missino della generazione degli anni ’70. Uno di quelli che si faceva i cortei a Milano e la sera era contento di essere tornato a casa sano e salvo. Uno che credeva in Giorgio Almirante e aveva sul comodino il libro:”Autobiografia di un fucilatore“. Che schifava la mafia e la massoneria. Leggi il resto di questo articolo »

dal sito http://www.comedonchisciotte.org

moneyDI GILLES BONAFI
mondialisation.ca

Viviamo decisamente in un’epoca incredibile. Si può infatti leggere su Le Nouvel Obervateur: “Negli Stati Uniti il peggio è passato ma la ripresa sarà lenta” o su Le Monde: “ Gli Stati Uniti, verso la ripresa economica”. Si tratta dunque di informarvi davvero e non resta che internet per farlo. Traccerò qui, un breve quadro riguardo finanza e attualità economica. Tenetevi forte, vi si rizzeranno i capelli.

Il mondo della finanza, per alcuni fatto di squali, per altri di imbroglioni , vampiri o addirittura agenti luciferini, dopo essersi impadronito del mondo, cosa che ormai è il segreto di pulcinella e non appartiene neppure più alla teoria del complotto, sta dando il colpo di grazia al nostro sistema economico moribondo. In fatti il prestigioso Ludwig Von Mises Institute, che non è il rifugio dei comunisti cattivi, diffonde “ Money Banking, and the Federal Reserve: the Complete Transcript”,che riprende il nocciolo delle teorie sul complotto della Fed.

Leggi il resto di questo articolo »

di Lorecalle per Stampa Libera

Ratto in apparecchio di contenzione che sta per essere sottoposto ad un esperimento al cervello. (UK) Foto tratta da: Annual Pictorial Review della Scottish Society for the Prevention of Vivisection. (Epoca: anni '50 - primi anni '70)

Ratto in apparecchio di contenzione che sta per essere sottoposto ad un esperimento al cervello. (UK) Foto tratta da: Annual Pictorial Review della Scottish Society for the Prevention of Vivisection. (Epoca: anni '50 - primi anni '70)

Sin dall’antichità l’uomo aveva ottimi rapporti con gli animali (Ittiti, Indiani, Greci, Germani) considerandoli suoi amici. Nel corso del tempo questo rapporto ha subìto alcune modifiche con l’imposizione del giudaismo e della sua derivazione, il cristianesimo.

Eppure gli animali hanno molto da insegnarci, soprattutto nel modo di vivere. Niente gabbie, niente traumi, niente malattie.
Invece di rispettarli eccoli divenuti cavie da laboratorio, in nome della scienza!

Riporto un estratto dal libro “Il cancro e tutte le cosiddette malattie” scritto dal Dottor R. G. Hamer

Un criceto non si inquieta per il fumo che di solito nel suo ambiente naturale non comporta rischi per lui perché vive in buchi sottoterra e quindi non ha sviluppato un codice di panico. Un topo invece si eccita molto quando sente odore di incendio o sigaretta.
In passato quando bruciava il solaio tutti i topi scappavano dalla casa in un lampo, ancor prima che qualcuno notasse l’incendio. I topi hanno un naso sensibile all’odore di bruciato ed un codice di panico innato quindi possono patire una DHS (1) a causa del fumo, cioé un conflitto di “paura di morire” con focolai tondi al polmone.

Leggi il resto di questo articolo »

E presto un grande laboratorio per le pandemie anche qui vicino  a noi in Croazia. Ma Quante pandemie servono per dominare il mondo?

Fonte: http://etleboro.blogspot.com/

jamnjakE’ ora all’esame del Ministero della difesa il progetto della NATO per la lotta contro gli attacchi terroristici con mezzi biologici e nucleari, che vedrà la realizzazione, nei pressi di Sebenico, in Dalmazia, di uno dei più grandi centri di ricerca per veleni e armi biologiche, dal costo di 15 milioni di dollari. Il progetto sarà realizzato dall’azienda americana KnoTox Inc., contractor che coordina questo progetto per la NATO. (Foto: sopralluogo ingegneri americani presso la caserma Jamnjak)

Leggi il resto di questo articolo »

basi

Si notino le due basi militari OLANDESI ad Aruba e Curaçao… O meglio, statunitensi a servizio di Sua Maestà la Regina Beatrice, tanto è vero che la base di Aruba è ad essa intitolata.

Curaçao e Aruba sono due isole del Regno olandese, Curaçao una delle isole delle Antille olandesi (con Saba Sant’Eustatius e Sint Martin), che pur dipendendo dal Regno olandese, non sottostanno all’UE.

E come potrebbero?  Aruba e le Antille olandesi ciascuna una banca Banca centrale, dipendente dalla Regina Beatrice, che batte moneta agganciata al dollaro con un cambio fisso…

Donde il “reciproco” aiuto tra USA e Olanda in quelle isole paradisi fiscali tali da giustificare due basi militari…

800px-netherlands_antilles_10_gulden_bill

Si aggiunga che Aruba è uscita dalle Antille olandesi in seguito a un referendum, ma non certo dal Regno, mentre Curaçao e Sint Maartin dovevano uscirne nel 2008 (dalle Antille) – avendo la popolazione votato in tal senso a un referendum del 2005 -  ma che è stato deciso lo statu quo ad vitam…

NF

Gianni Lannes
Corso Nuova Fotografia
Antonella Randazzo
FreePC
SCIE CHIMICHE