Categorie
VISITE
Ti ringraziamo per essere passato sul nostro blog! Torna a trovarci presto!

42 Commenti a “COMUNICATO di PAOLA MUSU, l’avvocato che ha denunciato Monti, Napolitano e deputati”

  • Gozer:

    Atto lodevole da parte di questo avvocato, ma ci possiamo fidare di una magistratura che l’altro ieri in cassazione ha assolto Silvio Berlusconi riguardo alla vicenda dei diritti televisivi per l’insussistenza del reato stesso? Ritenere una barzelletta tale sentenza è un’eufemismo. Qui bisogna passare dalle carte ai fatti, altrimenti ben presto ci ritroveremo dentro dei treni bestiame diretti in Cina.

    • Un manifesto per la libertà:

      Di giudici onesti ancora ne abbiamo qui in Italia ma hanno bisogno del sostegno del popolo altrimenti sarà tutto inutile…BASTA CON LE VICENDE BERLUSCONI è solo fumo negli occhi!!Dobbiamo pensare al nostro futuro ed al futuro dei nostri figli…vi rendete conto che siamo nella cacca?ABBIATE FIDUCIA I QUESTA DONNA CORAGGIOSA ED IN TANTE ALTRE PERSONE CHE CREDETEMI,STANNO LAVORANDO DURAMENTE PER CAMBIARE QUESTO SISTEMA GENOCIDA E CORROTTO.

  • cristiano70:

    CONGRATULAZIONI.
    Eccellente esposizione dei problemi e denuncia dei crimini commessi dalle Lobbies finanziarie al nostro Paese e all’area EU.
    Pieno sostegno.

  • Andrea Dessi':

    Una sintesi perfetta che descrive nei dettagli come ci siamo fatti letteralmente fregare da una minoranza di criminali travestiti da persone perbene e distinte. Intanto da bravo Sardo aggiungerei che la Sardegna dovrebbe raggiungere al piu’ presto la totale indipendenza sia dall’Italia che da questa putrida Unione Europea. Immagino gia’ una nostra moneta emessa dallo Stato Sardo oppure Sardo-Corso, io la chiamerei Nur in onere ai nostri valorosi antenati nuragici, di proprieta’ dei cittadini ai cui si possono affiancare altre monete, anche private, purche’ esista una copertura in oro: quindi mai piu’ da parte delle banche la cosidetta riserva frazionaria.
    Immagino una Sardegna florida e prospera dove lo Stato regala a tutti i cittadini un pezzo di terra a condizione che decidano di coltivarla esclusivamente con metodi biologici e il divieto assoluto di OGM. Mai piu’ esercitazioni militari Nato nei nostri territori che hanno avvelenato e reso radioattive quelle aree con aumenti di cancro e leucemia. Mai piu’ scie chimiche nei nostri cieli: i nostri caccia hanno l’autorizzazione di distruggere in volo tali velivoli: nessuno poi potra’ reclamarli dato che non avevano ne insegne, ne transponder e non ubbidivano ad atterrare e spegnere l’irrorazione di aerosol per cancellare le prove una volta a terra. Mai piu’ petroliere che passano nelle Bocche di Bonifaccio tra la Sardegna e la Corsica, pena l’abbattimento di quelle navi. Mai piu’ motori a benzina ma solo quelli ad idrogeno, ad acqua, ad aria compressa o qualsiasi altra tecnologia non inquinante. E mai piu’ l’ingresso a quei turisti specialmente italiani ma non solo che non abbiano gia pagato in anticipo l’albergo dal momento che la maggior parte viene a fare campeggio abusivo lasciando solamente rifiuti e sporcizia e non apportando alcun contributo all’economia dell’Isola. Film che devono essere trasmessi esclusivamente in lingua originale con i sottotitoli in italiano, sardo e catalano, dal momento che l’Italia utilizza ancora quella legge fascista che imponeva che i film stranieri fossero doppiati in Italiano: poche nazioni europee ancora fasciste hanno questa assurda legge, tra cui la Germania: non e’ un caso infatti che tutti gli Svizzeri anche quelli di lingua tedesca parlino l’inglese o altre lingue straniere molto meglio dei tedeschi e non debbano spendere ingenti somme di denaro come fanno italiani o tedeschi per mandare i loro figli in Inghilterra d’estate a imparare l’inglese, dal momento che le nostre scuole fanno davvero pieta’ in quel senso.
    Liberta’ e indipendenza per la Sardegna!!!!!!!!

