Cerca 

FreePC

 

Trovaci su Facebook

 

PAOLO MALEDDU

 

Enneagramma Biologico

 

SCIE CHIMICHE

 

Gianni Lannes

 

Tributo in Memoria del Martire Gheddafi 20 ottobre 2011
Domenico Proietti | 20-10-2012 Categoria: Esteri Stampa

Ubi solitudinem faciunt, pacem appellant - laddove fanno il deserto, lo chiamano pace
(Publio Cornelio Tacito)



Ritengo doveroso ricordare il Colonnello Gheddafi a un anno dalla sua morte violenta quanto assurda, se questa è la fine di un Leader che si é impegnato per tutta la vita a fare gli interessi del suo Popolo, quale dovrebbe essere il giudizio e la fine per i Leder occidentali, che ne hanno decretato la morte e stanno decretando la fine del loro Popolo e delle Nazioni?

*** Un sentito "grazie" all'utente Ryuzakero che ha realizzato questo splendido documento, che rimane a memoria di ciò che Gheddafi é stato come statista.

Per inserire un commento è necessario creare un account Registrati


Commenti (15)

Scritto da gianni
22-10-2012 04:10

credo anche se non conosco tutta la storia di ghedaffi che sia stato un uomo che è morto per il suo popolo contro una potenza del male

Scritto da angelo
21-10-2012 14:10

Onore e Gloria per un Uomo che decise di vivere coerentemente ai suoi principi fino alla fine. Solo i bugiardi potranno parlare male di lui, cosa che succede all'inverso per la maggior parte dei leader politici.

Scritto da Arati
20-10-2012 22:10

Onore e rispetto per un vero uomo !

Scritto da Laqualunque
20-10-2012 21:10

grazie grazie grazie

Scritto da roberto Arvo
20-10-2012 18:10

Intanto quel branco di babbuini del PD, invece di affrontare queste cose, si accapiglia sulle baggianate della infra-politica......Gheddafi si è mostrato uomo cento volte migliore di tutti loro. Penso per es al sistema sanitario libico gratuito per tutti (con il più basso tasso di mortalità infantile di tutta l' Africa)....invece i sudditi del bombardatore( già premio nobel per la pace), il servizio sanitario se lo devono pagare, altrimenti si arrangiano. Oggi chiunque voti PD non può essere che un minorato mentale oltre che rottamatore della verità

Scritto da newducki
20-10-2012 17:10

Grazie,..... toccante sotto tutti gli aspetti. Il tutto verrà pesato ed onorato. Noi umani ci ostiniamo a non capire che non esistono possibilità di trucco dai piatti di quella bilancia.

Scritto da archimede
20-10-2012 16:10

intanto quei Ratti schifosi continuano il massacro nei confronti di quei Eroici cittadini di Bani Walid- ? youtube.com

Scritto da Giampi
20-10-2012 12:10

Grazie Ryuzakero :D Onore e gloria a te COLONNELLO, auguro a tutta la gente malefica che infetta la nostra amata Terra un morte tanto immediata quanto atroce e piena di sofferenza......

Scritto da Ryuzakero
20-10-2012 12:10

Onore anche all'eroico Mutassim che è rimasto fino all'ultimo al fianco del padre diventando Martire a 34 anni, al suo eroico fratello Khamis, Martire a 28 anni e a Seif prigioniero politico dei terroristi. A tutte le valorosi Amazzoni che seppur congedate dal loro ruolo rimasero a combattere eroicamente come volontarie insieme ai soldati-Martiri dell'Esercito Libico sacrificatosi nel tentativo di proteggere fino all'ultimo gli innocenti in balia delle bande di tagliagole NATO/Al Qaeda. E all'eroica città simbolo dell'anti-imperialismo Bani Walid che è riuscita a liberarsi dai terroristi che ora la tengono sotto assedio privandola di cibo e medicine. E a tutti quelli che si sono sacrificati per difendere la libertà e la sovranità della propria patria da terroristi ("ribelli" di Al-Qaeda) e dai neo-colonialisti (NATO) guerrafondai di ultima generazione.

Scritto da luca martinelli
20-10-2012 11:10

Mi piacerebbe conoscere il motivo per cui Russia e Cina hanno lasciato fare, mentre per la Siria hanno posto il veto (fortunatamente)

Scritto da gliese
20-10-2012 11:10

Onore a.....Mu?ammar Ab? Minyar ?Abd al-Sal?m al-Qadhdh?f?....

Scritto da lovanuaresta
20-10-2012 09:10

si ma la musica di kenshiro....

Scritto da Panhandle
20-10-2012 09:10

Domani sarà il Giorno della Vergogna per l'europa. Francia in primis: finiti da un pezzo i tempi della Ville Lumière...Voglio vedere se qualcuno avrà,d'ora in avanti, il coraggio di parlare ancora a vanvera della "pugnalata alle spalle" del 1940. Se qualcuno si riconoscesse ancora nei cosiddetti "valori" occidentali, sarà un invito a riflettere. Anche se noto, con sconforto, che su twitter e facebook sono numerosissimi i tifosi isterici e lobotomizzati italiani della rivolta siriana. Costoro guardano forse il Grande fratello? No: leggono il Fatto Quotidiano, La Repubblica, e seguono Santoro.

Scritto da Ryuzakero
19-10-2012 18:10

Anzi del suo *Martirio perchè è morto da Eroe e Martire combattendo fino all'ultimo per difendere il suo popolo dalla più grande coalizione terroristica (la NATO) della storia dell'umanità.

Scritto da Ryuzakero
19-10-2012 18:10

Grazie mille per la pubblicazione comunque bisogna ricordare che il primo anniversario della sua morte è domani 20 Ottobre.

Area Utente

 

COOKIE

 

ULTIMI COMMENTI

 

Brainup

 

ENZO RAFFAELE

 

Pubblicità

 

 

ARTICOLI NICOLETTA FORCHERI