Categorie
VISITE
Ti ringraziamo per essere passato sul nostro blog! Torna a trovarci presto!

IT:http://neovitruvian.wordpress.com

Fonte originale: http://noviden.info/article_239.html

L’intervista ha avuto luogo il 30 maggio tramite il settimanale russo “NoviDen”

D: Può dirci qualcosa riguardo il suo coinvolgimento nel settore bancario svizzero?

R: Ho lavorato per le banche svizzere per molti anni. Fui designato come uno dei direttori di una delle più grandi banche svizzere. Durante il mio lavoro venni coinvolto nel pagamento, nel pagamento diretto in contanti di una persona che uccise il presidente di un paese straniero. Ero presente alla riunione in cui venne deciso di dare questi soldi in contanti all’assassino. Tale decisione mi ha riempito di rimorsi. Non fu l’unico caso grave, ma fù sicuramente il peggiore. Vennero inviate istruzioni di pagamento su ordine di un servizio segreto straniero, scritte a mano, con le disposizioni di pagare una certa somma ad una persona che aveva ucciso un leader di un paese straniero. E non fù l’unico caso. Abbiamo ricevuto numerose lettere scritte a mano, provenienti da servizi segreti stranieri, che davano l’ordine di pagamenti in contanti, da conti segreti, per finanziare rivoluzioni o per l’uccisione di persone. Posso confermare quello che John Perkins ha scritto nel suo libro “Confessioni di un Sicario Economico”. Esiste veramente un solo Sistema e le banche svizzere hanno le mani in pasta in esso.

D: Il libro di Perkins è stato tradotto ed è disponibile in russo. Ci può dire di quale banca si tratta e chi è il responsabile?

R: Era una delle prime 3 banche svizzere a quell’epoca il responsabile fù il presidente di un paese del terzo mondo. Non voglio però entrare nei dettagli, mi troverebbero facilmente se dicessi il nome del presidente e il nome della banca. Rischio la mia vita.

D: Non è possibile fare il nome di una persona di quella banca?

R: No non posso, ma vi posso assicurare che tutto ciò è accaduto. Eravamo in molti nella sala riunioni. Il responsabile del pagamento fisico del denaro è venuto da noi (dirigenti) e ci ha chiesto se gli fosse consentito il pagamento di una così grande somma di denaro in contanti. Uno dei direttori spiegò lui il caso e tutti gli altri acconsentirono a procedere.

D: Accaddero spesso cose del genere? I soldi erano una specie di fondi neri?

R: Sì. Questo era un fondo speciale gestito in un posto speciale nella banca dove arrivavano tutte le lettere in codice dall’estero. Le lettere più importanti venivano scritte a mano. Una volta decifrate, contenevano l’ordine di pagare una certa somma di denaro da conti per l’assassinio di persone, il finanziamento di rivoluzioni, il finanziamento di attentati e per il finanziamento di ogni tipo di partito. So per certo che alcune persone all’interno del gruppo Bilderberg erano coinvolti in questo genere di operazioni. Hanno dato l’ordine di uccidere.

D: Puoi dirci in quale anno o decade tutto questo è accaduto?

R: Preferisco non darvi l’anno preciso ma è stato negli anni 80.

D: Hai mai avuto problemi con questo lavoro?

R: Sì, un problema molto grande. La notte non riuscivo a dormire e dopo un po’ lasciai la banca. Diversi servizi segreti provenienti dall’estero, soprattutto di lingua inglese, diedero l’ordine di finanziare azioni illegali, compresa l’uccisione di persone attraverso le banche svizzere. Dovevamo pagare, sotto ordine di potenze straniere, per l’uccisione di persone che non seguirono gli ordini del Bilderberg o del FMI o della Banca Mondiale, per esempio.

D: Quella che stai facendo è una rivelazione molto importante. Perché senti il bisogno di dirlo qui e adesso?

R: Perché il prossimo Bilderberg meeting si farà in Svizzera. Perchè la situazione mondiale peggiora sempre di più. Infine perché le maggiori banche Svizzere sono coinvolte in attività non etiche. La maggior parte di queste operazioni sono al di fuori del bilancio. Non sono sottoposte a verifica e non prevedono tasse. Si parla di cifre con molti zeri. Somme enormi.

D: Si parla di miliardi?

R: Molto ma molto di più, si parla di triliardi, illegali, non sottoposti a controllo fiscale. Fondamentalmente si tratta di una rapina per tutti. Voglio dire le persone normali pagano le tasse e rispettando le leggi. Quello che sta accadendo qui è completamente contro i nostri valori svizzeri, come la neutralità, l’onestà e la buona fede. Negli incontri dove fui coinvolto, le discussioni erano completamente contro i nostri principi democratici. Vedete, la maggior parte degli amministratori delle banche svizzere non sono più locali, sono stranieri, soprattutto anglosassoni, sia americani che britannici, non rispettano la nostra neutralità, non rispettano i nostri valori, sono contro la nostra democrazia diretta, basta loro usare le nostre banche come mezzi per fini illegali. Utilizzano enormi quantità di denaro creato dal nulla e distruggono la nostra società e distruggono le persone in tutto il mondo solo per avidità. Cercano il potere e distruggono interi paesi, come Grecia, Spagna, Portogallo, Irlanda. Una persona come Josef Ackermann, che è un cittadino svizzero, è l’uomo di punta di una banca tedesca e usa il suo potere per avidità e non rispetta la gente comune. Ha un bel paio di casi legali in Germania e ora anche negli Stati Uniti. E’ un Bilderberger e non si preoccupa della Svizzera o di qualsiasi altro paese.

D: Stai dicendo che, alcune di queste persone che citi parteciperanno alla imminente riunione del Bilderberg a St. Moritz?

R: Sì.

D: Quindi i partecipanti sono attualmente in una posizione di potere?