  • sokratis:

    La verità in 10 minuti, molto chiara l’esposizione. il problema rimane comunque e tocca tutti gli stati appartenenti all eurozone/euro, ormai senza moneta, senza sovrannità, in direzione suicida. Bisogna passare ai fatti…. speriamo che il popolo Greco agisca con consenso e faccia la scelta giusta in queste elezioni del 17 Giugno…. e non solo loro. spero e auguro che adottino la dracma, e cosi uni stato per volta li seguisse…. ma il passato non ci ha insegnato niente???? la ricetta dell Argentina e di altri paesi latinoamericani (Equador) hanno applicato i lobby bancari in europa per distruggere ogni singolo paese….. in Argentina non è stato l’euro ma il dollaro…. ma sono stati capaci (politici veri argentini che amavano il proprio paese, senza paura) a lottare e a sapvarlo. e ora sono in pieno sviluppo!!!! compilimenti. e noi qui sempre la stessa classe politici, marcia, di 30 anni di etaà, e stesse facce…..
    idem in grecia…. le stesse persone da anniiii a distruggere tutto.
    lo permetteremo ancora????

  • Giuseppe:

    Scusatemi.
    Non attiene all’argomento…

    Non lo so, se, alla lunga, non attiene…

    Ho appreso in mattinata dell’ uccisione di due ragazze sedicenni a Brindisi…. e del ferimento di altre sette persone…

    Lo stato ( volutamente minuscolo ) colpisce ancora!!

    Come prima… come negli anni 70… Adesso i nostri AGUZZINI dirameranno il bollettino di guerra con le attribuzioni e sigle più svariate…

    Nel frattempo siamo cresciuti!

    Io stesso ho imparato, nel tempo, a guardarmi dalle istituzioni…purtroppo!

    E’ tempo di reagire!!!

    • gio56:

      E’ evidente che è una strategia nuova…vedremo come si sviluppa. Forse perchè Genova non ha dato i frutti sperati?
      Speriamo non inizi un nuovo stragismo.

  • Stefano:

    Perfetta esposizione peccato che molta gente ancora ottusa da questa economia fatta in televisione più che dove bisognerebbe farla non ha ancora capito che oramai il punto di non ritorno e stato valicato, ormai i grandi del G8 non si occupano più dei veri problemi in questi giorni ma di come tra un mese ho due dovranno affrontare l’affondamento dell’euro e dei paesi membri con inevocabili rivoluzioni da parte di cittadini ingnari per anni di essere stati condotti come dei cavalli con i paraocchi.

  • manlio:

    Quello che afferma l’avv. MUSU, risponde a verità.
    In merito all’attentato di Brindisi, è evidente che lo scopo di questi demoni è quelle di creare subbugli, terrore, insurrezioni varie, per porre in atto azioni coercitive e di polizia, che che hanno come unico scopo l’nstaurazione de NWO, tanto auspicato dal papa, da Napolitano, da Sarko, da Obama ecc.. ecc…
    Se prestate attenzione al discorso dell’avv. MUSU, vi renderete conto che questa elite satanista vuole creare caos, povertà e paura, di modo che potrà governare indisturbata il pianeta, e consegnarlo all’anticristo.
    I tempi sono maturi; satana a breve si impadronirà del mondo e della vita dell’uomo.
    Possibile che non ci si renda conto che questa freddezza, questa immoralità dilagante, questa malvagità e perversione sfrenata appagano il diavolo?
    E’ tutto contro Dio!!!
    Poveri noi!!!!!!
    Che Dio abbia pietà della nostra anima.

