Categorie
VISITE
Ti ringraziamo per essere passato sul nostro blog! Torna a trovarci presto!
Durante l’European Banking Congress il Dr, Schauble ha lasciato scappare il gatto dal sacco, la Sovranità di ogni singolo stato della UE prossimamente non sarà più un tema da discutere. Vogliamo l’Unione politica Europea a tutti i costi con o senza la volontà di tutti gli stati, che i cittadini Europei non si facciano illusioni… cosi vogliamo e cosi sarà fatto.
In una oscura camera e all’insaputa di tutti è stato formato un nuovo gruppo Elitario, The Frankfurt Group.
Dando un’occhiata da chi è composto questo gruppo di persone possiamo già dedurre quale via è stata decisa da percorrere in futuro nella comunità Europea. La Democrazia in Europa è un ostacolo da mettere da parte il più presto possibile. Era già nell’aria da anni ma con questa dichiarazione rilasciata da Schauble sembra che l’obiettivo sia stato raggiunto. La notizia che i Trattati di Lisbona e altri verranno cambiati fanno il giro sui giornali e nelle Tv di tutta l’Europa senza però specificarne il significato (come potrebbero). Probabilmente tutto ciò non era stato previsto dato che adesso vogliono cambiare la Costituzione Europea da oggi al domani e senza un Referendum popolare. Questo è quello che vuole ottenere la Cancelliera Tedesca Angela Merkel e Schauble.
A quanto sembra tutti gli Stati della UE sono al punto di un “non ritorno“; probabilmente io stesso non vedrò questo punto di arrivo e di compimento di questo Atto Criminale dell’élite che si è auto nominata per gestire l’Europa!
Magari potrei dire che si è trattato di un incidente di percorso e che qualcuno di questi personaggi abbia alzato il gomito nonostante si trovasse davanti a un folto pubblico di giornalisti e di personalità altamente qualificate in materia giuridica e diritti dei cittadini, ma si sà….quando uno è sballato di cervello e per giunta occupa una sedia importante in Politica , può permettersi di sbagliare volontariamente.
Diamo un’occhiata a questo gruppo elitario di cui pochissimi di noi hanno sentito parlare. Ecco chi sono questi nuovi mostri sul palcoscenico della Politica internazionale:
  • Angela Merkel
  • Nikolas Sarkozy
  • Herman von Rumpoy
  • Manuel Barroso
  • Mario Draghi
  • Christine Lagarde
  • Olli Rehn
  • Jan-Claude Juncker
Signori e Signore,questo è il Nuovo Organo Democratico Europeo! Proprio loro che hanno avuto sempre dei problemi con la democrazia in Europa. Non dimentichiamo che il giorno in cui l’Irlanda disse di NO al Trattato di Lisbona, queste persone fecero di tutto per far rifare un altro Referendum fino a quando riuscirono a far comparire che l’Irlanda aveva accettato di entrare a far parte in Europa a tutti gli effetti, anche se fino ad oggi non è stato mostrato o messo in pubblico il vero risultato del Referendum! E’ chiaro che la Banca Centrale Europea ha sborsato una elevata somma di denaro per far sì che il Referendum non venisse reso pubblico e tenuto nascosto a tutti gli altri stati della UE e a quelli che erano in coda per entrare a farne parte! Come vedete questo gruppo decide su milioni di persone senza chiedere ai cittadini la loro opinione, persone che non sono state elette da nessuno.
Era bello vedere milioni di persone festeggiare tutta la notte alla tanto sospirata Europa Unita, questa Europa che viene smantellata come un vestito vecchio, che pezzo per pezzo viene tagliato e buttato via. I Tecnocrati hanno conquistato Roma e Atene in questo momento di crisi fabbricata a tavolino. E’ chiaro che le voci contrarie sono poche e pian piano si fanno sentire sempre di meno. Molti politici vedono le contestazioni contro questa Europa come una malattia da curare perchè disturba ancora di più questa Europa malata, chiaro no?
Questo gruppo formato dal Presidente del Parlamento, dal Presidente delle Commissioni, dal Presidente della Banca Centrale, dal Presidente del Fondo Monetario Internazionale, dal Commissario per la Valuta in Europa e naturalmente i Fùhrer della Germania e della Francia… c’è da chiedersi qual è il punto centrale di questa Europa: soldi e politica fiscale o una regolarizzazione del Mercato del Lavoro? Molte persone non hanno ancora capito in quale punto oscuro della sua storia è sprofondata l’Europa. Molti non lo capiranno mai e altri non lo vedranno.
Una crisi orchestrata alla grande per costruire una Democrazia rappresentativa che nessuno vuole ma che è stata imposta. Ogni decisione è naturalmente pesante da accettare vero? … sia fatta la volontà!
Oggi possiamo ben dire: chi dorme nella democrazia, si risveglia nella Dittatura!
Sogni d’oro figlioli, domani incomincia la gavetta! Quando finisce non è dato a sapere ma dormite figlioli …dormite!
Corrado Belli

