Categorie
VISITE
Ti ringraziamo per essere passato sul nostro blog! Torna a trovarci presto!

Postiamo un commento di un lettore e commentiamo.

Alla TV di Stato russa la speaker si permette di fare il ‘dito’ quando pronuncia il nome di Barak Obama.

Comunicano con gli sberleffi perchè sono ormai arrivati ai ferri corti e gli USA vogliono entrare in guerra finchè c’è il molle khazaro Medvedev al Cremlino. Se sarà necessario a Putin verranno tuttavia concessi i pieni poteri per la conduzione della guerra essendo lui stesso militare di carriera e fiduciario dello Stato maggiore russo.

Dal minuto 6:48 comunque Medvedev elenca a muso duro i provvedimenti immediati che verranno presi nell’ambito della Difesa della Russia, oltre al dislocamento di sei navi da guerra lungo le coste siriane dove sono stati scaricati gli S300 antimissile con operatori militari russi al seguito:

1. Immediata messa in stato di allerta per il combattimento dei sistemi di avvistamento radar nella exclave baltica di Kaliningrad.
2. Copertura di protezione delle armi strategiche nucleari nel quadro della difesa aerea e spaziale.
3. I battaglioni addetti alle forze balistiche strategiche e la Marina saranno subito dotati con le nuove testate e col sistema di alta penetrazione difensiva.
4. Ho istruito le Forze Armate di mettere a punto misure per disabilitare i dati del sistema di difesa missilistica e i sistemi di guida (nemici).5. Se questo non sarà sufficiente sposteremo verso ovest e verso il sud della Russia i nuovi moderni sistemi d’arma offensivi che ci permettano di annientare ogni parte del sistema antimissile USA in Europa. Un passo in questa direzione è il dispiegamento di missili Iskander a Kaliningrad.

Sono purtroppo molti gli elementi che ci portano a pensare che i criminali mondialisti stanno preparando una guerra distruttiva fra europei. E’ sempre lo stesso programma anglosassone di sottomissione di un’Europa che deve essere continuamente dilaniata da guerre.

Un Capo di governo serio dovrebbe pronunciarsi subito contro programmi di guerra ed invece Monti ha già dato l’assenso al nostro coinvolgimento in Nato all’aggressione della Siria.

 

Link

 

15 Commenti a “I Mondialisti vogliono il coinvolgimento dell’Europa contro la Russia?”

  • G. Cesarini:

    Monti sei un uomo morto!

  • G. Cesarini:

    Il mio disprezzo per quel criminale di Mario Monti aumenta di giorno in giorno in modo esponenziale. Mi auguro che qualcuno lo butti fuori al piu’ presto!

    • Mariano:

      iL MIO DISPREZZO VERSO GLI ITALIANI E LE ITALIANE CHE COME SCHIAVI VOLONTARIAMENTE E FELICEMENTE ASSERVITI AL PADRONE DI TURNO ACCETTANO QUALSIASI COSA E’ INFINITO.

      RICORDIAMO CHE OGNI POPOLO SI RITROVA IL GOVERNO CHE MERITA.

      CHI CI GOVERNA E’ IL RIFLESSO DI QUELLO CHE’ LA MAGGIORANZA DI NOI: BURATTINI VUOTI SENZA IDEALI, SENTIMENTI, CORAGGIO E CULTURA……

  • Vasco:

    http://www.hurriyetdailynews.com/n.php?n=8216italy-has-no-interest-in-n-africa8217s-oil-reserves8217-2011-11-25

    Qui vediamo in foto il grande diplomatico Giulio Maria Terzi di Sant’Agata, un nome altisonante che mal si concilia con le caratteristiche somatiche (italiano ???) di questo ex marito della ‘kosher’ Giulia Gori.

    Ieri a Istanbul ha anche detto (e stava scritto) fra svariate altre fesserie che la non interferenza negli affari di un altro Stato sovrano non deve poi più essere inteso in senso assoluto. (!)

    http://www.hurriyetdailynews.com/n.php?n=iran-threatens-to-hit-turkey-if-us-israel-attack-2011-11-26

    Quando l’Iran colpirà le installazioni lanciamissili americane nella confinante Turchia la NATO si troverà in guerra col mondo.

  • alessandro capece:

    Più che un essere spregevole a me sembra un utile idiota che obbedisce agli ordini dei mondialisti senza rifletterci sopra un attimo.
    E’ meglio comunque avere un nemico babbeo. Basta guardarlo in faccia per capire quale sciocchezza gli hanno ordinato di fare, come quella di andare a fondo, nel senso di mandare l’Europa a picco.

  • lovanuaresta:

    una traduzione please!!!!

  • claudio:

    Sarebbe utile che qualcuno sottolineasse in italiano il video di Medved per poterlo girare a tutti nella rete.
    Grazie

  • luca martinelli:

    Il problema , amici, è sempre l’uomo! Perche’ alcuni si vendono e tradiscono il popolo per trenta denari e altri no, a costo della vita?

