Categorie
VISITE
Ti ringraziamo per essere passato sul nostro blog! Torna a trovarci presto!



42 Commenti a “E’ tempo di scegliere – David Icke”

  • Oana:

    Questo video mi ero perso.
    Grazie per averlo condiviso.

  • iolfede:

    Sono stato a Roma il 30 aprile a vedere David live. Ero curioso di vederlo e di sapere da lui qualcosa di più riguardo la marea di notizie che in quest’ultimo decennio hanno innondato il popolo web. Sono rimasto abbastanza soddisfatto però questa esperienza ha maturato in me l’idea che David Icke può essere benissimo ‘uno di loro’.
    Il primo motivo è il classico ‘come fa ad essere in possesso di informazioni così importanti e dettagliate?
    Il secondo motivo che rafforza questo sospetto è che durante le pause del suo live sparisce, non è il classico personaggio amato sopratutto perche’ sta con la gente, non c’è stato un bagno di folla da parte sua come ci si aspetta da un personaggio come lui, è distaccato completamente dal pubblico.
    Terzo motivo è che alla fine del suo show non da modo al pubblico di fare delle domande.
    Quindi non c’è assolutamente interazione tra lui e la sua gente.
    Probabilmente non è a caso che lui si comporti così. Lui parla dall’alto del suo trono. Non l’ho percepito come uno di noi.

    • Livio:

      Anche io ero a Roma ma non ho avuto questa impressione. Non mi è sembrato uno che se la tira e forse il fatto di stare defilato è un segno di umiltà e non di snobismo. Lui sicuramente è uno che si sta risvegliando e gli sono grato per l’impegno che sta mettendo nel aiutare noi a fare lo stesso.
      Livio

      • condivido completamente il terzo intervento…..David Icke e veramente un grande, non avevo letto niente di lui e nella conferenza, penultima di Roma, ho potuto costatare la sua apertura di cuore….nel comunicare al pubblico….felice di vedere moltissimi giovani intervenuti per ascoltarlo….. riferendomi ad alcuni interventi…. molte volte noi diciamo degli altri…quello che siamo noi…..però pretendiamo dagli altri….apriamo le nostre menti e soprattutto i cuori per sentire e vedere meglio…..cerchiamo di non soffermarci sulla superficie vedere e sentire oltre……..nessuno è perfetto lui ce la sta mettendo tutta per aiutare e non farci intimorire….

    • Grill:

      Ma quali sarebbero queste informazioni “importanti e dettagliate” ?
      Icke dice cose che chiunque si prenda la briga di cercare può trovare…tutte informazioni pubbliche, tutti ragionamenti che chunque può fare se lo volesse.
      Mi pare logico e chi studia i popoli antichi lo sa, che tutte le religioni derivano dai culti che lle hanno precedute nel tempo.
      tutto il resto e palese ma se la gente se le sente dire da qualcuno diventano delle rivelazioni allucinanti

      Icke è solo l’ennesimo furbo che campa alle spalle di tutti i boccaloni che lo stannoa sentire.

  • faker:

    da vedere per poter riconoscere una delle facce del nemico

    • aristeoilvecchio:

      Quoto al cento per cento.
      Meno male che qualcuno ha gli occhi ben aperti…
      Ike è solo un disinformatore, un simulatore molto, molto, molto, molto ben addestrato. Anzi, di più.
      Pochi sono quelli che se ne accorgono, si contano sulle dita di una mano, su migliaia.

  • MatAlfre:

    Beh, gli eventi che organizza Icke hanno una durata lunghissima, tipo 7-9 ore, quindi deve essere dura di dover mettersi a parlare pure col pubblico.
    Non penso sia niente da pensar male che non interagisca con gli spettatori

  • Daniele:

    ma ragazzi pero’ l’accostamento icke hamer nella lista di sinistra mi ha gelato il sangue… cioe’ parliamo tanto che qualsiasi verita’ scomoda viene accostata ad icke per essere smontata e derisa e poi mi mettete il grande hamer con quel deficente che tra l’altro potrebbe benissimo essere l’ennesimo infame? chiedo eh

  • curiosone:

    Ma non è uno di loro? Crediamo davvero nei rettiliani?