21 Commenti a “Democrazia addio, il Gruppo di Francoforte decide”

  • Mariano:

    L’Europa si trova di nuovo in mano ai NAZI.
    La crisi fabbricata a tavolino è stata fabbricata apposta per creare regime.
    Si crea regime sul caos della crisi, quindi, il caos ( disoccupaziione, emigrazione, soldi che spariscono, debito pubblico, guerre ecc.) sono gli strumenti per creare il loro regime nazista mondialista.
    DOBBIAMO FERMARLI E OPPORRE RESISTENZA CIVILE, PACIFICA E DEMOCRATICA

  • SDEI:

    @MARIANO,
    mi associo totalmente al tuo pensiero e all’ INVITO alla storica RESISTENZA “GHANDIANA”;
    anzi VI dirò di più, la DIFESA più efficace dalla dittatura del NWO E’ da SEMPRE e per SEMPRE:

    CONOSCERE-CONOSCERE-CONOSCERE

    NAMASTE’
    & HASTA SIEMPRE
    SDEI

  • Fabio:

    ma come fai…come fai a opporti. Forse è finita ,ma non vedi che fanno e disfano leggi all’insaputa nostra?

    • Mariano:

      Io non accetterò MAI remissivamente di essere uno schiavo amico mio. Finchè penseremo che non è possibile essere UOMINI ed essere LIBERI allora rimarremo schiavi.
      Fanno e disfano leggi a nostra insaputa???? All’insaputa mia no!!!!!!!!!!
      Adesso il governo dittatoriale impostoci dall’elite mondialista, con ilvoto del parlamento TUTTO sta per cambiare l’art. 81 della costituzione per il pareggio di bilancio. Hanno fatto il geoverno “tecnico” con l’appoggio di tutti i PARTITI SERVI DEI MONDIALISTI, perchè per cambiare la Costituzioni o serve il 51% del parlamento e il REFERENDUM POPOLARE, oppure il 75% del parlamento. Adesso con la SCUSA DELLA CRISI PROVOCATA DA LORO E IL GEOVERNO TECNICO FARANNO LE RIFORME COSTITUZIONALI CON IL 75% DEL PARLAMENTO.
      Entro il 31 dicembre in Europa approveranno il nuovo trattato perchè anche il bilancio e le entrate fiscali vengano gestiti direttamente a Brusel.
      CIO’ NON SIGNIFICA CHE DOBBIAMO FARCELA ADOSSO E CONTINUARE AD ABBASSARE LA TESTA
      HASTA SIEMPRE

  • Jack:

    Io non darei la colpa a questi svitati di cervello ma al popolo tutto quanto siamo 350 milioni di codardi incapaci di prendere posizioni dure contro questi spregiudicati che fanno e disfano a loro piacimento. Peggio dovrebbero fare tanto sanno che il popolino europeo è già a 90 gradi pronto a prenderlo in quel posto. Fanno bene anzi benissimo con un popolo così indifferente alla politica, all’ambiente, alla libertà, alla salute ma interessato all’ultimo modello di telefonino io farei anche peggio! La gente non ha voglia di rischiare, di mettersi in discussione, di portare avanti una battaglia per la libertà, la sovranità stanca troppo è meglio pensare al proprio orticello tanto… Ben vengano allora questi svitati, ben venga la dittatura, ben vengano le restrizioni di sovranità, ben venga la crisi finanziaria tutto ciò servirà a risvegliare dal torpore questa massa di popolo inebetito. E’ inutile continuare a scrivere, denunciare questi misfatti tanto al popolino non gli può fregare di meno anzi forse gli da fastidio leggere tutte queste notizie negative lasciatelo ancora dormire un po prima o poi si sveglierà forse.

    • NEO:

      Commento da 1 milione di stelle, lo dico da tempo se non ci fossero schiavi contenti di essere schiavizzati, non ci sarebbero schiavisti…
      Tutto ciò che succede, e succederà, ce lo meritiamo tutto.
      Se c’è gente che parla ancora di democrazia,leggi,governi, vuol dire che non abbiamo capito un cazzo, ed imparato ancora meno dalla storia.
      Buon fine dei tempi (marci) a tutti.

  • Giancarlo:

    La “resistenza ghandiana” non serve a niente. L’India sarebbe divenuta indipendente anche senza Ghandi. I signori di Francoforte sapete dove se l’attaccano la resistenza Ghandiana?

  • pippo:

    Ma quale resistenza Ghandiana! questo è la solita esterofilia!
    Abbiamo un esempio fulgido in Italia di come si reagisce ad un’invasione militare sovverchiante:
    I NAPOLETANI!!
    hanno portato ai massimi livelli la reazione di libertà all’invasore. Lo Stato Italiano legifera contro di loro e loro se ne fottono!! così bisogna fare con l’Europa, che ci ridurrà come i massoni torinesi hanno ridotto il cattolico meridione.
    FOTTIMMOLI!!!!

    • Mariano:

      Da napoletano, orgoglioso di essere napoletano, ti dico che se aspettiamo una reazione dai napoletani STAMME FRISC…….
      Non sarà dalla nostra bella Napoli che nascerà la nuova società…….

  • Marco:

    Non capisco perchè tirare in ballo il Nazionalsocialismo in un contesto del genere. I Fascismi si sono sempre opposti ai poteri occulti della Finanza internazionale e hanno pagato quest’ affronto con una perpetua damnatio memoriae. Quello a cui stiamo assistendo è il trionfo della vera Democrazia, così come viene intesa dai vincitori del secondo conflitto mondiale. Nulla a che vedere con la nobile visione che Pericle aveva della medesima; i responsabili della distruzione dell’ Europa di allora volevano che i Popoli divenissero schiavi delle grandi Banche, in grado di prestar loro la “carta straccia” per vivere. Quel percorso iniziato allora sta trovando la sua degna conclusione con gli eventi degli ultimi giorni; dopo aver cancellato il concetto di Nazione, stanno vanificando qualsiasi velleità di autonomia dei Popoli.

    • Rubik:

      Il modello europeo che ci propongono è un neofeudalesimo deindustrializzato ma consumista. Per creare le infrastrutture nei vari paesi si doveva industrializzarli attraverso il modello keynesiano. Per deindustrializzare hanno introdotto il modello Friedmann. La globalizzazione e finanziarizzazione economica era l’anello di congiunzione per arrivare alla centralizzazione europea politico-militare, la quale ci condurrà alla globalizzazione politica e cioè al neofeudalesimo, dove sui troni, invece dei sovrani siederanno i tecnocrati illuminati.

  • Francesco:

    C’è sempre più bisogno di un comitato per la trasparenza delle istituzioni europee e di un’autorità garante del pluralismo in europa. Bisogna dire basta a queste decisioni calate dall’alto, che sia a prenderle Mortadella o il damerino francese o miss Kartoffen.

