Cerca 

FreePC

 

Trovaci su Facebook

 

PAOLO MALEDDU

 

Enneagramma Biologico

 

SCIE CHIMICHE

 

Gianni Lannes

 

Le agenzie di Rating? Una presa per i fondelli!
Lino Bottaro | 17-01-2012 Categoria: Cultura Stampa

Ovvero l'oste che loda il suo vino e denigra quello altrui. 

Un gentile lettore ci invia queste righe che pubblichiamo
Standard & Poor’s e' di proprieta della McGraw-Hill Companies Inc., il colosso delle comunicazioni, dell’editoria e costruzioni, presente in quasi tutti i settori economici. Il presidente di McGraw-Hill è Harold McGraw III, membro del Board of Directors della United Technologies (multinazionale statunitense dell’ aviazione e degli armamenti) e membro del Committee on Directors Affairs della Conoco Phillips (colosso del petrolio ed energia).(http://ilgraffionews.wordpress. com/2012/01/13/chi-controlla-le-agenzie-di-rating/) Ha sede al Rockefeller center di New York (http://www.progettonazionale. it/2012/01/oltre-il-danno-anche-la-beffa.html) Tra i membri del Board of Directors della McGraw-Hill, che decidono quindi anche dell'attività della S&P, troviamo: Winfried Bishoff, presidente della Citigroup Europa e uomo di punta della Henry Schroder Bank di Londra; Dougals N. Daft, presidente della Coca Cola Co.; Hilde Ochoa-Brillenmbourg, alto responsabile della Credit Union del FMI-World Bank; James H. Ross, della British Petroleum; Edward B. Rust Jr., presidente dell’assicurazione State Farm Insurance Company (gigante del settore assicurativo, bancario e immobiliare, sotto inchiesta per le politiche troppo disinvolte dopo l'urgano Katrina), direttore della Helmyck & Payne, colosso del settore petrolifero e già membro del Transition Advisory Team Committee on Education della presidenza di George W. Bush (padre); Sidney Taurel, presidente della farmaceutica Eli Lilly (quella del Prozac) e direttore dell'IBM, già membro nel 2002 dell’Homeland Security Advisory Council (l'apparato dell'antiterrorismo (http://diciottobrumaio.blogspot. com/2011/08/chi-e-standard-poors.html) Quindi non una semplice societa' di rating che si limita ad esprire giudizi indipendenti, ma bensi una societa' utilizzata per fare gli interessi di potenti lobby di potere americane e probabilmente (se non sicuramente) controllata dagli illuminati.

Per inserire un commento è necessario creare un account Registrati


Commenti (2)

Scritto da Pino
19-01-2012 13:01

Associazioni a delinquere,appoggiate dai governi angloamercicani ed europei. I declassamenti sono voluti dal potere,per sottrarre risorse sociali ai cittadini. Vedi riforma pensioni in Italia della Fregna.

Scritto da Oana
19-01-2012 10:01

http://www.disinformazione.it/agenzie_rating.htm

Area Utente

 

COOKIE

 

ULTIMI COMMENTI

 

Brainup

 

ENZO RAFFAELE

 

Pubblicità

 

 

ARTICOLI NICOLETTA FORCHERI