    • Sonia:

      E’ assolutamente uno di loro e Alex Jones pure….! e’ ora che tanti se ne rendano conto…mi sento impotente quando leggo di queste cose…non so come far capire a tanti questa cosa….invece trovo siti come questo che fingono di trattare temi alternativi che invece di alternativo non hanno niente…

  • MICHELE CARO:

    HIKE LO TROVO INTERESSANTE….MA SOLO NELLE PRIME PARTI QUANDO CRITICA IL SISTEMA…E’ PERFETTO!
    MA POI? POI TI TRASCINA IN UN A REALTA’ FANTASMAGORICA GROTTESCA E MOSTRUOSA DOVE NON VEDI VIE DI USCITA E TI SENTI SOVRASTATO DA ESSERI E POTERI ASSOLURTAMENTE INVINCIBILI.
    NON E’ CHBE SIA UN O DI LORO?
    DOVE LA PRIMA PARTE DELLE SUE PERFORMS SERVONO A CATTURARE IL PUBBLICO PER POI PORTARLO IN UN TERITORIO SENZA SCAMPO E LA REALTA’ RIMANE COM E PRIMA E PEGGIO DI PRIMA
    PER ME E’ MOLTO PERICOLOSO!
    CRITICA PERFETTA STUPENDA PER IRRETIRTI E SBOCCHI POLITICI ZERO A TUTTO VANTAGGIO DER SISTEMA COSTITUITO!
    NAMASTE’

    • giada:

      si hai ragione sembrerebbe atto a far abbassare di brutto la vibrazione delle persone nutrendole di paure e grande disperazione, frustrazione e rabbia per senso di impotenza. anni fa lo seguivo ma ora penso sia dell’altra fazione anche io. ciao.

  • Antisionista:

    Scusate, staff di Stampalibera, avete mosso (giustamente) forti critiche verso la disinformazione che fa il sito come_donchisciotte e poi pubblicate i video di David Iccke? E’ il tipico individuo infiltrato dal sistema che mescola sapientemente elementi corretti ad altri superfantascientifici di serie B allo scopo di far perdere valore anche alle cose vere.
    Lino Bottaro…. se ci sei batti un colpo!
    Grazie.

    • Lino Bottaro:

      Caro Antisionista, concordiamo, direi tutti, con te su David Icke. Del personaggio abbiamo fatto una sorta di screening ed abbiamo valutato le cose che hanno avuto conferme pratiche ed altre che (vedi lucertoloni) proprio non stanno in cielo nè in terra, – Di sicuro il personaggio è stato condizionato pesantemente al punto di dover introdurre elementi incredibili proprio al fine di rendere tutto il suo lavoro non attendibile. Per Beppe Grillo è la stessa cosa. Il nostro è partito con grande motivazione ideale andando al nocciolo dei problemi. Accortasi la Lobby di controllo, di quanto stava mettendo in piazza l’uomo, gli è stata affiancata l’inquietante Casaleggio Associati. Questo non vanifica il grande lavoro da lui svolto. Ciò non toglie valore alle sue osservazioni dei primi tempi quando accusava Big Pharma, parlava del Signoraggio, ecc. Anche oggi scrive cose importanti e giuste…
      Non sempre le cose sono bianche o nere alle volte sono a righe. Anche su CDC abbiamo forti riserve, questo non significa che questi pubblichino solo articoli depistanti, anzi spesso postano articoli condivisibili anche se secondo me, in molti casi, non sono utili alla crescita dell’individuo. Voglio dire che conoscere solo cose tristi non solo ti opprime ma alla lunga ti disarma fino a renderti impotente.
      Grazie per la richiesta di precisazione
      LB

      • Jacopo Castellini:

        Caro Lino,
        io mi dissocio volentieri dal “tutti“. La “Scienza occulta” di Rudolf Steiner in merito è molto chiara ed esaustiva, anche sugli esseri “rettiliani“. Per il resto, mi dissocio anche dal mio vecchio articolo su Grillo, frutto dell’ego e della malafede.
        Alla prossima.

      • Sonia:

        Meno male…Grazie

    • pietro:

      Prima di giudicare bisognerebbe anche aver letto qualche suo libro, io lo ho letti tutti, David Icke è un lavoratore instancabile e ha una ottima intuizione, sulla faccenda dei rettiliani vorrei che non fosse così, vedere la regina Elisabetta che diventa alta tre metri con gli occhi verticali non è un bel vedere !!! ma a parte gli scherzi, tutto quello che ha scritto si è verificato e si sta verificando … la realtà è quella che conta, adesso arriva il micro chip in america … Vogliamo di più ?

