Categorie
VISITE
Ti ringraziamo per essere passato sul nostro blog! Torna a trovarci presto!

Immagine anteprima YouTube

 

Arianna uscì di casa alle 15.00 con una borsa per il mare ed un asciugamano

sotto il braccio. Era il suo secondo giorno a Rio de Janeiro, e voleva

assolutamente raggiungere la spiaggia ed abbandonarsi al sole, ed al vento

dell’Oceano. Il suo incarico a Rio per conto della sua azienda sarebbe

durato due mesi, e lei avrebbe cercato di godersi ogni attimo, ogni immagine,

ogni angolo ed ogni volto che la città le offriva con prodiga magnificenza. Leggi il resto di questo articolo »

Solo 3 paesi al mondo non hanno una banca centrale “Rothschild” 

Partendo dal 2000, 7 paesi erano privi di una banca centrale controllata dai Rothschild:

Afghanistan
Iraq
Sudan
Libia
Cuba
Corea del Nord
Iran

Poi c’è stata l’occasione dell’11 settembre e ben presto l’Iraq e l’Afghanistan persero il controllo della banca centrale, lasciando solo cinque paesi nella lista:

Sudan
Libia
Cuba
Corea del Nord
Iran

Leggi il resto di questo articolo »

Fonte:  peopleinpraise.org * Link

L’ignoranza è uno dei più grandi pericoli per la sopravvivenza umana. Perché?
Perché toglie e annulla all’uomo ogni possibilità di essere pronto, di essere pronto per tutto quello che la vita può donare e chiedere in ogni momento. La forza della conoscenza permette di uscire dall’abisso dell’ignoranza, permette di conoscere come tutto funziona e può funzionare.
È conoscere che offre la possibilità di scegliere e scegliere rende possibile essere liberi. Chi è pronto è saggio. Chi non è pronto è stolto. L’olio della lampada è conoscere. Nessuno può respirare per noi, nessuno può mangiare per noi, nessuno può avere fede per noi, nessuno può conoscere per noi, nessuno può coltivare l’olio della conoscenza per noi e usarlo nella nostra lampada per noi.
È indispensabile riaccendere in noi stessi l’assoluta e invincibile convinzione che nessuno può crescere nella conoscenza e nella fede per noi. È indispensabile riaccendere in noi stessi la luce della lampada della fede nella vita con l’unico olio che lo possa fare, l’olio della conoscenza. Conoscere permette di essere pronti per tutto ciò che la vita dona e chiede, questa è la saggezza. Questa è la saggezza che ci permette di essere riconosciuti dal nostro Creatore. Leggi il resto di questo articolo »

Articolo di Mondart * Link

“Ogni volta che c’è un cambiamento di era, quella precedente viene “demonizzata” in una nuova mitologia.
Qualunque sia la data esatta, tutti i capi dei fili si riuniranno, sia geopoliticamente che a livello nazionale, e il mondo cambierà. Sarà una nuova era, proprio come lo è stato il capitalismo dopo l’era dell’aristocrazia e del Medioevo che seguirono all’era dell’Impero Romano. Ogni era ha la propria struttura, la propria economia, le proprie forme sociali e la propria mitologia. Queste cose devono relazionarsi tra loro in modo coerente, e la loro natura proviene dalle fondamentali relazioni del potere e dalle circostanze economiche del sistema”.

Riporto alcuni passi a riassunto di un interessante articolo di Richard Moore rinvenuto su ComeDonChisciotte, in cui si espone la tesi anche qui seguita di un “auto-aggiustamento” in corso del modello sociale in uso, che viene riplasmato dalla stessa élite dominante a confluire in qualcosa in cui verranno abbandonate le tendenze e le “leve” fin qui da essa usate per il conseguimento del potere, ed introdotto un nuovo schema atto a consolidare in modo non più attaccabile il potere così raggiunto. Leggi il resto di questo articolo »

11.11.11. Sei pronto per la Nuova Era?

ECCO UN VIDEO DA VEDERE ASSOLUTAMENTE!

Grazie alle proteste degli Indignados si raggiungerà il Nuovo Ordine Mondiale.
In Italia si presenta con la faccia del Movimento Viola che chiede le dimissioni di Berlusconi, con ingenui al seguito.

