Categorie
VISITE
Ti ringraziamo per essere passato sul nostro blog! Torna a trovarci presto!
http://italian.irib.ir
Siria: scoperto arsenale 'Esercito Libero Siriano' a Daraa, solo armi 'Made in Israel'DARAA – Le forze di sicurezza siriane hanno scoperto a Daraa, nel sud del paese, un arsenale di armi appartenenti alle forze ostili del cosiddetto “Esercito Libero Siriano” e la particolarità di queste armi e che riportano tutte il marchio “Made in Israel”. Secondo l’agenzia di stampa siriana SANA, si tratta di armi leggere e razzi; è degno che Daraa, dove la calma è tornata da tempo, è stata nei mesi scorsi uno dei principali centri degli scontri in Siria.

Scandalo in Egitto: pubblicata lettera Morsi a Shimon Peres, “caro ed amato grande amico…”

IL CAIRO – È scandalo in Egitto dopo la pubblicazione di una lettera che il presidente Mohammad Morsi ha scritto di proprio pugno per il presidente del regime israeliano Shimon Peres.

Una lettera, riferisce in un articolo denuncia il quotidiano Al-Ahram, piena di frasi dolci e lodi, consegnata a Peres dall’ambasciatore egiziano. Nella lettera si legge: “Al mio caro ed amato grande amico….Shimon Peres”, quanto basta per scatenare l’indignazione degli egiziani e dello stesso quotidiano Al-Ahram. L’ufficio di Morsi ha reagito tentando di allentare le tensioni spiegando che è un qualcosa di “normale” nel linguaggio diplomatico e che la lettera è in realtà la lettera di credenziali dell’ambasciatore egiziano. Morsi conclude la lettera con la forma: “Il vostro fedele amico Mohammad Morsi”, altra frase che ha suscitato sdegno in Egitto. Il portavoce egiziano Yasser Alì ha confermato che la lettera pubblicata da Al-Ahram è autentica e che si tratta di una cliché che l’Egitto usa per riferirsi a tutti i paesi con cui ha relazioni, senza fare differenze.

5 Commenti a “Siria: scoperto arsenale ‘Esercito Libero Siriano’ a Daraa, solo armi ‘Made in Israel’”

  • andreaa:

    Mi pare che questo “Morso” sia l’ennesimo schiavo messo li dal Sionismo assassino e criminale.
    Vedo solo pochi paesi indipendenti dal dominio sionista, un altro servo è Erdogan per no parlare di Francia , Gb, USA e la nostra schiavetta Italia.

    Hanno messo i loro uomini ovunque e da un bel po inclusi politici, giornalisti ed editori.

    I paesi indipendenti vengono attaccati e invasi: Libia, Somalia, Sudan, Siria, Iran (guerra finanziaria e cibernetica al momento),ecc ecc

    Mi auguro che Russi, cinesi, Indiani e Iraniani abbiano unito le loro forze per contrastare questo cancro ed estirparlo perchè al momento non vedo che le popolazioni occidentali e di egitto, Turchia e paesi Arabi sottomessi si stiano ribellando.

  • archimede:

    Hai centrato il bersaglio andreaa, comunque tutto ciò che hai scritto penso che la maggiorparte di noi lo sapeva o perlomeno avevamo dei dubbi su Morsi che adesso dovrà prendersi le palle a morsi per scampare all’ira dei suoi cittadini-

  • Silvio:

    Già… Peres… il cavaliere onorario di San Michele e San Giorgio.
    Uno dei tanti “cortigiani”
    nwo-truthresearch.blogspot.it

  • salvoetna:

    Con rammarico vedo in questo sito che molti nutrono fiducia o forse meglio dire speranza che la russia un giorno si svegli dal lungo letargo e salvi il modo dall’imperialismo usa-israeliano-eu.
    Non si accorgono che la russia è un’alleata fedele invece degli usa-israeliano-eu. Non ha mosso mai un dito nè per la ex jugoslavia, iraq, romania, libiaecc. ecc. e adesso siria. Fa solo proclami. Fa fare il lavoro sporco agli altri, ma ricordatevi che anche Putin è ebreo. I crimini di guerra perpetrati dagli occidentali e loro compari ribelli in libia sono indescrivibili, ancora oggi. La russia non ha mai esposto nessun reclamo all’onu o al tribunale internazionale dei diritti umani. In siria tutti sanno che i ribelli sono armati dai soliti criminali. Ma la russia tace, chi tace acconsente.

  • michy:

    giustissimo salvo……..ma pochi se ne rendono conto,è in atto una grande partita che coinvolge tutti.
    tutte queste rivelazioni e scandali altro non sono che il preludio a un qualche cosa che accadrà tra non molto,chiaro che è tutto manovrato……..morsi compreso.
    come da sempre!!!

Lascia un Commento

Gianni Lannes
Corso Nuova Fotografia
Antonella Randazzo
FreePC
SCIE CHIMICHE