  • dl31:

    secondo me lo state frantindendo con il discorso dei rettiliani !!!!!!!!
    lui vorrebbe dire una cosa diversa….o descrivere forse sarebbe meglio dire !!!!!!!!
    non mi pare che dia tante certezze quando parla dei rettiliani…..magari quella che vorrebbe fare è una descrizione di queste entita che magari al momento è troppo complicato fare e capire ….o vorrebbe indagarne di piu assieme ad altri !!!!!
    in pratica io non cio visto niente che non vada a DAVID HIKE !!!!!!
    è veramente un grande !!!!!!
    magari l’unica cosa potrebbe essere che lui è il demonio e sta dimostrando a DIO la fine del mondo è causa solo degli uomini perche lui ci ha detto tutto quello che c’era da dirci !!!!!
    va neanche per il culo c’avrebbe preso per farci distruggere la terra….dato che sappiamo tutto….lui ci ha detto tutto tramite questi libri e video !!!!!!!!
    ma mi pare difficile tutto cio !!!!!!!

  • pietro:

    basta che lasciate perdere i rettiliani, e sfido qualsiasi ad aver fatto un simile lavoro, le supposizioni basate sul nulla servono solo a soddisfare l’ego e basta, pensare che sia un infame non esiste, se vi soffermate su cosa dice dell’Amore lo capite.

    Sul pianeta Terra sta accadendo ESATTAMENTE ciò che ha scritto sui suoi libri già oltre 10 anni fa … non ci basta per muovere il culo contro lo stato di fascismo globale che si sta puntualmente creando ?

    • beta:

      Credo che sia in buona fede e le cose che racconta sono in gran parte vere soprattutto riguardo allo stato orwelliano in cui versa il mondo attualmente.
      Però vedo anche la tendenza un pò allarmante a mettere tutto nella stessa pentola.
      Si dimentica che se da secoli c’è stato chi ha cercato di manipolare la coscienza umana, c’è stato anche chi ha cercato di contrastare questo intento mostrando agli uomini la strada per prendere coscienza del proprio Sè spirituale come unico modo per sottrarsi alla manipolazione e al condizionamento. Questi tentativi che interrogavano singolarmrnte le coscienze deglle persone sono stati poi distorti e inglobati in ideologie laiche o “spirituali” che ne disinnescavano l’efficacia rivoluzionaria. Amore disinteressato, luce, verità, fratellanza, giustizia, uguaglianza, svuotati del loro valore reale, sono diventati i veicoli della manipolazione, proprio come si fa ora con il concetto di democrazia.
      L’impressione è che la confusione di Icke sia manovrata ad arte e abbia lo scopo ancora una volta di disinnescare il potenziale liberatorio di quei messaggi rendendoli privi di attendibilità perchè parte di un unica strategia.

  • flavio:

    hei..sveglia….giudicando icke ,facciamo solo il loro gioco,il discorso rettiliano in realtà si riferisce al cervello rettiliano,che è quello preposto all’istinto di sopravvivenza…..a tutti i costi…….

  • marco:

    Ho letto molto di David Icke e devo dire che condivido quasi ogni suo punto .
    Il discorso sui rettiliani in realtà è sempre stato messo in luce da ogni dottrina spirituale compreso il buddismo . Infatti come esistono energie intelligenti di pura luce esistono altrettante intelligenze di puro male che nella nostra tradizione cristiana vengono definite demoniache e di cui il Cristo ne ha parlato spesso. Che poi questi esseri del male si trasformino in esseri fisici deformabili questo mi lascia sicuramente perplesso.
    La libertà è il nocciolo del problema . Essa si ottiene attraverso la resa incondizionata al nostro Se interiore o Cristo interiore che da solo è in grado di renderci liberi da ogni turbamento e incapaci di fare il male . La strada maestra è la meditazione oppure la preghiera assidua . PACE A VOI …. Marco

    • Sonia:

      Questa è una bellissima interpretzione, ma purtroppo credo proprio che Icke sia un che fa il gioco di quelli che finge di combattere…

  • Ste:

    Ciao, a proposito dei vaccini: io ho 20 anni e come ogni persona in Italia mi sono sottoposto a dei vaccini quindi questo significa che sono sotto controllo? La mia vita media ne risentirà? Sono abbastanza preoccupato…