Ringraziamo la Redazione di LoSai

Gli Indignados, strumenti inconsapevoli del Lucis Trust

Da vedere prima dell’ 11 – 11- 11
Ringrazio sentitamente il lavoro di Complottisti per Caso e sarebbe decisamente opportuno onde non farci prendere per stupidi, ma ahimé se le masse fossero “sveglie” mai avrebbero potuto sfruttare dolore, frustrazione per i propri fini, ovvero il Nuovo Ordine Mondiale.
Riflettiamo sul perché certe manifestazioni vengano tanto pubblicizzate e molte altre ignorate, come quella sulla sovranità nazionale programmata per il 19 Novembre.
Cosa pensa un’eminenza del NWO della sovranità nazionale vale la penta ricordarlo:
“Il mondo è pronto per raggiungere un governo mondiale. La sovranità sovranazionale di una elite intellettuale e di banchieri mondiali è sicuramente preferibile all’autodeterminazione nazionale praticata nei secoli passati .”
- David Rockefeller, 1991 -
Riporto anche i links che si trovano sotto la pagina del video.
Ps notate l’immagine nel volantino che ha sullo sfondo il pugno di Otpor, il pianeta al centro e le scritte arcuate a formare un occhio….
Barbara

PS Mikhail Gorbaciov è anche un membro del Lucis Trust!

ATTENZIONE: I DATI DEL WHOIS SONO STATI MODIFICATI DOPO IL 18 OTTOBRE, COME RIPORTATO NEGLI ARTICOLI CHE SEGUONO:

1: lalternativaitalia.blogspot.com/​2011/​10/​forse-non-tutti-sono-pronti-leggere.html

2: lalternativaitalia.blogspot.com/​2011/​10/​11-11-11-appello-agli-indignados.html

3: lalternativaitalia.blogspot.com/​2011/​10/​ufficiale-la-massoneria-e-con-gli.html

Altro che crisi, tutte le potenze della Terra si stanno avviando verso una nuova corsa al riarmo!

Articolo di Edoardo Capuano06 nov 2011

Rapporto di un’agenzia britannica: gli Usa spenderanno 700 miliardi di dollari nei prossimi dieci anni. Corsa al riarmo di tutte le potenze atomiche del pianeta!

Nonostante la retorica sul disarmo (sbandierata un po’ da tutti in occasione del rinnovo dei trattati internazionali), la crisi economica globale e i conseguenti tagli ai bilanci statali, le potenze nucleari del mondo si stanno avviando verso una nuova era di armi atomiche. Gli Stati Uniti investiranno nei prossimi dieci anni 700 miliardi di dollari nell’industria nucleare; la Russia spenderà almeno 70 miliardi di dollari solo in sistemi di lancio; Cina, India, Francia, Israele e Pakistan, stanzieranno cifre record per sviluppare i sistemi missilistici tattici e strategici.

Leggi il resto di questo articolo »

L’Ultimo Grande Bluff della UE  Scritto da Francesco Carbone

http://www.usemlab.com

Poveri indignatos! Mentre continuano a impegnarsi con nuove e originali trovate (the halloween protest), le elite non solo danno ordine sistematico di suonarli come tamburi, ma dietro le quinte si fanno nuove beffe di loro e continuano a usarli come collaterale nei trasferimenti di ricchezza al sistema bancario.

Con questo voglio dire che se qualcuno fa fatica a capire la vera e unica sostanza di questo ultimo piano congegnato dai vertici europei, mi dispiace deluderlo: si tratta semplicemente dell’ennesimo salvataggio bancario; tradotto in termini ancora più semplici: altri soldi alle banche, ulteriori regali al sistema finanziario. Poco o addirittura niente altro tranne questo. A beneficiarne maggiormente, sempre per chi non se ne fosse accorto, le banche francesi. Proprio quelle che poche settimane fa sembravano le più inguaiate di tutte.

Se però vogliamo riconoscere anche qualche merito ai burocrati per quanto partorito l’altro giorno a notte tarda, (erano le 4am) dopo un meeting estenuante di diverse ore, ecco due valide ragioni per applaudirli.

Leggi il resto di questo articolo »

 

Sappiamo dagli studi di Hamer sul decorso dei tumori (comprovati anche dalla medicina ufficiale)  che i batteri della TBC sono preposti allo scomponimento e dissoluzione dei tumori  (caseosi).