R: Sì. Hanno enormi quantità di denaro disponibile e lo utilizzano per distruggere interi paesi. Distruggono la nostra industria e la ricostruiscono in Cina. Dall’altra parte hanno aperto le porte a tutti i prodotti cinesi in Europa. La popolazione attiva europea guadagna sempre meno. Il vero obiettivo è quello di distruggere l’Europa.

D: Pensa che la riunione del Bilderberg a St. Moritz abbia un valore simbolico? Perché nel 2009 erano in Grecia, nel 2010 in Spagna e guardi cosa è successo loro. Può significare che la Svizzera dovrà subire qualcosa di brutto?

R: Sì. La Svizzera, per loro, è uno dei paesi più importanti, perché vi sono immensi capitali. Si riuniscono in Svizzera anche perchè vogliono distruggere ciò che questa terra rappresenta. Capisca che è un ostacolo per loro, non essendo nella UE o nell’euro, non del tutto controllata da Bruxelles e così via. Per quanto riguarda i “valori” non sto parlando delle grandi banche svizzere, perchè non hanno più niente di svizzero, la maggior parte di esse sono guidate da americani. Sto parlando, invece, del vero spirito svizzero a cui la gente comune tiene.
Certo che l’incontro ha e ha avuto un valore simbolico. Il loro scopo è quello di essere una specie di club elitario esclusivo che gestisce tutto il potere, mentre quelli sotto di loro, appassiscono.

D: Pensa che lo scopo del Bilderberg sia quello di creare una sorta di dittatura globale, controllata dalle grandi imprese globali, dove non esisteranno più gli stati sovrani?

R: Sì, la Svizzera è l’unico posto in cui vige ancora la democrazia diretta e lo stato si trova nel mirino di questi gruppi elitari (proprio perchè non è completamente asservito ad essi). Utilizzano il ricatto del “too big to fail”, come nel caso di UBS per far aumentare il debito del nostro paese, proprio come hanno fatto con molti altri paesi. Quello che si deduce è che forse si vuole fare con la Svizzera quello che è stato fatto con l’Islanda, in cui sia banche che paese erano in bancarotta.

D: Anche l’UE è sotto queste influenze negative?

R: Certo. L’Unione europea è sotto la morsa del Bilderberg.

D: Come pensa che si potrebbe fermare questo piano?

R: Beh, questa è la ragione per cui mi rivolgo a voi. La verità. La verità è l’unica strada. Fare luce sulla situazione, esporli ai riflettori. A loro non piace molto essere al centro dell’attenzione. Dobbiamo creare trasparenza nel settore bancario e in tutti i livelli della società.

D: Quello che sta dicendo ora, è che c’è un lato sano del business delle banche svizzere, mentre ci sono delle “mele marce”, cioè alcune grosse banche che fanno cattivo uso del sistema finanziario, per portare a termine le loro attivitù illegali.

R: Sì. Le grandi banche formano il loro personale con i valori anglo-sassoni. Li formano ad essere avidi e spietati. Avidità e spietatezza che stanno distruggendo la Svizzera e tutti gli altri paesi europei e mondiali. Come paese abbiamo, se si guardano le banche piccole e medie, la maggior correttezza finanziaria al mondo. Sono le banche grandi che operano a livello mondiale che sono fonte di problemi. Esse non sono più svizzere e non si considerano tali.

D: Pensi che sia una buona cosa che la gente stia esponendo il Bilderberg e mostrando chi siano veramente i suoi componenti?

R: Il caso Strauss-Kahn dimostra quanto queste persone siano corrotte, mentalmente instabili, sature di vizi, vizi che vengono tenuti nascosti dagli ordini a cui appartengono. Alcuni di loro come Strauss-Kahn stuprano le donne, altri praticano il sado maso, altri ancora si dedicano alla pedofilia, molti si appassionano al satanismo. Quando andate in alcune banche potete vedere chiaramente questi simboli satanisti, come nella Banca dei Rothschild a Zurigo. Queste persone vengono controllate tramite il ricatto data la loro debolezza mentale. Devono seguire ordini o saranno svergognati pubblicamente, distrutti o addirittura uccisi.

D: Da quando Ackermann è nel comitato direttivo del Bilderberg, pensa che abbia preso delle decisioni importanti?

R: Sì. Ma ce ne sono molti altri, come Lagarde, che probabilmente sarà il prossimo capo del FMI, ed è anche un membro del Bilderberg, poi Sarkozy e Obama. Hanno un nuovo piano per censurare Internet, perché Internet è ancora libero. Vogliono controllare e usare il terrorismo per creare il motivo. Potrebbero anche inventarsi qualcosa di orribile per avere la scusa.

D: Quindi è questa la sua paura?

A: Non è solo paura, ne sono certo. Come ho detto, hanno dato l’ordine di uccidere, sono quindi in grado di compiere azioni terribili. Se avessero la sensazione che stanno per perdere il controllo, come nelle rivolte in Grecia e in Spagna, con l’Italia che probabilmente sarà la prossima, allora faranno un altro Gladio. Ero vicino alla rete Gladio. Come sapete istigarono il terrorismo pagandolo con soldi americani per controllare il sistema politico in Italia e in altri paesi europei. Per quanto riguarda l’assassinio di Aldo Moro, il pagamento è stato fatto attraverso lo stesso sistema come ti ho detto su.

D: Ackermann faceva parte di questo sistema di pagamenti?

A: (Sorriso) … E’ lei il giornalista. Guardì come la sua carriera è arrivata rapidamente alla cima.

D: Cosa pensa si possa fare per impedirglielo?

R: Beh ci sono molti buoni libri là fuori che spiegano il contesto e fanno chiarezza sull’argomento, come quello che ho citato di Perkins. Queste persone hanno veramente sicari che vengono pagati per uccidere. Alcuni di loro ricevono i soldi attraverso le banche svizzere. Ma non solo, hanno un sistema capillarizzato in tutto il mondo. Per evitare che esso venga scoperto sono addestrate a fare di tutto. Quando dico di tutto intendo tutto proprio.