  • CortoMaltese:

    Riguardo ai fatti di Brindisi è fin troppo chiaro chi ci sia dietro, la mafia, ovvero lo STATO, che in vicinanza dell’anniversario della strage di capaci, ci ha lasciato un altro ricordino.

  • leopardo:

    Onore a Paola Mussu che invece di parlare, parlare, parlare a vanvera come si fa anche qui, su Stampa Libera, si muove con i fatti e non teme di denunciare le cosiddette “Autoritá”. Possiamo lamentarci su queste pagine fin quando vogliamo, ma tutto questo non serve assolutamente a niente se non si fanno seguire azioni concrete che obblighino i responsabili a prendere posizione per poter rispondere delle precise accuse di fatti circonstanziati. Ora che Paola ha rotto coraggiosamente il ghiaccio, vediamo almeno di non lasciarla isolata , in preda alle reazioni dei nostri carnefici. Per questo motivo, codesta Direzione dovrebbe organizzare subito una specie di “Comitato di sostegno” nei confronti della benemerita iniziativa di Paola, la quale sta conducendo la sua lotta anche per la liberazione ed il riscatto di tutti noi . In base al numero di sottoscrizioni, venga stabilita una quota di partecipazione. Saró il primo a metterla a disposizione.
    Ho simpatia per Grillo ed il suo Movimento. Quelli che la pensano come me, dovrebbero indurre Lui ed i milioni di grillini a fare anche propria la lotta sacrosanta della nostra Paola affinché essa abbia portata nazionale e la sua missione sia la missione di tutti noi.

  • johnny:

    E’ possibile conoscere il numero dei cittadini che hanno esposto denuncia fino ad oggi?

  • anna:

    concordo pienamente con Leopardo, lamentarsi non serve , avendo chiarezza su come funzionano le cose,bisogna agire non so come, ma sicuramente sostenendo quelli che ,come Paola Muso hanno gia preso coraggiose iniziative e diffondendo il piu possibile questi messaggi sensibilizzando la gente, vedrete come tutto cio si allarghera amacchia d’olio ,ormai il marcio sta venendo fuori, sotto gli occhi di tutti.La nota positiva è che nel giro di poco tempo si è riuscito a formare un grossissimo movimento ,quello di Grillo, non utilizzando la televisione ne i media ufficiali, ma solamente il web. Qesto misembra un segno molto positivo. CE LA FAREMO. Buona vita a tutti voi.

  • Gozer:

    Stanno prendendo di mira le scuole, vedo delle analogie tra quello che è successo oggi a Brindisi e quello che è successo in Francia, la “strategia della tensione”. La matrice nn dovrebbe essere mafiosa troppo ben vista e radicata nella zona, avrebbe un riscontro troppo negativo da tale evento. Stiamo vivendo un periodo storico molto difficile, creato ad arte, e ci sono delle forze in gioco che stanno soffiando sul fuoco per accelerare i tempi. La democrazia è in serio pericolo.

  • gio56:

    Gozer, la democrazia è già forse defunta: questo che accade serve a sviare l’attenzione da questi focolai di consapevolezza (Undiemi, Musu, Grillo, innumerevoli blog). Basta leggere con attenzione gli interventi dei lettori anche di quotidiani “ufficiali”: un sacco di gente NON LA BEVE PIU’.
    Temo l’inizio di una crudele stagione di sangue, qualcosa di talmente scioccante che mpotranno chiudere i loro giochi. Infatti, cosa si fa quando il sangue scorre: ci si stringe vicino alle autorità! E chi sono le autorità? Napolitano, Monti, Casini, Schifani ecc. ecc.

  • Spartaco:

    Vabbè ragazzi, che vogliamo fare?
    La via democratica è impossibile per via della maggioranza degli Italiani che non capisce un cazzo e pensa solo egoisticamente ai cazzi suoi.
    Coasa ci rimane?
    A voi la risposta………

    Buona serata.