E’ sicuramente vero che in una situazione di sofferenza il nostro corpo necessiti in particolar modo di maggior quantità di vitamina C, di cui eè ricco il limone ed altre vitamine.  Ha anche bisogno di proteine per riformare, ricostruire le parti danneggiate dopo la caseosi del tumore. Pubblichiamo queste notizie quindi come apporto di conoscenza ulteriore, lasciando ai lettori la capacità di giudizio e discernimento. ndr

Le meravigliose proprietà del limone

Ci è arrivata questa mail, che attribuisce proprietà anti-cancerogene al limone. Abbiamo poi controllato in rete, e trovato questo commento critico su urbanlegends.about.com, che vi riportiamo. Si nega la veridicità di alcune delle affermazioni riportate nella mail iniziale.. e comunque sottolinea come può essere considerato uno degli alimenti utili per la prevenzione. Si è in attesa di ulteriori ricerche dato che:
“Studi su animali e in vitro, hanno dimostrato che la pectina di agrumi modificata (Modified citrus pectin), derivata dalla pectina naturale che si trova nella polpa e nella buccia degli agrumi, riduce la metastatizzazione delle cellule cancerogene”. Leggi il resto di questo articolo »

Israele gela il mondo: la guerra con l’Iran è vicinissima

5.11.2011. Tempo scaduto: tra poco parleranno le armi? Contro l’Iran, nel mirino per il suo programma nucleare, potrebbe scatenarsi la “madre di tutte le guerre”, aperta da un raid aereo e missilistico entro pochi mesi se l’Aiea denuncerà la preparazione di bombe atomiche. Esplicito il presidente israeliano, Shimon Peres: conto alla rovescia ormai imminente. E’ la conferma di un pericolo reale, denunciato con insistenza da analisti come il canadese Michel Chossudovsky: «La terza guerra mondiale non è mai stata così vicina». Liquidato Gheddafi e neutralizzato Assad, la Nato è padrona del Mediterraneo e il regime di Teheran appare isolato: mentre l’Unesco pensa di inserire la Palestina nel patrimonio dell’umanità, Israele testa nuovi missili e organizza war games in Sardegna. E anche gli inglesi tifano per la guerra, che Obama sperava di riuscire almeno a rinviare. Leggi il resto di questo articolo »

Fonte: http://www.lolandesevolante.net/blog/2011/11/07/polvere-nel-vento/

Articolo di Massimiliano Blandino

 Il pomeriggio aveva ceduto il passo alla sera e tutto il mosso ondeggiare delle colline, i Downs, sembrava come immobilizzato, immerso in una luce perlacea. L’erba bagnata argentea quasi fosse coperta dalla brina, emanava vapori filamentosi che tendevano ragnatele sulle siepi, e disegnavano ricami nei fossi. La superficie opaca degli stagni, simile a latte scremato, rispecchiava l’immagine della luna gialla che, tonda e bassa, contemplava la scena, come l’occhio di un gatto enorme, accovacciato sull’altura e pronto al balzo.

da La bellezza non svanirà di A.J.Cronin

 Questo granello di polvere è la Terra.

Non è la nostra Terra, anche se pensiamo che lo sia.

In qualche recesso della nostra immaginazione, affine a un delirio di onnipotenza di un bambino capriccioso, potrebbe accadere di scoprirvi frasi come: “Noi siamo i creatori dell’universo, i naviganti stravolti da rotte imprecise sulle onde gravitazionali dello spazio-tempo.
Eravamo forse quei noi, i testimoni oculari dell’emissione di raggi gamma dai Bastioni d’Orione? Eravamo i cyborg di civiltà avanzate improvvisamente consci di aver realizzato il modo di violare le tre leggi della robotica, scovando un ego umano tra i nostri arti di titanio, dopo essere caduti come angeli maledetti, uri senz’ali, pezzi di firmamento incendiati dalla dannazione di una libertà infinita e irresponsabile, dopo il rifiuto dell’Amore cosmico, travolgente, rigurgitante vita in ogni respiro siderale? Leggi il resto di questo articolo »

Pubblichiamo un documento che puo’ ritenersi di valore storico. Si tratta della lettera contenente il discorso con il quale  il Presidente Salvador Allende si “dimise” dalla massoneria. Potete, se volete, stamparla o salvarla nei vostri documenti e inserirla nel vostro archivio. Ringraziamo sentitamente Mary per averla condivisa con noi.