D: Attraverso l’informazione si potrebbero sgominare?

R: Sì, bisogna dire la verità. Siamo di fronte a criminali davvero spietati, compresi grandi criminali di guerra. Sono pronti e in grado di uccidere milioni di persone solo per restare al potere e avere il controllo.

D: Può spiegarci dal suo punto di vista, perché i mass media in Occidente se ne stanno più o meno completamente in silenzio per quanto riguarda il gruppo Bilderberg?

R: Perche’ esiste un accordo tra loro e i proprietari dei mezzi di comunicazione. Alle riunioni vengono invitate anche alcune personalità di spicco del mondo dei media, ma viene detto loro di non riferire nulla di ciò che vedono o sentono.

D: Nella struttura del Bilderberg, vi è una cerchia interna che conosce i piani e poi c’è una maggioranza che segue solo gli ordini?

R: Sì. Hai la cerchia interna dedita al satanismo ci sono poi le persone ingenue o meno informate. Alcuni addirittura pensano di fare qualcosa di buono, nella cerchia esterna.

D: Secondo i documenti esposti e le stesse dichiarazioni, il Bilderberg ha deciso nel 1955 di creare l’Unione europea e l’Euro, quindi hanno preso importanti decisioni.

R: Sì e deve sapere che il Bilderberg è stato fondato dal principe Bernardo, ex membro delle SS e del partito nazista lavoro infine anche per la IG Farben, che era una sussidiaria della Cyclone B. L’altro tipo che ha fondato il gruppo era a capo della Occidental Petroleum, che aveva stretti rapporti con i comunisti dell’Unione Sovietica. Lavorarono per entrambe le parti, in realtà, però, queste persone sono fascisti che vogliono controllare tutto e tutti quelli che si frappongono sulla loro strada vengono “rimossi”.

D: Come fanno a mantenere queste operazioni fuori del sistema internazionale Swift?

R: Beh, alcune delle liste Clearstream erano vere in pricipio. Inserirono solo dei nomi falsi per far credere alla gente che l’intero elenco fosse falso. Anche loro fanno degli errori. Il primo elenco era vero e si possono estrapolare un sacco di cose. Vedete, ci sono delle persone in giro che scoprono le irregolarità e poi trasmettono agli altri la verità. Verranno poi ovviamente costituiti disegni di legge che ridurranno al silenzio questo genere di persone. Il miglior modo per fermarli è quello di dire la verità, portando alla luce le loro malefatte. Se non riusciamo a fermarli diventeremo i loro schiavi.

D: Grazie per questa intervista.

40 Commenti a “Banchiere svizzero smaschera i criminali del Bilderberg”

  • Manlio:

    Consentitemi questo commento:
    se l’Eterno non esiste, se si mette in dubbio l’esistenza e la Parola di Dio e di suo figlio Gesù, come si spiega il satanismo, quindi l’adorazione di lucifero, cui fanno parte questi individui prezzolati, corrotti, malvagi e senza fede?
    Dio è amore; satana è odio, guerra, pedofilia, perversione ecc..
    Sono fermamente convinto che da quando l’uomo ha ripudiato Dio, non fa la Sua volontà, satana ne ha approfittato per dirigere l’uomo verso il male. I fatti sono evidenti.
    Non credo che un verdo adoratore di Gesù possa essere, ad esempio, pedofilo.
    Per vero cristiano intendo solo ed esclusivamente chi fa la volontà del Padre Celeste e di suo figlio Gesù: amare il prossimo come se stesso.

  • Ce qualcuno in casa ? Voglio dire tipo qualche magistrato onesto che può indagare ?
    Ho gli zebedei pieni, siamo quasi 7 miliardi di persone, e dobbiamo subire questi soprusi da parte di 4 stronzi assatanati di potere e denaro.

  • Chicca:

    Finche’ il singolo non fara’ i conti con la parte oscura di se’ non riuscira’ a capovolgere questa situazione.
    Sappiamo tutti di essere egoisti e cattivi quanto generosi e buoni.
    La scelta su cosa essere varia da situazione a situazione ed e’ individuale.
    Passa anche attraverso leggere, vedere la tele, fare la spesa, curarsi ecc. usando il proprio senso critico.
    Anche i Bieldberg, come tutti i giganti hanno i piedi di argilla.
    Basterebbe scegliere.

  • Fabrizio:

    L’europarlamentare leghista Borghezio indossando il suo cartellino di europarlamentare ha provato ad entrare nell’hotel dove si svolge la riunione “segreta” ad invito esclusivo, come risposta dagli uscieri è stato malmenato e colpito da un forte pugno in faccia con tanto di sangue dal naso. Lui ha spiegato il tentativo di entrare nonstante non avesse l’invito perchè non trova corretto che le sorti del mondo vengano prese da pochi e all’oscuro di tutti; ha trovato che l’unica maniera per far parlare i giornali (oggi su quasi tutti) dei Bilderberg e delle loro riunioni era rischiare di persona, e pensare che tutti i media solitamente vogliono farci pensare che è uno stupido..

  • luca martinelli:

    articolo un tantino impreciso ma di sicuro grande effetto soprattutto sui lettori giovani. In realta’ al sottoscritto non ha rivelato nulla di nuovo, anzi mi sembra che la situazione sia migliorata rispetto ad anni fa, perche’ almeno oggi se ne parla mentre allora no. Oggi un parlamentare europeo, Mario Borghezio, è stato malmenato dai cani da guardia dei Bilderberg mentre manifestava contro la riunione e quindi fermato dalla polizia svizzera. Borghezio è sicuramente un personaggio discutibile, approdato alla Lega Nord dopo una militanza in Ordine Nero, ma la sua presenza in Svizzera dimostra che anche a livello politico si comincia a considerare il problema dei criminali della banda Bilderberg. Jean Ziegler, negli anni 60, dava alle stampe un libro che è passato alla storia per la sua importanza: “una Svizzera al di sopra di ogni sospetto” cui fecero seguito altri libri di grande successo, tipo “e la Svizzera lava piu’ bianco” e ” l’oro degli ebrei”. Consiglio vivamente la lettura di questi libri, si trovano ancora.