    • giada:

      ciao stè
      mi fa tenerezza la tua domanda preoccupata sui vaccini ma vivi sereno, sei giovane se non erro hai detto di avere 20 anni quindi come minimo sei pure un ragazzo indaco o cristallo. se non sai di cosa parlo cerca on-line siti vari digitando su google “bambini indaco e bambini cristallo.”
      niente ti può nuocere se apri il tuo cuore.
      ti auguro ogni bene.
      sono giada ho trent’anni e tre figlie…
      un abbraccio

  • SDEI:

    @TUTTI,
    l’ errore che facciamo spesso TUTTI è quello di NON capire il valore del MESSAGGIO a causa di chi è il MESSAGGERO; mister ICKE come del resto l’ inquietante HIDDEN HAND(vedi POST su SL) mescola grandi VERITA’ con colossali menzogne il che crea in NOI confusione e poi una chiusura, invece dovremmo sforzarci di scindere il MESSAGGIO dal MESSAGGERO e prendere dividendo ciò che “pensiamo” ma sopratutto “sentiamo” BUONO e UTILE da ciò che CATTIVO e INUTILE !!!

    NAMASTE’
    & HASTA SIEMPRE
    SDEI

  • SDEI:

    @STE,
    visto che ADMIN preso da una mole notevole di lavoro ritarda nel risponderti come collaboratore lo farò intanto IO; ci SONO diverse scuole di pensiero sui vaccini alcune molto favorevoli altre molto meno entrambe a mio avviso hanno ragione e torto, sarebbe però troppo lungo elencarli quello che devi sapere è che la tua VITA media NON ne risentirà, poi per quanto ci è dato a sapere ne in ITALIA ne in EUROPA a differenza degli U.S.A. neanche su richiesta ti possono iniettare dei MICROCHIP pertanto per ora dormi sonni tranquilli NON sei ancora controllato con questo sofisticato mezzo tecnologico !!!

    HASTA SIEMPRE LA VIDA

  • Gianni:

    Ragazzi scusate un attimo. Nella prima parte, a 1h e 40 minuti inizia un discorso su Gesù Cristo e la sua assimilazione a diverse divinità antiche. Tutte false e ampiamente smentite, sono il fulcro delle argomentazioni di Zeitgeist. Mi basta sentire questo per non prendere in considerazione questo signore.

  • Icke è il tipico Gatekeeper che mischia cose vere a cose false a cose assurde e a cose funzionali all’elite:
    http://aliceoltrelospecchio.blogspot.com/2011/07/la-tattica-della-polpetta-avvelenata.html
    (leggete TUTTO l’articolo prima di criticare e soprattutto i link su David Icke in esso contenuti).

    Il problema non sta solo negli assurdi rettiliani, ma anche quando propaganda la New Age della Bailey (una che VOLEVA il NWO e lo diceva apertamente) senza citare la Bailey e senza dire che si tratta di new age ma anzi negandolo, e questo lo fa in TUTTI i suoi libri non solo nei primi.

    leggete l’articolo linkato e i link che contiene prima di criticare sennò non vi rispèondo perchè non ho tempo da perdere.

    ciao

    http://aliceoltrelospecchio.blogspot.com
    https://groups.google.com/d/forum/teorici-del-complotto?fromgroups

    • giorgio:

      David Icke un gatekeeper mi vien da ridere. Perchè voler vedere complotti ovunque? E’ uno dei pochi che denuncia in modo preciso e dettagliato i piani dell’elite per la costituzione del nuovo ordine mondiale per mezzo della finanza. E’ vero, in passato ha sostenuto la teoria dei rettiliani che oggi ha corretto. Sostiene che questa elite, che ha la stessa linea di sangue da millenni, si sia messa a disposizione di esseri di un altra dimensione (secondo lui una dimensione aliena, secondo me entità spirituali malefiche). Ed è vero che sostiene che tutti noi siamo parte di un Tutto, che non è molto diverso dal pensiero delle religioni orientali. Dice anche però che l’Amore ci può salvare l’Umanità a patto che noi si muova il culo e ci si dia da fare. Non vedo nessuna ambiguità o pericolo in tutto questo.