Discorso col quale Allende il 2 giugno 1965 da’  le dimissioni dalla massoneria. Come suo nonno era stato due volte Gran Maestro Serenissimo della Loggia Nazionale.

Spero che l’ultimo contatto con la confraternita sia di qualche utilita’. Come massone attivo ho sempre cercato di pensare ad alta voce allo scopo di chiarire i concetti ed evitare i dubbi di chi si avvicina alla massoneria attratto dai suoi principi morali. Dal punto di vista squisitamente teorico, la massoneria è una istituzione perfetta. Leggi il resto di questo articolo »

Grazie Lorenzo Acerra per la segnalazione.

Big Pharma è il business di averti malato e ignorante.
Roba da matti. Roba di una volta.. il business di averti sano. Il mitico medico cinese pagato solo se stavi bene.
Totale vendite annue dei colossi farmaceutici: 550 miliardi di dollari Leggi il resto di questo articolo »

Regnava un tempo nella lontana città di Wirani un re che era potente e, al tempo stesso, saggio.
 Ed era temuto per la sua potenza e amato per la sua saggezza. Ora, vi era in quella città un pozzo, la cui acqua era fresca e cristallina, e da cui attingevano tutti gli abitanti, compreso il re e i suoi cortigiani, poiché non esisteva nessun altro pozzo.
Una notte, mentre tutti dormivano, nella città penetrò una strega, e versò nel pozzo sette gocce di un liquido strano, dicendo: Da quest’istante, chi beve di quest’acqua diverrà folle.

Il mattino seguente tutti gli abitanti della città, escluso il re e il gran ciambellano, attinsero dal pozzo e divennero folli, come la strega aveva predetto.
 E per tutto il giorno la folla nei vicoli angusti e nelle piazze della città non fece altro che bisbigliarsi: “Il re è pazzo. Il nostro re e il gran ciambellano hanno smarrito la ragione. Non possiamo certo servire un re folle. Dobbiamo detronizzarlo.”
 Quella sera il re ordinò che un calice d’oro fosse colmato con acqua di pozzo. E quando glielo portarono, ne bevve sorsi profondi, e ne offrì anche al gran ciambellano.
 E ci fu gran gioia in quella lontana città di Wirari, perché il re e il gran ciambellano avevano riacquistato la ragione. – Gibran

La metafora che possiamo ricavare da questo nobile racconto del Profeta libanese, calza alla perfezione con la realtà dei nostri tempi, in forma evidente e schiacciante.
“Il pozzo di acqua fresca e cristallina”, è simbolico delle civiltà del passato, la “strega malefica” interpreta la personalità maligna dell’uomo moderno mentre, “lo strano liquido” va ascritto nell’opera di profanazione e di violazione dell’impianto etico (da sempre strumento di equilibrio e armonia) che ha prodotto quelle che, oggi, vengono definite (per brevità), “società moderne”. Leggi il resto di questo articolo »

Due terroristi che il destino ha fatto incontrare durante la loro avventura in Medio oriente, uno ha i mezzi di trasporto e l’altro ha la merce da scaricare in qualche paese che lui ritiene sia un pericolo per lui e la nazione da dove proviene. Essendo ambedue dei poveri dementi in cerca di qualche guaio con cui confrontarsi, decidono di intraprendere la stessa strada che gli è stata indicata da una regina Europea, (sembra una favola dei Fratelli Grimm) una Regina che ancora non ha capito un tubo dal passato che il suo regno ha avuto, un passato di massacri e genocidi, di guerre con appartenenti a persone dello stesso sangue e quasi di famiglia. Tutto ciò non l’ha resa furba, anzi più sciagurata dei suoi predecessori, questa è la regina Elisabetta d’Inghilterra che non fa nulla per fermare quel degenerato pazzo criminale di Cameron che a tutti i costi vuole trascinare la sua nazione in una avventura a dir poco suicida, non è ancora contento di essersi bruciato le dita con l’aggressione alla Libia per far contento il Bassotto francese che a sua volta fà ancora il gradasso davanti ai giornalisti quando gli chiedono cosa ha intenzione di fare riguardo la Siria e l’Iran, -sicuro che sia una scampagnata per andare a raccogliere lumache e funghi-, minaccia l’Iran di aggressione, (è di moda negli ultimi mesi). Leggi il resto di questo articolo »
Gianni Lannes
FreePC
Antonella Randazzo
SCIE CHIMICHE
Corso Nuova Fotografia