    • Domenico Proietti:

      Coasa ci rimane Sig. Spartaco? LA DIGNITA’

      Quella che in mezzo alla gente ci fa esprimere un pensiero scritto, magari avendo cura di mettere in parole forti tra iniziale e finale i puntini o camuffare in altro modo, esprimendo rabbiosamente e giustamente quel che si pensa, senza per questo cadere basso come chi ci governa. Ha presente? Anche questa è una rappresentazione di DIGNITA’!

      - Admin -

  • Ghigo Battaglia:

    Un appello encomiabile, fotografia di una situazione reale che ci coinvolge tutti.
    L’Europa Unita è una trappola per uomini dalla quale non è più possibile fuggire. Cosa possiamo fare? Temo davvero che questi ultimi attentati servano proprio ad instaurare un clima poliziesco in grado di stroncare anche forme di giusta rivolta contro uno stato che è definitivamente il nostro peggiore aguzzino. Non tutto è perduto e resistere è un imperativo.
    Siamo in dittatura e tutte le forze politiche nessuna esclusa ci hanno condotto in questo stato.
    Questi ultimi spazi liberi quanto dureranno?

  • archimede:

    Se qualcuno ha qualche iniziativa si faccia avanti , datemi una leva , indicatemi il punto giusto dove poggiarla e solleverò il mondo-

  • tiziana:

    Cari amici l’unico avvocato paola musu nell’ordine di cagliari risulta iscritta all’ordine dal settembre 2006. Avvocato da soli 5 anni. Un genio della finanza, di politica economica e monetaria, di diritto costituzionale ?
    Invito coloro che sono in grado a fare qualche indagine, magari fa parte di qualche associazione? c’è qualcuno dietro?
    Ricorderete che c’è una battaglia in atto all’interno della stessa elite…. cominciano a sentirsi voci fuori dal solito coro anche nella stampa e tv mainstream….

  • archimede:

    ..in caso contrario l’unica possibilità per scacciare sti scarafaggi è chiamare in aiuto questi sotto e formare una nuova Nazione” RussItalia”:

    http://www.youtube.com/watch?v=D7M2PmTYR8A&feature=related

    questi signori sotto possono benissimo occuparsi del lecca gelati Made in Kenya :

    http://www.youtube.com/watch?v=_Wikehmkd3o&feature=related

    qualcuno ha idea migliore????

