Categorie
VISITE
Ti ringraziamo per essere passato sul nostro blog! Torna a trovarci presto!
 fonte .IRIB  Italia
RIYADH – Stamane, giovedì, una violentissima esplosione ha scosso la capitale saudita Riyadh. Secondo la primissima notizia diffusa dalla rete Al-Alam il palazzo colpito dall’esplosione è stato completamente “raso al suolo” e numerose vetture sono state incendiate per via dell’urto della deflagrazione. Ulteriori aggiornamenti nei prossimi minuti. (9:30 minuti ora italiana). La rete saudita Al-Arabiyah riferisce che la causa sarebbe stato un incidente stradale e l’esplosione di un veicolo contenente combustibile. (Aggiornamento alle 9:38) Fonti indipendenti da Riyadh spiegano che le esplosioni sono state almeno 5 e non una. Quindi risulta difficilmente credibile la versione di Al-Arabiyah. (Aggiornamento alle 9:44 italiane). La rete russa RT ha riferito che il primo bilancio parla di 14 morti e 60 feriti confermando pero’ che tutto e’ stato causato dall’esplosione di un tanker. (Aggiornamento alle ore 9:51 italiane). Secondo la rete satellitare iraniana Press TV il bilancio delle vittime a Riyadh e’ salito a 22 morti e 111 feriti. (Ore 11:22 italiane).

16 Commenti a “Arabia Saudita: giovedì mattina esplosione a capitale Riyadh, 22 morti e 111 feriti”

  • andreaa:

    Non mi pare che se ne parli in Italia

  • archimede:

    mentereale.com

    In questo articolo già si parla della Giordania e del Dubai , ma anche l’Arabia saudita si sentiva minacciata (dicono dall’Iran) , vuoi vedere che c’è un’altra False Flag in atto dato che i capoccia USA e Israeliani hanno deciso di attaccare l’Iran???

    • Luix:

      Israele non aspetta più. L’attacco all’Iran dopo il voto americano.
      Il premier non vuole più rimandare, chiunque vinca Oltreoceano. Teheran sarebbe pronta a testare una carica nucleare sotterranea.

      ——
      Questo è il titolo della pagina centrale odierna di Il Giornale

      • archimede:

        Ma il Giornale è un giornale? , se dice che l’iran vuole testare un’atomica sotto terra vuol dire che l’atomica non c’è e magari che ci fosse , a loro che cavolo gliene frega, mica è detto che non la può avere , Israele si e l’Iran No? dove stà scritto-

  • Zak:

    Scusate l’ot ma che significa il post in testa protetto da psw? poi l’articolo sul cargo scomparso con il minerale d’oro perchè è stato rimosso?
    grazie.

  • andreaa:

    Il corsera, il giornale, libero(se si può dire), repubblica sono tutti in mano al sionismo è cosa nota non sono mica in mano a dei giornalisti indipendenti e che fanno gli interessi Italiani. Spero di non offendere nessuno.

    • Gozer:

      Anche il fatto quotidiano e l’espresso! travaglio è un noto filo sionista.

    • Gozer:

      Pare che il cantiere di Milano2, del costo di 500 milioni di Lire al giorno, dell’epoca, fosse finanziato attraverso una triangolazione tra Israele, Israel Discount Bank, Svizzera e Italia. Ergo anche B. è una marionetta nelle mani della mafia sionista\massonica!

  • barabba:

    Gli USA stanno cercando invano da due anni di destabilizzare la Siria per colpire la Russia.
    Visto che i tentativi di farli ragionare non sono serviti a niente, la Russia ha cominciato a destabilizzare l’Arabia Saudita filoamericana.
    E’ mai possibile che per voi tutto quello che succede nel mondo è una false flag degli americani?
    Nessuno Stato è così stupido da distruggersi a poco a poco con una serie ininterrotta di false flag.
    Pensate forse che Russia, Cina, Iran, Siria, Pakistan e i loro alleati siano dei poveracci che non possono fare altro che subìre le prepotenze degli americani?
    Non avete ancora capito che sono tutte Potenze nucleari di prima grandezza?
    Lo sapete che i cinesi si stanno comprando gli USA pezzo per pezzo?
    Chiedetevi perché gli americani raccontano un sacco di bugie e subiscono coninuamente gli effetti disastrosi di inondazioni, uragani, terremoti, tsunami, fenomeni inspiegabili, esplosioni paurose e inalazione di sostanze radioattive.
    Guardate a tutti gli eventi che si stanno verificando nel mondo e collegateli insieme. Ragionate con la vostra testa, altrimenti non arriverete mai a capo di niente.
    L’italiano è il popolo più disinformato nel mondo.

    • opaledifuoco:

      ecco un’ossevazione su cui discutere:
      è sempre è solo lotta x il potere, non ci sono “buoni” in tutto questo
      nel marasma delle informazioni qui hanno tutti le mani sporche di sangue
      o no?

      • barabba:

        Purtroppo è così e non cambierà niente fino a quando i cittadini del mondo non avranno acquisìto lo stesso livello di cultura, di malafede e di cattiveria di quelli che si sono appropriati del potere per mangiare alle loro spalle.
        Solo allora (non so se ci vorranno anni o decenni) le masse schiavizzate saranno in grado di governarsi da sole o di controllare senza un attimo di sosta l’operato dei loro sfruttatori.

  • barabba:

    A dimostrazione che quello che ho precedentemente affermato risponde al vero, porto alla vostra conoscenza tre notizie che forse vi sono sfuggite.
    Israele ha appena fatto sapere che rimanderà l’attacco a settembre 2012.
    I primi tre carri armati siriani sono entrati nel Golan, con l’evidente messaggio a Israele: “O la smetti di minacciarci a vuoto o ci riprendiamo la nostra altura.
    I laser iraniani hanno accecato un gran numero di satelliti spia americani.
    Basta questo per capire che USA e Israele altro non sono che due guappi di cartone.

  • barabba:

    Chiedo scusa. Settembre 2013.

Lascia un Commento

Gianni Lannes
Corso Nuova Fotografia
Antonella Randazzo
FreePC
SCIE CHIMICHE