Categorie
VISITE
Ti ringraziamo per essere passato sul nostro blog! Torna a trovarci presto!

Gaza – Speciale InfoPal. Due violenti raid aerei di Israele si sono abbattuti la notte scorsa contro la Striscia di Gaza.

Si ricorda che Gaza sta vivendo ore di totale blackout a causa dell’insufficienza di carburante che permette il funzionamento della centrale elettrica e dei generatori. Tutto il territorio palesitnese è paralizzato.
Anche ieri sera, quando l’aviazione israeliana ha attaccato, Gaza era al buio.

Il nostro corrispondente riferisce di un missile sganciato contro un sito di addestramento delle brigate Ezz id-Din al-Qassam, ala militare di Hamas. Un ufficio di polizia nei paraggi è stato danneggiato.

A distanza di pochi minuti, aerei israeliani F-16 hanno colpito un’altra postazione della resistenza palestinese, questa volta delle brigate al-Aqsa, ala militare del Jihad Islamico.
E’ accaduto nel centro della Striscia di Gaza e in questa circostanza sono rimasti feriti quattro palestinesi.

Quest’ultima azione militare contro Gaza segue il lancio di razzi che dal territorio palestinese assediato hanno raggiunto ieri il Negev e l’insediamento di Sderot, in Israele (Territori palestinesi occupati nel ’48, ndr).

Un Commento a “Gaza è al buio e Israele attacca: feriti 4 palestinesi”

  • luca martinelli:

    Gaza è purtroppo il simbolo piu’ atroce dell’Olocausto che i criminali israeliani stanno infliggendo al popolo palestinese. Sarebbe lunghissimo elencare i crimini perpetrati dai sionisti in quella regione. Sono 60 anni che massacrano civili innocenti, rubando la loro terra e le loro ricchezze e costringendoli all’esodo. Una pulizia etnica in piena regola accompagnata dal genocidio sistematico…e il civile occidente sta a guardare. Almeno boicottiamo Israele.

Lascia un Commento

Gianni Lannes
Corso Nuova Fotografia
Antonella Randazzo
FreePC
SCIE CHIMICHE