  • dobbiamo tutti sostenere l’avvocato Mussu che ci ha esposto in modo molto chiaro la situazione.
    Paradossalmente penso che il modo migliore per ottenere un CAMBIAMENTO sia quello di favorire al massimo l’attuale governo, nel senso di spingerlo a portare le tasse al 100%.
    In quel momento la popolazione insorgerebbe senza bisogno di spinte ideologiche.
    Pertanto propongo di ridurre al massimo i nostri consumi, cosicche’ il governo incassera’ meno IVA e sara’ pertanto obbligato ad aumentare ancora le tasse.
    Dovremo appoggiare tutti i movimenti dei sindaci che propongono di togliere l’IMU.
    Non bisogna propagandare la rivolta fiscale.
    Basta dire agli Italiani COMPORTATEVI DA ITALIANI. Ricordate che non siete Tedeschi
    Se trovate un modo per RISPARMIARE sulle tasse FATELO all’ITALIANA.
    Siete liberi di agire al meglio.
    Domanda: come fa il comune di Milano a sapere che io sono proprietario di un appartamentoa Milano?
    Apparentemente dovrebbe essere semplice. Allora perche’ non ci mandano la fattura IMU con l’importo dovuto, ma dobbiamo essere noi ad AUTODENUNCIARCI ?
    E se 10 milioni di cittadini non avessero i soldi per pagare cosa succede?
    E se 10 milioni di cittadini sbagliano l’autodenuncia, con errori formali cosa succede?
    Non dimenticate mai che siamo in ITALIA, patria degli scudi fiscali, dei condoni tombali
    che a Napoli dicono chi ha dato ha dato …
    E se confiscassero la casa a 50 milioni di cittadini, poi chi paga l’IMU ?
    E se tutti noi ci limitassimo a pagare 100 euro secchi di IMU, costringendo poi i vari Uffici Comunali a fare i conti per ognuno di noi, cosa succederebbe ?
    Ci fanno le multe? quanti anni impiegherebbero per fare i conteggi e spedire il conto
    Dopodiche’ tutti a chiedere rateazioni
    Potremmo invitare in televisioni il sig Monti o Passera o Fornero, loro che sono i SEMPLIFICATORI a mostrarci in diretta come fanno a calcolarsi l’IMU e a pagarla.
    (se poi chiamano il loro commercialista, potremmo LORO chiedere se ci prestano il commercialista a loro spese. Sarebbe opera estremamente meritoria)
    Ho la vaga sensazione che l’IMU sia stata volutamente INCASINATA per invitare gli Italiani a comportarsi da ITALIANI…
    Tutto calcolato, cosi’ Monti va dalla Merkel e le dice VAI GIU TU IN ITALIA a governarli.
    Dimenticavo che nei periodi dei vari governi Amato e Prodi, il Catasto Pubblico era stato mandato in ROMANIA per gli opportuni AGGIORNAMENTI, perche’ noi non ci riuscivamo.
    Ma hanno idea quei signori quanti immobili non accatastati esistono in Italia?
    Purtroppo loro sono impegnati in Afganistan, in Libano, in Libya….
    Faranno venire in Italia un po’ di Romeni per aggiornare ilCatasto, cosi’ poi rimangono qui e magari comprano casa.
    E’ ora di finirla di esportare Democrazia. Ora possiamo importarla direttamente.
    Certo che se avessero messo una TASSA sulle esportazioni di DEMOCRAZIA, saremmo tutti ricchi.
    Ma perche’ non la mettono? Pensate i Talebani che ci pagano la tassa sulla Democraziao gli Iracheni o i Libici.
    Penso che dobbiamo proprio pretenderla. In fondo la Democrazia crea un VALORE AGGIUNTO. Propongo il 23% come aliquota iniziale.
    Come base di calcolo il numero dei Militari inviati moltiplicato per le ore di impiego, alla paga oraria MEDIA tra i soldati ONU AMERICANI, aumentata del 5%, moltiplicata per 160
    Dopodiche’ si potrebbe lanciare una campagna in grande stile tesa alla Esportazione di Democrazia utilizzando I.C.E, Ambasciate varie, Agenzie turistiche, si potrebbero organizzare dei Pullman di Supporter al seguito..
    E’ un peccato. Ci sarebbe tanto da fare in questo disastrato paese… purtroppo mancano le IDEE. Manca la RICERCA UNIVERSITARIA…
    saluti da Giovanni. Cerco di sorridere per non piangere.
    chiedo scusa se sono uscito dall’argomento principale, ma penso che tutto possa supportare la tesi di uscita da euro ed europa.

    • Gozer:

      Il loro intento è proprio quello, esasperare la gente con la pressione fiscale per portarli ad atti estremi di violenza e poter quindi attuare lo stato orwelliano, che è già a buon punto. Appena la situazione degenererà iniziate a fare scorte di viveri\carta igienica e chiudetevi in casa. Intanto al Ministero degli Interni si stanno coordinando con i Black Block, Eurogendfor, le mafie e le triadi cinesi. Questi passano pure sulle vite dei ragazzini che vanno a scuola. Dopo l’undici settembre abbiamo visto tutti di cosa sono capaci. Con l’arrivo dell’inverno nn escluderei il propagarsi di nuovi ceppi virali, magari provenienti dal sud est asiatico.