  • Apprezzo molto il lavoro fatto da David Icke.Ho conosciuto le sue opere per caso (potrei dire che mi sono arrivate addosso)e ho iniziato a leggerle.Condivido la maggior parte delle sue teorie(se così si possono definire fatti che sono davanti agli occhi di tutti).Non so se sia un vero Gatepeeker,ma ne dubito:è vero che mixa fatti certi con teorie un pò particolari(daltronde anche quelli che adesso sono ritenuti fatti certi come il complotto dell’11/9 ,soltanto fino a pochi anni fa erano considerati come fantasie dei soliti teorici della cospirazione).Per quanto riguarda il fatto che non stia “vicino” al suo pubblico durante le sue conferenze mi sembra una critica pretestuosa.Sfido chiunque a parlare per 7/8 ore di fila e a utilizzare le 3 pause a rispondere a domande invece di andare a bere qualcosa per lubrificare la lingua o a rilassare per un attimo il cervello.Poi basta vedere l’ultima conferenza a Roma a maggio2011:è durata circa 8 ore con le consuete pause.Per le domande Icke ha dedicato l’intera giornata precedente con grande disponibilità e cordialità(potete vedere il relativo video che circola su youtube).Per quanto riguarda anche la new age non sono d’accordo:Icke la critica soprattutto negli ultimi libri,perchè è diventata un’altra religione che travia le menti non libere.Anche sui rettiliani non mi sbilancerei tanto:la storia antica(quella vera,non quella riportata sui libri di testo)è ricca di aneddoti che parlano di queste entità mutaforma(guardatevi la famosissima statuina di Bagdad….solo per fare un esempio).daltronde,anche quando si parlava di terra sferica e non piatta nessuno credeva fosse possibile.Io penso che bisognerebbe avere una visione delle cose più ampia e possibilista,soprattutto in una realtà in cui l’informazione è pilotata e condizionata.Il lavoro di David Icke è un concentrato di notizie ,informazioni,studi che abbracciano diverse argomentazioni, che va avanti da più di 20anni.La sua abilità è quella di mettere insieme questo immenso puzzle.Poi lui stesso mette le mani avanti:sta solo diffondendo delle informazioni,non obbliga nessuno a crederci o meno,non ammette di passare per un predicatore.Sta alla nostra intelligenza valutare cosa c’è di concreto e in che percentuale.Seguendolo da diversi anni,posso dire che buona parte di ciò che ha divulgato ha basi concrete,per cui…. Ugualmente spetta alla nostra intelligenza evitare di trasformare personaggi come Icke in dei messia.Quello che posso dire a livello personale è che fra tutti questi informatori di cospirazione è quello che trovo più completo e che “a pelle”non ritengo appartenga al nemico,soprattutto vedendo gli ultimi interventi riguardo l’evolversi della crisi finanziaria e dei movimenti di contestazione.Certo,il fatto che personaggi così scomodi per l’elite,possano vivere le loro esistenze in maniera tranquilla nonostante rivelino le informazioni sconvolgenti a tutto il mondo,svolgendo conferenze ovunque senza subire incidenti strani o addirittura “sparire”lascia un pò perplessi…..

    • Gabriele:

      Sono d’accordo con quello che scrivi, Icke è probabilmente tra i più bravi ricercatori di cui ho seguito il lavoro. Il suo valore principale è stato proprio quello di unire un gran numero di tessere del puzzle, rendendo il discorso relativo all’evoluzione di fine ciclo, facilmente fruibile dalle masse che si interessano dell’argomento. Al medesimo livello metto certamente Jordan Maxwell (che è stato il pioniere), David Wilcock, Greg Braden, Michael Tsarion. Importante è stato anche il lavoro di Leo Zagami. Ora, da più parti in questi ultimi due anni ho letto di “sospetti di appartenenza oscura” da parte di tutti loro. Questi sospetti o sono figli di azioni deliberate da parte dell’èlite per screditarne il lavoro o sono figli di coscienze non ancora completamente formate e quindi dubbiose in realtà di se stesse. Una coscienza risvegliata non si pone il problema “del messaggero” ma solo del “messaggio”, se il messaggio è in risonanza con la coscienza il messaggio è vero. Il problema non è del messaggero è sempre e solo di chi lo riceve. A me personalmente poco importa se il messaggero è oscuro se, nel suo impegno, mi dà delle notizie vere tra molte false. Io scoprirò sempre la differenza. Detto questo concludo cercando di rispondere alla tua ultima frase:”…il fatto che personaggi così scomodi per l’elite, possano vivere le loro esistenze in maniera tranquilla nonostante rivelino le informazioni sconvolgenti a tutto il mondo, svolgendo conferenze ovunque senza subire incidenti strani o addirittura “sparire”lascia un pò perplessi…”. In realtà lo stesso Icke in un’intervista con Maxwell rivela (entrambi lo rivelano) di essere stato più volte in “pericolo” ma di essersi sempre messo al sicuro perchè una “voce” lo aveva avvisato in tempo. Ora, a molti questo farà sorridere e li spingerà ancora di più a diffidare di ciò che dice perchè crederanno che sia proprio pazzo, ma non lo è. Quando arrivi ad un certo livello di consapevolezza hai inevitabilmente accesso a “canali” verso piani sottili a cui prima non avevi accesso e questo vale per tutti. La voce può essere quella del Sè Superiore od anche di qualcun’altro e per qualcun’altro intendo un essere extraterrestre od extradimensionale. Se questo fà sorridere non è un problema nè mio nè di Icke, è vostro. Quando una coscienza si espande raggiunge mete che prima pensava irraggiungibili, tutto qui. Tutti i “maestri” spirituali della storia dell’umanità (tra cui ovviamente Cristo, Buddha, Krishna ecc..) insegnano che noi creiamo la nostra realtà attraverso i nostri pensieri e sentimenti. Icke chiarisce anche questo rispondendo ad una domanda del perchè può continuare a fare le sue conferenze senza essere fermato (che è il tuo dubbio). “Perchè noi creiamo la nostra realtà e nella mia (sua) realtà io sono protetto”. Se non hai paura di venire ucciso non vieni ucciso. Le regole dell’universo (che tutto il mondo esoterico riconosce) funzionano così, si chiama “legge dell’attrazione”. Molto semplice, forse troppo per chi è ancora tiepido nella conoscenza. Non è più il tempo di cercare risposte “fuori” da noi stessi, il tempo dell’adesso è per prendere il coraggio di ciò che siamo, cioè spiriti incarnati in una dimensione materiale (che è solo un’illusione) con lo scopo di comprendere la dualità ed una volta compresa, trascenderla per tornare a vederci per quello che siamo davvero…Dio.

  • SDEI:

    @Gabriele,

    bel nome antico & importante il tuo che comporta anche una grande responsabilità oltre che verso di SE’ anche verso gli ALTRI; concordo con gran parte di quello che affermi in particolare sulla “LEGGE di ATTRAZIONE” credo che TUTTI i LETTORI di SL dovrebbero approfondire questo aspetto, farlo significherebbe porre una seria IPOTECA nell’ irto & difficile cammino della CONSAPEVOLEZZA e della conseguente crescita SPIRITUALE !!!

    NAMASTE’-ALOHA-HASTA SIEMPRE
    SDEI

  • Sirius:

    Vi sono grato per aver condiviso questo video.
    Offre tanti spunti di riflessione.

  • Guido:

    risposta a Grill del 27710/2011.
    Vedi che non hai capito niente? Icke ci ha detto che non siamo abbituati ad unire i punti. Non si tratta di essere furbi o non furbi. Quando ti si parla ,ascolti?

  • Ma perchè acade chè uomo ha paura della verita?! – Acade perchè interrogarsi sulla plausibilità e sulla veridicità delle fonti delle notizie è intellettualmente dificile.

  • Cristina:

    Apparentemente Icke sembra denunciare il nuovo ordine mondiale e i grandi segreti della massoneria e degli illuminati.
    Egli “svela” con dovizia di particolari molti segreti delle élite, dell’opera piramidale massonica…
    ma solo per POI OFFRIRE UNA FALSA VIA D’USCITA…
    Una “salvezza” TOTALMENTE ALLINEATA CON PENSIERO NEW AGE e con i PROGRAMMI
    DEL “NUOVO ORDINE MONDIALE”.
    Icke é infatti profondamente anticristiano e nei suoi scritti egli ripete che Gesù é solo un mito.
    Quello che si chiama “cadere dalla padella nella brace”.
    Infatti Icke denuncia sì il SISTEMA ATTUALE (governato OVVIAMENTE dalla massoneria e da tutti quei sistemi piramidali che egli “rivela”)
    ma solo per POI ALLINEARSI PERFETTAMENTE CON IL PENSIERO DI QUALSIASI ALTRO GURU O “CANALIZZATORE”…
    Icke afferma, ancora una volta, che:
    “l’umanità é dio” , “l’uomo é dio” “l’uomo deve evolvere verso la divinità”
    ed é certamente tra i più forti sostenitori del “SIAMO TUTTI UNO” di cui parlava già
    il padre della new age Chardin. E’ qui doveroso RICORDARE, ancora una volta…
    che questa FALSA UNITA’ é quella DESCRITTA anche dal MASSONE PIKE…
    ovvero l’unità sincretica di tutte le religioni, sotto gli insegnamenti del “CRISTO UNIVERSALE”
    Tutti questi insegnamenti sono TOTALMENTE IN ANTITESI con il Vangelo del Messia
    e NON SORPRENDE AFFATTO che lo stesso Icke NEGHI IL PADRE E IL FIGLIO.
    In un’immagine tratta da uno dei tanti libri che hanno fatto la ricchezza di Icke,
    curiosamente… troveremo il solito ESAGRAMMA, un MARCHIO di fabbrica e di garanzia per i profeti new age a quanto pare!

    David Icke ha FORSE AVUTO ESPERIENZE con “spiriti guida”?
    Neanche da chiedere. Certo che si! Anche Icke afferma di avere una “missione divina da compiere” e di essere stato incaricato da “spiriti di luce”… Il copione é SEMPRE IDENTICO.
    Nel marzo del 1990 , Icke affermò infatti di aver ricevuto «un messaggio dal mondo spirituale» attraverso una medium.
    Questa gli avrebbe detto che egli era “un guaritore mandato a sanare la Terra” , ed era stato scelto per il suo coraggio.
    Ancora una volta ci si trova dunque davanti ad un pupazzo che OBBEDISCE a degli ordini e ad un disegno preciso. E’ poi davvero ridicolo sostenere che Icke sia un novello martire che “combatte il sistema” quando i suoi libri, i suoi dvd e le sue teorie sono state AMPIAMENTE DIFFUSE PROPRIO GRAZIE al “sistema”, rendendolo ricco, e famoso.
    N.B. Quando postate articoli sensibili, prima informatevi.
    Ciao a tutti

    • Lino Bottaro:

      Grazie per la sua precisazione cara Cristina, è molto utile per conoscere Icke. Ma sa, alle volte gli autori la pensano diversamente o non conoscono tutto. Credo che la sua strigliata a persone che gratuitamente si danno da fare per rispondere a quesiti importanti, sia legittima quanto superflua.
      Buona notte

  • Ho letto con interesse tutti gli interventi, che reputo “giusti”, secondo il proprio grado di consapevolezza. Infatti, c’è informazione e contro informazione, ma ognuno di noi, nella propria anima, sa cosa fare. A volta siamo presi dallo sconforto e dalla paura, talvolta dall’euforia e dal coraggio, ma tutti siamo in cammino per fare continue esperienze. Ritengo sia importante tenere attiva ogni giorno la nostra coscienza per arrivare anche a negare ciò, che si sosteneva perfino il giorno antecedente, e a progredire nella conoscenza. E’ possibile anche non condividere ciò che Icke pensa e dice su Gesù Cristo – io da non religioso sono sicuro della sua esistenza – e rispetto il suo modo di pensare, di dire e di fare. Credo che, se facciamo gli osservatori, se accettiamo la biodiversità, senza troppo giudicare, sostenendo che tutto semplicemente E’, saremo più amorevoli verso noi stessi e verso tutti gli altri. David ha due anni meno di me, ma dimostra di essere molto più anziano, perché sta consumando il suo fisico, anche per conoscere ulteriormente e per informare. lo vedo come un fratello e penso che anche lui ha le sue verità, ciò in cui crede, da comunicare e lo ringrazio.

  • gianni:

    icke dice quasi tutta la verità,non trovo giusto mettere la famiglia dei KENNEDY con le altre familie rettiliane mischia le carte molto bene, poi se cambiate nome ai rettiliani con familie sioniste tutto regge, trovo molto strano che sia ancora vivo, deve avere una forte protezione, è anche merito di icke se ci sono questi e altri siti di disinformazione come questo, è ci spinge a rompere la ragnatela

Lascia un Commento

Gianni Lannes
Corso Nuova Fotografia
Antonella Randazzo
FreePC
SCIE CHIMICHE