  • rick:

    la russia bombarderà a tappeto l’italia (x le basi americane qui ovunque) per difendersi/offendere il nemico usa-israele. nel contempo la francia e la germania tenderanno ad alleanze con putin (che sia giusto o no) e il resto dell’europa seguirà a ruota. con un po’ di c,lo l’europa rimarrà illesa, escludendo l’italia che sarà il terreno di battaglia tra russia e usa. la russia eviterà di bombardare direttamente gli usa perchè troppo difficile e rischioso e gli usa saranno ben lieti visto che nel peggiore dei casi il loro c,lo civile non sarà sfiorato potendo usare come scudo le vite di milioni di italiani deficienti ex fidi berlusconiani. la nostra religiosa genuflessione decennale allo straniero americano ci si ritorcerà contro moltiplicata x 10 con gli interessi. dal mito di tu vo fa l’americano e della presunta liberazione dal fascismo, al leccamento di natiche in stile berlusconiano a bush-clinton-obama pur di avere un pezzo digitale di marca.
    cornuti e mazziati, cornuti e mazziati, cornuti e mazziati: e tutto quanto per niente. la fine “migliore” per il popolo più idiota del globo. morire come stronzi! che schifo. è bene che tutto finisca il prima possibile

  • Riguardo ai 30 denari oggi Putin ha detto:

    “Questo è un lavoro inutile, sono soldi buttati al vento, come si dice da noi. Innanzitutto perché Giuda non è il personaggio biblico più rispettato dal nostro popolo…..

    http://www.rainews24.rai.it/it/news.php?newsid=158999

  • Sto cercando di capire alcune fasi della guerra tra Occidente e Impero Ottomano e sua sconfitta l’11/12 settembre 1683, e prima guerra Mondiale. Nella prima guerra Mondiale l’Impero Ottomano o Turchia è quasi inattivo, anzi lo stesso si allea a Germania e Austria, questo fa capire che non era tanto potente. Anzi dopo la sconfitta dell’Oriente a Vienna nel 1863 l’Inghilterra si espande sempre più nel mondo. Però al contrario della prima guerra mondiale a Vienna l’Impero Ottomano era molto potente, l’anno 1863 è considerato un anno in cui l’Occidente ha rischiato di perdere il controllo dell’Europa.

    L’Impero Ottomano è l’espressione originale del Regno Meridionale erano sciiti e sunniti alleati o quasi alleati, in quanto alcune fonti dicono che a Vienna la superiorità dell’esercito arabo è stato sconfitto da un esercito occidentale molto inferiore numericamente. La storia è un labirinto sembra che venga scritta in modo tale da non voler fare capire la verità.

    Quali sono le battaglie più importanti tra Occidente e Oriente?

    http://www.cestudis.it/index.php?option=com_content&view=article&id=133:le-premesse-della-questione-del-medio-oriente&catid=1:ultime

  • La data 1863 non è corretta, la data esatta è 1683.

  • Mariano:

    Senza un partito che faccia opposizione democratica IN OGNI PAESE EUROPEO o almeno nei paeisi PIIGS non si risolve niente.
    Siamo nelle mani degli stessi pazzi che nella storia hanno generato tutti gli avvenimenti importanti dal 1694 anno di fondazione della Banca Inghilterra.
    Siamo nelle mani di chi ha volontariamente generato crisi del 29 allo scopo di generare la II guerra mondiale.
    Siamo nelle mani di FOLLI MANIACI CHE DISPREZZANO LA VITA E A MIO PARERE GODONO NEL DARE DOLORE ALL’UMANITA’.
    SVEGLIAMOCI RAGAZZI CI VUOLE CONTATTO UMANO E VOGLIA DI LIBERTA’.
    LA VERITA’ E’ CHE OGGI LA GENTE NON DESIDERA LIBERTA’, LA GENTE DESIDERA IL PADRONE CHE GLI CONCEDA IL PROPRIO ORTICELLO!!!!

  • Del Gatto Quattro:

    Messaggio dato dalla Madonna il 17 Novembre 2011 ad Ivan (Uno dei veggenti di Medjugorje) nella Cattedrale di Vienna:
    pubblicata da Regina della Pace di Medjugorie il giorno domenica 20 novembre 2011 alle ore 2.57

    Cari figli, oggi vi invito alla Preghiera. In modo speciale perché satana vuole la guerra, vi invito di nuovo, miei piccoli figli, pregate, pregate perché Dio vi dia la Pace. Siate testimoni per ogni persona in questo mondo, e siate i portatori della Pace del Signore. Io sono con voi e prego davanti a Dio per ogni persona che si trova qui. E voi, non abbiate paura perché chi prega non ha paura del male e non ha l’odio nel cuore. Grazie, cari figli, per essere tornati e aver seguito la mia chiamata.

Lascia un Commento

Gianni Lannes
Corso Nuova Fotografia
Antonella Randazzo
FreePC
SCIE CHIMICHE