  • archimede:

    Vai tranquillo Giovanni è tuo diritto sfogarti , le tue idee sono geniali se si riuscisse a metterle in pratica, quanti siamo al corrente di quello che veramente ci stanno combinando sti delinquenti?????..o meglio dire ..molti sanno e non ne vogliono sapere-

    saluti

  • tonin:

    Adorabile Paola Mussu, quanto detto non può che essere condiviso pienamente.
    Una cosa che aggiungerei è la seguente: perchè concedere allo stato l’esclusiva di creare moneta? Perchè non riconoscerla naturalmente a coloro che generano la richiesta?
    Se io sono un dettagliante di p. es. stoffe ed acquisto tessuti per 1000 unità di conto, il mio fornitore emette fattura, codesta fattura debitamente da me firmata mi impegna a pagare entro 91 gg.
    Quel pezzo di carta a differenza dei coriandoli della BCE è coperto dalla merce invenduta sugli scaffali o dalla liquidità incassata. Inoltre quando saldo la fattura, in unità di conto, essa sparisce dalla circolazione evitando alla radice problemi di instabilità monetaria.
    Questo avrebbe bisogno di un sistema di camere di compensazione, sul tipo delle borse merci o valori. e ci toglierebbe persempre dà C***** i cambiavalute. Vedasi il pensiero e gli scritti del Prof. A. E. Fekete

  • grazie Archimede.
    Vorrei chiedere all’avvocato Mussu se fosse possibile denunciare Monti e tutto il suo staff per ISTIGAZIONE ALL’EVASIONE FISCALE ed ALLA RIBELLIONE all’Auorita’ costituita attuata mediante continue ripetute progressive VESSAZIONI sulla parte piu’ debole della popolazione.
    Se succedesse una nuova Rivoluzione Francese di chi sarebbe la colpa?
    (non dimentichiamo che anche re Luigi XVI aveva chiamato un Banchiere ginevrino, Necker, un TECNICO ante litteram per RISANARE le finanze “SALVA FRANCIA” – sappiamo tutti come fini’)
    Purtroppo molti di noi hanno figli e nipoti e non possiamo IMMAGINARE per loro il futuro che la LOGICA CONSEGUENZIALE del comportamento di questo Governo STA PREPARANDO.
    Purtroppo se reagiamo con violenza inneschiamo altra violenza che non sappiamo dove portera’.
    Allora dobbiamo PREGARE LA MADONNA CHE ILLUMINI I CUORI E LE MENTI di quelle persone che stanno reggendo i destini del mondo.
    Non dimentichiamo che nei Promessi Sposi l’INNOMINATO si converte.
    Magari il sangue di quella ragazza di Brindisi provochera’ il RIMORSO che inneschera’ il pentimento il desiderio di ESPIAZIONE… e tutti i passaggi verso il BENE cui dobbiamo comunque tendere nonostante la grande RABBIA che abbiamo dentro che ci indurrebbe a ben altre azioni (il Manzoni accenna anche a questi sentimenti)
    E’ indispensabile AVERE FEDE, sono sicuro che quando Satana sembra stia per vincere, in quei momenti succede l’IMPENSABILE, quello che poi la Storia chiamera’ MIRACOLO.
    Sto cercando di vedere la BUCCIA DI BANANA sulla quale SCIVOLERANNO dopo tutti i loro calcoli.
    Solo la FEDE CIECA ci salvera’.
    saluti a tutti Giovanni

  • manlio:

    Ragazzi!! Hanno vinto!!!!
    Questi cialtroni hanno ancora il sostegno di miolioni di italioti.
    Guardate quanti imbecilli si recheranno alle votazioni per scegliore il futuro sindaco (ladro).
    Il clima è completamente modificato: quanti italioti lo sanno?
    Quanti italioti sanno che il debito pubblico è inestinguibile per via della sovranità monetaria?
    Quanti italioti hanno letto il Trattato di Lisbona, che il frutto di menti criminali e diaboliche?
    Quanti italioti sostengono ancora questi luridi banchieri che attualmente governano il nostro paese: milioni.
    Quanti italioti sanno che la chemio e la radio uccide?
    Quanti italioti sanno che in Italia non esiste la libertà di cura?
    Quanti italioti sanno che l’evasione fiscale è un bluf, e quel poco che c’è è dovuta essenzialmente ad una pressione fiscale insostenibile?
    Quanti italioti si rendono conto che le tasse che noi paghiamo servono per mantenere un’accozzaglia di sanguisughe?
    No ragazzi, non ci siamo.
    Lo ripeto ulteriormente: sfoghiamoci, incazziamoci, urliamo, tanto il risultato non cambia. Siamo delle persone che urlano nel deserto.
    Questo cambiamento radicale mondiale, criminale e satanista è inarrestabile. Il resto lo sapete già…….