  • Maciknight:

    Credo che le riunioni annuali, ormai semipubbliche, siano solo per simulare qualche pseudo decisione o condivisione partecipativa da dare in pasto ai media ed ai Borghezio di turno, ma non contano assolutamente nulla ai fini decisionali veri. Le decisioni vere, le pianificazioni, probabilmente sono prese dai pochi al vertice della piramide, e non hanno bisogno di riunirsi fisicamente da qualche parte, e gli altri che credono di far parte dell’elite, sono solo strumenti più o meno consapevoli

  • Vi sbagliate no sono pochi ma hanno una marea di discepoli, non concentratevi solo sulla loro perversione, ma guardiamoci intorno:

    “Star di questa edizione è la cantante Lady Gaga, arrivata nella notte nella … oltre mezzo milione i partecipanti previsti…”

    La maggior parte degli uomini siamo schiavi anche senza di loro, Satana usa loro, loro sono adesso il suo strumento per guidare le masse verso la strada larga della distruzione.

    Per un uomo che non ama Dio, non cambia quasi niente se sia Satana direttamente o questo gruppo(Suo Seme) a guidare le nostre vite.

    Capisco che conoscere la verità sui gruppi esoterici a volte dona agitazione e rabbia, ma agli uomini piace il Regno di Satana. Se non piaceva non sarebbero andati in 500.000. Loro sono 130, ma alla riunione a cielo aperto assisteranno in 500.000

  • maria luisa:

    I discorsi su Dio il diavolo etc. non hanno senso in questo contesto. Ciò che ha senso è la sequenza di valori che gli esseri umani vogliono dare alla loro vita. Questa Società ha un valore che ha messo al primo posto e questo valore è il Profitto. Questi personaggi, I Bilderberg, il club di Roma ed altri gestiscono il potere da centinaia se non migliaia di anni, con altri nomi, certo. La domanda che ci si dovrebbe porre è:”Chi ha consentito a questi personaggi, a queste famiglie, di accedere a conoscenze tanto elevate? Chi ha protetto questi personaggi, queste famiglie per tanto tempo? Sopra i Bilderberg chi c’é?. Venne pubblicato un libro nel 1996 in Francia intitolato “Dalla Sottomissione alla Libertà”. Gli autori di questo libro pubblicarono il volume 2 di questo libro, nel quale parlavano del Club di Roma, dei Bilderberg, del Comitato dei 300. de Il Consiglio dei 33, dell’Opus Dei. In questo secondo volume gli autori hanno scritto i nomi dei partecipanti la varie Società, hanno allegato documenti, pubblicato le fonti. Qualcuno ha forse letto questo testo? Non credo! Qualcuno sa, veramente, cosa sia o cosa faccia l’Opus Dei? Quale sia il suo potere? Quali siano stati i meriti del fondatore per ricevere la canonizzazione a beato e poi a santo da Giovanni Paolo II?
    Chiudo con una citazione di Elie de St Marc:” Quando il sistema vi ingiunge di fare qualcosa di moralmente riprovevole, bisogna saper dire di no”.
    Questo è il vero potere della gente, saper dire di NO ma per poterlo dire con forza ed autorevolezza bisognerebbe iniziare a boigottare i loro mezzi per esercitare il potere. Rifiutarsi di utilizzare il sistema bancario, rifiutarsi di accendere la televisione, rifiutarsi di …..

    • Manlio:

      Sbagli cara Maria Luisa,
      il bene e il male esistono da sempre.
      Nel cristianesimo il bene è rappresentato da Dio e il male da satana.
      Cos’è che non va?
      Se non centra Dio e il diavolo, come mai la maggior parte di questi famigerati criminali adorano satana? Informati. In merito ci sono prove inconfutabili.
      A costoro chi si deve contrapporre? Io credo i cristiani veri; ripeto, i veri cristiani, che sono pochissimi purtroppo.
      Rendiamoci conto di una cosa, e se affermo ciò è perchè mi sono aggiornato e ho studiato in profondità il tema, l’unica religione che è di ostacolo ai loro piani diabolici è il cristianesimo. E’ stato predetto 2000 anni fa. Leggi l’Apocalisse di Giovanni. Si sta avverando tutto. La libertà di noi tutti, il diritto alla vita terrena e eterna si possono difendere solo ed esclusivamente se ci affidiamo a Gesù, nostro Salvatore. Non c’è via d’uscita. Essi lo temono. Satana lo teme, ha paura di lui.

      • luca martinelli:

        amico mio, temo che portare l’argomento in discussione sul piano religioso sia un errore. La religione è un fatto strettamente privato e speriamo che tale rimanga. Si, sarebbe interessante discutere sul maligno. Non è visto come tale da tutte le religioni, o meglio il suo ruolo, specialmente in oriente, è dinamico e quindi creativo. Non è mai messo in posizione subalterna bensi’ in una sorta di equilibrio. Ma questi sono discorsi non politici. Per tornare alla banda Bilderberg basterebbe una vera democrazia. buona domenica.

    • concordo in tutto ciò che dici, non seguo più i media ne l’informazione in internet per via di ciò che dici, ma apprezzo che ci siano persone come te in grado di essere oneste con se stesse ed avviare dei ragionamenti sapendo che non arrivano all’assoluto. Se me lo permetti vorrei tenermi in contatto per riuscire a svegliarmi dato che periodicamente sono incastrato nel pensiero per via della vita che ci stanno facendo fare.