    • Mariano:

      Perdonami Francesco, ma se parli di comitati per la trasparenza delle istituzioni europee è EVIDENTE che non conosci i trattati eruropei dove i CRIMINI sono stati resi TRASPARENTI E LEGALI.
      INVITO TUTTI A LEGGERE ATTENTAMENTE I TRATTATI EUROPEI CHE SONO VERAMENTE TANTI E FANNO UNO PIU’ SCHIFO DELL’ALTRO
      SIAMO IN MANO AI NAZI MONDIALISTI!!!!!
      TUTTI I TRATTATI EUROPEI SONO ANTICOSTITUZIONALI E ILLEGALI
      HANNO SPOSTATO LA SOVRANITA’ DEL POPOLO ITLAIANO SUL TERRITORIO ITALIANO AGLI STRANIERI PRIVATI
      QUESTO SI CHIAMA ALTO TRADIMENTO NEL NOSTRO ORDINAMENTO GIURIDICO

  • Che ci sia qualcosa di sospetto ed inquietante è sotto gli occhi di tutti, che Monti faccia di tutto per ritardare nel rendere palese quanto questo governo, non eletto (e approfittando della pochezza dei politici in carica) imporrà ai cittadini silenti è anche palese e sospetto, ma che nulla sia trapelato di ciò che l’articolista afferma circa i referendum irlandesi non lo credo dal momento che oggi sappiamo molto anche da paesi ermetici come Iran e Siria grazie all’Web. Ne consegue che reputo l’articolo appena sufficiente dal punto di vista della credibilità. Capitanodamar

    • archimede:

      Se hai a disposizione qualche documento in cui si possa provare come sono andati gli scrutini in Irlanda puoi metterli a disposizione, io ti ribadisco che non sono andati come hanno fatto credere, c’erano gli agenti del MI5 e della CIA presenti a smistare i contenitori con gli scrutini che venivano fatti sparire appena riempiti per poi riportarli con altri risultati dopo essere stati manipolati, spero che i filmati si trovino ancora su internet-

    • Mariano:

      Un governo di non eletti messo in piedi illegalmente da un parlamento di NON ELETTI messo su con un legge elettorale ANTICOSTITUZIONALE in quanto la Costituzione sancisce che i parlamentari devono essere eletti in maniera DIRETTA E NON NOMINATI DALLE SEGRETERIE DEI PARTITI!!!

      Qui non si tratta di dare credibilità ad un articolo qui si tratta di vedere la REALTA’!!

      Comunque la democrazia che stentava a nascere E’ MORTA NEL 1992!!!!!!

  • tonin:

    Egregi tutti!
    Controllare il nostro destino è per noi come scegliere il menù della giornata per un colibatterio.
    Possiamo cercare di navigare. In qualche modo ma la fatidica ruota del fato completerà il suo ciclo.
    L’unico giovamento che vedo è attingere, chi può, alla propria ricchezza interiore, sostenersi reciprocamente, instaurare un sistema, di relazioni, in cui ciascuno comprende e può espletare tutti i ruoli, anzichè sostenere il presente banalume piramidale gerarchico.
    PIAVE!!!!!!!

  • SDEI:

    @GIANCARLO & PIPPO,
    se la cosidetta RESISTENZA GHANDIANA per voi è inefficace PERCHE’ violenta NON è diteci qual’è l’ alternativa; hai forse tu GIANCARLO denaro sufficiente per armare in modo efficace un intero POPOLO per una rivoluzione violenta alla PANCHO VILLA per cambiare questo stato di cose(!?), e tu PIPPO che suggerisci la scuola “napoletana” per fotterli NON mi sembra che abbia funzionato molto BENE almeno con la spazzatura che per anni ha ed ancora inquina e appesta i napoletani e la tua bella CITTA’ o mi sbaglio da “polentone” del NORD EST italiano(=MITTELEUROPEO) come IO SONO !!!???

    HASTA SIEMPRE LA VIDA

  • Adalal:

    Condivido i pensieri di Jake e Giancarlo PIENAMENTE……Altro che resistenza pacifica……

Lascia un Commento

Gianni Lannes
Corso Nuova Fotografia
Antonella Randazzo
FreePC
SCIE CHIMICHE