  • archimede:

    Non ci sarà sangue che potrà far cambiare modi di governare a sti gaglioffi , ho appena ricevuto una notizia che se corrisponde a quello che da tempo ho sempre pensato su Obama ,allora sarà meglio darci da fare alla svelta , ma non è solo lui ,ci sono molti altri che sono stati manipolati mentalmente con dei trapianti nel cervello-

  • LEOPOLDO:

    PIENO SOSTEGNO PAOLA SEI GRANDE!!!

  • BRAVA PAOLA MUSU !
    i grandi incendi nascono anche da piccole scintille.
    andiamo avanti eliminando il simbolo della “unione europea” !
    basta con il colossale inganno della maledetta unione europea ! rimoviamo il sordido, melenso stendardo blu che soltanto in Italia viene esibito, accanto al nostro tricolore ! esigiamone la rimozione dalle facciate di municipi, scuole, questure, alberghi … la “unione europea” e’ una frode che ci sta avvelenando la vita ! ora basta ! viva l’Italia ! basta con la maledetta unione europea! basta con l’ “euro” e le vessazioni dei banchieri! riprendiamoci la Sovranita’ Nazionale! viva l’Italia! gm

    • Domenico Proietti:

      Cortesemente scriva in minuscolo il suo prossimo intervento. Nel caso non lo sapesse, in rete scrivere in maiuscolo equivale a gridare e ho quasi certezza che questo non sia il suo fine, vero?

      Questa volta ho modificato io con una estensione di word, la prossima, nel caso si ripresenti, non approverò il commento non essendo conforme alla Netiquette della rete, a cui anche questo sito si attiene.

      Certo di sua comprensione la saluto cordialmente.

      - Admin -

  • Apprezzo la Sua sollecitudine. Tenga presente che sono quasi cieco, e mi è indispensabile usare caratteri grandi per vedere ciò che scrivo. Quanto al “gridare”, Lei certo saprà che quando tutti parlano (o gridano) quasi nessuno ascolta…. e quando tutti scrivono, quasi nessuno legge.
    Inoltre: è meglio scrivere “maiuscolo” correttamente e sensatamente, oppure scrivere stupidaggini sgrammaticate in “minuscolo”? IO scelgo la prima possibilità.
    Spero proprio Lei concordi almeno su questo.
    La saluto cordialmente. GM

    • Domenico Proietti:

      Può ovviare al suo deficit visivo, impostando da qualunque browser Lei usi per la connessione a internet, aumentando la visione dei caratteri da normale a grande.

      Graditi e ricambiati i cordiali saluti.

      - Admin -

  • luigi:

    coraggio, Paola, sono solidale con te!
    Abbasso questi ciarlatani!

  • Tommaso:

    Ciao a tutti, sono incuriosito riguardo questa denuncia, ma non trovo da nessuna parte quello che davvero mi interessa: “E ADESSO?”
    Cosa succede? Quali sono gli sviluppi? Dove possiamo trovare gli aggiornamenti su come sta andando ?

    Ti viene da dire: “Finalmente!” però non è successo niente. Nessuno di loro è stato processato o arrestato.

    Qualche mese fa un astronauta ha detto che sarebbero tutte vere le voci secondo cui cadde un disco volante su roosvelt… ma subito dopo è passato il vento portando una balla di fieno…
    lo stesso, secondo me, sta succedendo per la denuncia di Paola Musu.

  • Antonio Missoni:

    Sono completamente d’accordo con lei vorrei sapere come posso fare per iscrivermi e se possibile darle una mano.la ringrazio

Lascia un Commento

Gianni Lannes
FreePC
Antonella Randazzo
SCIE CHIMICHE
Corso Nuova Fotografia