      • Manlio:

        Sono a tua disposizione per chiarimenti e/o discussioni sulla fede.
        Ti dico soltanto che se non chiedessi aiuto al Signore tutti i giorni, sarei più triste. affranto e deluso.
        Dio, tramite il suo unigenito figlio Gesù, mi da la serenità e l’amore necessario per affrontare e superare gli ostacoli che tutti i giorni si presentano dinanzi a noi.
        La pace sia con te
        Manlio

  • SDEI:

    @LUCA,
    se mi permetti alla tua nutrita lista di libri aggiungerei anche il VADEMECUM di Daniel ESTULIN; il titolo molto significativo del libro è “IL CLUB BILDERBERG” della casa “Arianna Editrice”, chi lo leggerà avrà una chiara visione del POTERE GLOBALE PIRAMIDALE che ci rende schiavi, avvalendosi di una miriade di SERVI che da SEMPRE hanno popolato le CIVILTA’ dall’ antichità ad OGGI e forse anche di DOMANI dipende da NOI !!!

    BUONA LETTURA QUINDI A TUTTI, DOPO DIVENTERETE COMPLOTTISTI ANCHE VOI !!!

    HASTA LA VIDA SIEMPRE

    • luca martinelli:

      Ottima segnalazione , la tua, caro Sdei. personalmente ho gia’ letto il libro che consigli, e concordo con te che dovrebbe far parte della biblioteca di ognuno. saluti

  • SDEI:

    @MANLIO,
    condivido pienamente la tua analisi; ti ricordo anche che il MALE e il BENE fanno parte entrambi di quella che a livello COSMICO prende il NOME di DUALITA’ COSMICA, ad ogni cosa-fenomeno-manifestazione-energia esiste SEMPRE l’ opposto ecco perchè OGGI ognuno di NOI deve scegliere da che parte stare: o con la LUCE CRISTICA e UNIVERSALE o con le TENEBRE SATANICHE e TERRENE !!!

    NAMASTE’
    & HASTA SIEMPRE

  • Flyingdutchman:

    Ecco che ancora una volta questo articolo trova conferma a una mia tesi a che asserisce che un modo molto pragmatico per non farsi fregare da corrotti e seguaci del NWO e’ quello di istituire in ogni nazione una vera e propria democrazia diretta dove tutte leggi, provvedimenti e bilanci devono essere approvate mediante referendum elettronico da tutti i cittadini maggiorenni. Un manipolo di parlamentari e ministri e’ molto facile da corrompere e manipolare, un’intera popolazione molto meno. Peccato che anche tra coloro sono al corrente di tutte le varie cospirazioni a livello mondiale o che dimostrano sensibilita’ per questi argomenti, sono ancora cosi’ restii e inerti alla soluzione di una vera e propria democrazia diretta: sembra proprio che non si voglia responsabilizzare i cittadini nelle decisioni politiche che li riguardano direttamente, sembra proprio che si considerino i cittadini degli emeriti imbecilli, sembra proprio che la democrazia diretta (strumento potentissimo per restituire il vero potere ai cittadini) sia un concetto che non riesca ad essere assorbito dai cittadini italiani (e non solo), sembra proprio che non rientri nel proprio DNA. E’ un vero peccato. Spero che le future generazioni comincino pian piano a risvegliarsi da questo torpore e da questo senso di impotenza.

  • Maciknight:

    Hanno sempre educato-condizionato a delegare altri per ogni cosa, quindi la democrazia diretta o partecipata non è neppure recepita culturalmente nel nostro paese, se non da una minoranza del popolo che naviga in internet e partecipa ai forum

  • LA DITTATURA MEDIATICA ITALIANA NON STA DEDICANDO LA DOVUTA COPERTURA ALL’EVENTO BILDERBERG 2011, IN CORSO A ST.MORITZ, ATTENTANDO COSI’ AL DIRITTO DEI CITTADINI ITALIANI DI ESSERE INFORMATI SU COSA FANNO LE PERSONE CHE RICOPRONO UN RUOLO PUBBLICO IN ITALIA. CAPI POLITICI, DELL’INDUSTRIA E DELL’UNIVERSITA’ SONO RIUNITI IN GRAN SEGRETO AL BILDERBERG PER DISCUTERE DI AFFARI CHE CI COINVOLGONO TUTTI.
    DAL 1954, NON HANNO MAI FATTO NIENTE DI BUONO, DAL MOMENTO CHE IL BENESSERE COLLETTIVO DEI CITTADINI NON RICADE NEI LORO INTERESSI PRIVATI.
    POTETE LEGGERE QUALCOSA D’INTERESSANTE QUA: http://wp.me/p19KhY-zq

  • Chicca:

    Bell’articolo che fa’ capire quanto non cambi nulla il fatto di sapere o di ignorare la realta’ che ci circonda.
    La soluzione e’ in mano al singolo individuo.
    In lui e’ il potere di dire no o si a questo modo di gestire la nostra vita.
    L’intervistato, anche da una semplice riflessione, e’ una persona di livello sufficentemente alto da avere accesso a documenti che sono riservati e non maneggiati dall’impiegatuccio di turno.
    Ha sicuramente raggiunto l’eta’ del rimorso e della paura visto che cita operazioni fatte negli anni 80.
    Non potendole avere fatte a 5 anni di eta’, avra’ sicuramente almeno 50/60 anni, si sente incalzato da una generazione piu’ giovane che vuole farlo fuori, come succede per tutte le persone che, invecchiando in ambienti senza alcun rispetto per la morale ed a farla da padrone la legge della giungla, vengono eliminate o date in pasto ai media come contentino per gli scemi di turno.
    D’altra parte la coscenza a volte presenta il conto, ed il nostro “impiegato” potrebbe aver deciso di lavarsela a spese di chi, leggendo e non avendo il coraggio o la possibilita’ di prendere un’arma e di sparare a tutti loro, si carica inconsciamente parte della responsabilita’ e quasi quasi e’ tentato di compatirlo.
    Un articolo cosi’, senza nomi e date che permettano di denunciare i responsabili, e’ assolutamente inutile.
    Il mio caro” impiegato” tiri fuori le palle se veramente ha deciso di togliersi questo peso e dica nomi date e tutto quello che serve con una bella denuncia alle autorita’ competenti (prendendo le dovute precauzioni) e non al giornalista di turno.
    Da parte mia, continuero’ come sempre a boicottare il sistema a mio modo, non guardando la tv, non seguendo la moda, aggiustando quello che si rompe invece di buttarlo, andando a piedi quando possibile, tenendo una arma in casa per mia legittima difesa, non prendendo medicine, e riflettendo prima di accettare o rifiutare qualsiasi cosa.
    Ma sopratutto senza sentirmi colpevole od impotente fino al punto di dire di si a coloro che potrebbero chiedermi di fare qualcosa che IO giudico immorale.

  • andrea:

    Cari amici rilevo due cose:
    che lo schema descrive una stella Sionista e senz’altro il sionismo come agisce è il male assoluto assoldando sia lady Gaga che le mille chiese evangeliste in Usa e Sud America e in special modo Brasile dove in questo momento mi trovo.
    Sono tutti strumenti per il dominio e il disturbo delle masse la dottrina religiosa o la degenerazione o in ultima istanza il terrore e la paura(la crisi economica infinita o le guerre infinite)

    Detto questo da ex cristiano cattolico ho maturato la non credenza senza dovermi drogare, o diventare un perverso o rubare ecc solo approfondendo la conoscenza.
    Ritengo i testi scritti da uomini come i giornali dove si scrivono cose vere e enormi falsità.
    Considero le religioni come integratori che agivano come supporto spirituale quando la scienza e conoscenza erano sconosciute e si basava comunque su le regole sociali quali: non uccidere, rubare ecc.
    In occidente le religioni hanno costituito classi sacerdotali per lo più amanti del potere terreno in contrasto a ogni valore spirituale il caso più eclatante è stato la costituzione della chiesa Anglicana scissa per volontà di un Re divenendo lui di fatto il dio in terra al posto di un’altro uomo il papa.Quante fesserie i popoli si sono digerite a vantaggio di pochi uomini.
    la stessa dottrina di per se è anti spirituale perchè impone obblighi e divieti su molti elementi insensati.
    L’unica religione fra quelle maggiori o qualsivoglia chiamarla, il Buddismo non ha di fatto una struttura gerarchica sacerdotale e ha come base la natura, l’universo e l’energia, tutti elementi dove lo spirito riposa senza limiti. L’unico personaggio storico che si avvicina al buddismo in area cristiana è stato San Francesco D’Assisi comunque emarginato dalla stessa chiesa di allora.

    Andrea

    • Manlio:

      Premesso che Gesù è realmente esistito, lo confermano anche gli studiosi atei più ostinati, non credo che il suo messaggio nuoce a chicchessia, anzi….
      Occorre, viceversa, leggere attentamente il Nuovo Testamento in modo approfondito, con spirito libero e con apertura mentale, senza pregiudizi.
      Insisto nel ribadire che chi fa la volontà di Dio, non può, ribadisco, non può commettere simili infamie. Chi commette azioni criminali a suo nome, altro non è che un servitore dell’anticristo: satana.
      Per favore smettetela di portare ad esempio il comportamento delle varie confessioni religiose (in primis la chiesa cattolica) che altro non fanno che servire il maligno.
      Dio è amore, solidarietà, altruismo. Ma vi fa schifo così tanto il suo comandamento: ama il prossimo tuo come te stesso? Chi altri ha o ha avuto il coraggio di fare simile affermazione?
      A me dell’operato dei pseudocristiani che si comportano da delinquenti non mi interessa nulla: non sono cristiani anche se si reputano tali.
      Gesù l’ha ribadito più volte che il regno dei cieli non verrà ereditatato da: chi è amante del denaro; è vanaglorioso; è pedofilo; è pederasta; è fornicatore; è omicida; è ladro; è menzognero; è maldicente; è fornicatore. Vi basta?
      A me basta.
      Se Cristo è una farsa perchè i fautori del NWO sono satanisti?
      Essi rifiutano Cristo e adorano satana, perchè?. Fa così male mettere in pratica gli insegnamenti di Gesù? Nuocerebbero a qualcuno? Io credo di no, e chi afferma il contrario o è in malafede o è menzognero.

      • luca martinelli:

        si sta esponendo molto, caro Manlio, con le sue affermazioni. Ad esempio scrivere che “Premesso che Gesù è realmente esistito, lo confermano anche gli studiosi atei più ostinati ” è un’affermazione di un certo impegno. Lei sta commettendo il banalissimo errore di cercare di dimostrare il trascendente. Non lo faccia, che cosi’ evitera’ brutte figure. Vede, lei che mi sembra appassionato all’argomento, dovrebbe sapere che tutte le religioni prevedono un atto di fede e non di ragione. Ci sara’ un motivo, non crede? buone cose

        • Manlio:

          Ho voluto solamente evidenziare che dal punto di vista storico Gesù è esistito. Sono pochissimi gli storici che affermano il contrario. Di Gesù si parla diffusamente anche nella torà e nel corano.
          Se poi vogliamo parlare di fede, e quindi considerare Gesù figlio di Dio, allora è tutt’altra cosa.
          La fede è un dono di Dio: Chi ce l’ha ce l’ha.
          Inoltre evidenzio, altresì, ancora una volta, che il messaggio di Gesù è meraviglioso, e chi afferma il contrario vuol dire che proppende per il male.
          Trovatemi una frase degli apostoli, e in primis di Gesù, che incita alla violenza, all’odio, all’egoismo, all’arrivismo, all’adorazione del potere e/o del denaro, alla fornicazione, all’adulterio ecc…
          Facciamo quest’altro ragionamento: se Gesù non è mai esistito, allora neanche satana.
          Allora perchè molti degli illuminati hanno iniziazioni sataniche?
          In breve: al di la della fede, chi dice di avere uno spirito di pace, di amore, perchè si accanisce tanto contro Gesù e la sua esistenza? A chi giova? A chi nuoce? Cosa c’è che non va in Lui? se tutti quanto lo adorassero avremmo il Club Bilderberg? Ci sarebbe la minaccia di un NWO?
          Ci sarebbero le scie chimiche? Ci sarebbe la mafia delle case farmaceutiche? Ci sarebbe il pericolo imminente dell’installazione del Microchip sottocutaneo? Credo proprio di no! “UN VERO CRISTIANO” non commetterebbe mai simili atrocità.

        • luca martinelli:

          mah, lei mi mette sempre piu’ dubbi. Il suo saltare di palo in frasca mi mette anche a disagio. Non so piu’ nemmeno da che parte cominciare. Registro che quello che scrive al 99% sono sue opinioni, quindi opinabili, legittime ma opinabili. Argomenti zero. Mi creda, sono sconfortato da quello che scrive. Mi limito alla prima affermazione, quella sulla reale esistenza di Cristo. La realta’ del riconoscimento storico è esattamente il contrario di quello che afferma. Solo due scrittori ne parlano ed entrambi per sentito dire: Flavio Giuseppe e Plinio. Non esiste null’altro. Per un personaggio di tale importanza è un po’ pochino, non trova? Come fa a non sapere che i vari libri sacri si sono scopiazzati a vicenda? E che i dogmi della religione Mitriatica per esempio, sono tutti presenti nel cristianesimo? E che la storia del dio Horus è perfettamente sovrapponibile a quella di Cristo? Non le viene nessun dubbio, proprio nessuno? Nemmeno sapendo che nella storia dell’uomo ci sono stati una trentina di “Cristi” nati il 25 dicembre, vissuti 33 anni e morti in croce e naturalmente risorti dopo 3 giorni e ascesi al cielo? Insisto nell’invitarla a non insistere. Teniamo le religioni dove devono stare, nell’ambito della fede. Come le dicevo, cercare di dimostrare il trascendente porta solo a brutte figure. Su questo sito è gia’ comparso un commento brillante sul significato del “Cristos” come “stato psichico”. Forse le è sfuggito. Infine, mi permetta: se anche lei concorda sull’importanza della fede cosa le cambia se Cristo è esitito davvero o è una leggenda? in amicizia.

        • Monica:

          @Luca @Chicca@Maria Luisa Concordo con le vostre posizioni e credo che sia molto importante fare rete e dare voce a posizioni pragmatiche, sebbene sensibili e spirituali. Studi storici comparati, psicologia del profondo, e pratica spirituale, sono le basi su cui costruire la visione transpersonale di cui avremmo bisogno, per lasciare sempre meno spazio ai poteri occulti fuori e dentro di noi.
          Buona vita,
          Monica

        • MassimoVerdinoMosello:

          Manlio, con tutto rispetto, sono volto a credere che il tuo commento sia fradicio dell’idea che ha la chiesa cattolica della realtà luciferina, quella che chiami satana.cosa che noto in tutti i credenti seppur sproloquianti di voler conoscere la verità.
          C’è da svuotare la ciotola per poterla ri-riempire.
          con affetto.

      • Roberta:

        Carissimo Manlio, pienamente concorde con te.
        Aggiungo alcune riflessioni: Satana (ricordiamo che inizialmente era il più bello, più splendido più intelligente angelo del paradiso-Lucifero-)non è uno sprovveduto e sa benissimo che ferire la/le chiese è pubblicitò a suo vantaggio.. egli vuole la divisione e la distruzione..ha tutto una logica no?Quindi avrà anche una seria ragione per distruggere la nostra Chiesa cioè l’unità nel nome di Cristo.Distruggere uno dei beni più preziosi che abbia l’uomo:la Messa,l’Eucarestia,la Preghiera,la Confessione ,..il Digiuno (per ognuna di queste voci c’è una motivazione,un beneficio per noi che bisognerebbe approfondire in altro contesto).Satana teme queste armi potentissime; sa che se noi ne scoprissimo totalmente la potenza egli potrebbe essere annientato.
        I Cristiani sono unità, fratellanza Amore.. se nel profondo si tornasse a questa verità e ricca semplicità (come ci implora la Madonna nei messaggi delle apparizioni a Medugorie) il Paradiso sarebbe già in terra..siamo su questa terra per combattere sì ma solo contro Satana.Per fare questo ci vuole forza energia, motivazione..sacrificio…ecco perchè il Cristianesimo fa paura:non siamo più disposti a combattere nel Suo nome, a sacrificarci per gli altri, a donare Amore..Per noi è tanto difficile (oltre alla nostra fragilità c’è sempre una “vocina” che ci tormenta e ci crea difficoltà) lo sperimento personalmente ogni giorno . Ma è possibile a patto che c’impegniamo seriamente ..abbiamo le armi che ci hanno donato e il loro costante aiuto…non siamo mai soli. Non servono grandi rivoluzioni, s’ inizia dalle piccole cose di ogni giorno…e la meraviglia del Cristianesimo e che il male, la rinuncia ,il sacrificio il dolore si trasforma in gioia, libertà felicità luce…la strada della vera Pace.Mi spiace per i fratelli che sono annebbiati, che sono entrati nel Bilderberg, magari l’istituzione era nata per uno scopo umanitario sincero…in una intervista a riguardo persone ben informate dicono che alcuni pensano anche di fare del bene..Il grande ingannatore ci disorienta al punto di farci apparire il male come il bene.E mi spiace anche per i fratelli che fanno il male coscientemente..che adorano Satana..sono i più deboli spiritualmente .Solo il dono dello Spirito Santo può donarci la capacità di discernere e sostenerci ogni giorno.Una buona giornata a tutti.

  • cristiano67:

    Andrea concordo con quanto dici ma ciò vale anche per il buddismo, se ti informi su come i monaci buddisti tibetani hanno usato i loro inferiori (purtroppo non si può solo meditare ma bisogna anche lavare i cessi) vedrai che cambierari idea anche su tale religione che tra l’altro è anch’essa maschilista. Per il resto purtroppo nulla è cambiato negli ultmi secoli il forte e potente domina le masse ignoranti e soprattutto “inconscienti” … sono loro che danno forza ed energia ai potenti inchinandosi ad essi. Viva l’anarchia!

  • SDEI:

    @TUTTI,
    indipendentemente dalle idee e credenze religiose di ognuno vi faccio un INVITO collettivo; visto che molto si parla e discute sul BENE e sul MALE credo sia UTILE leggere e conoscere HIDDEN HAND, un ESSERE che dice di provenire dalla VIa DIMENSIONE e che sostiene che il MALE è necessario al fine di ASCENDERE alla IVa DIMENSIONE vi ricordo che NOI siamo ora nella IIIa DIMENSIONE !!!

    Se volete saperne di più cercate il sito che è “complottista/esoterista” ma NON solo: MAESTRODIDIETROLOGIA; poi cliccate sul POST del 11/04/2011 nel quale troverete la traduzione di quanto afferma H.H., un mixer pericoloso di grandi VERITA’ mescolate a grandi BUGIE alle quali hanno creduto in buona FEDE migliaia di persone in realtà penso esso sia un sistema di depistaggio sublimale informatico molto efficace !!!

    Poi come ho fatto in quel sito, se vorrete ne discuteremo anche QUI; vi auguro una istruttiva lettura quindi, ma occorre fare molta molta ATTENZIONE !!!

    HASTA SIEMPRE LA VIDA

    • Jacopo Castellini:

      SDEI, ma ha senso proporre qcs che non si condivide? Non significa darsi la zappa sui piedi?
      Cmq volentieri leggerò il post, che ha suscitato la mia attenzione..

      • MassimoVerdinoMosello:

        bisogna essere aperti all’ascolto di tutte le campane per poter trarre conclusioni degne di tale nome. lo spirito di StampaLibera insomma! ;D

  • 1 marco:

    Grande SDEI,sei un IDOLO!!!!

  • SDEI:

    @Jacopo,
    credo caro FRATELLO COSMICO che per difendersi dal “cosidetto” MALE bisogna conoscerlo(!!!); tu lo sai come me che l’ ANTICRISTO è già tra di NOI e ne vediamo TUTTI continuamente gli effetti disastrosi ambientali-sociali-etici-spirituali, tu sai anche che a livello UNIVERSALE esiste la grande LEGGE della DUALITA’ COSMICA ecco perchè lo dico ormai da TEMPO è giunto il momento della scelta per ognuno di NOI da che parte stare !!!

    NAMASTE’
    & HASTA SIEMPRE

  • SDEI:

    @1 marco,
    ti ringrazio per la tua stima che ricambio di CUORE; l’ unica controindicazione seria è che da anni cerco di far “assopire” il mio SUPER EGO con scarsi risultati, ora con la tua SIMPATIA l’ hai “risvegliato” di colpo e questo mi creerà NON pochi problemi !!!

    Ti anticipo che appena avrò capito il meccanismo di come postare sul BLOG, inizierò con il proporvi una serie di POST sull’ ESOTERISMO; è mia intenzione farlo perchè ritengo anzi “sento” che diversi di VOI sono già pronti a “ricevere” questa CONOSCENZA, ormai resta poco TEMPO per lo scontro finale tra il MALE e il BENE quello che gli antichi SAGGI PROFETI hanno definito l’ ARMAGEDON esso inizierà quando verrà sciolto il SETTIMO SIGILLO e sarà molto presto !!! Anche a te FRATELLO COSMICO, auguro ogni BENE !!!

    NAMASTE’
    & HASTA SIEMPRE

  • Graziano:

    Ma l’argomento iniziale non erano i Bildenberg? Ricordo a tutti che se molti di questi signori sono presumibilmente satanisti, abbiamo pure avuto uno scandalo IOR(Istituto Opere Religiose) il cui responsabiloe, MONSIGNOR MARCINCUS, diceva chiaramente che “non si può governare la Chiesa con le Avemarie”. Secondo me è più un problema di democrazia reale che non religioso

  • alessia:

    Che cosa penso…beh, non mi stupisce. è una realtà che da sempre esiste, ma questo è causa della debolezza umana volutamente incapace di fermare il disastro.

    La paura…è una cosa terribile…ma con un pò di coraggio, la puoi affrontare.

    è più facile rintanarsi nella paura che affrontare a viso aperto. Inutile dire ora che quelli sono 4 stronzi. Chi sa veramente, non fa nulla…e non lo fa per paura

  • TORTORA LUCIA:

    DAVIDE RIUSCI’ AD ABBATTERE GOLIA CON LE CINQUE PIETRE DELLA FEDE. GESU’ HA VINTO E satana LO SA BENE. QUESTI PERSONAGGI, CHE PENSANO DI ABBATTERE GESU’, SONO DEGLI SCIOCCHI. LA SETE DI POTERE, CHE L’UOMO DEVE SODDISFARE, PORTA AD ALLEARSI IN ASSOCIAZIONI O SOCIETA’ COME LA MASSONERIA. PREGATE PREGATE PREGATE

Lascia un Commento

Gianni Lannes
FreePC
Antonella Randazzo
SCIE CHIMICHE
Corso Nuova Fotografia