Categorie
VISITE
Ti ringraziamo per essere passato sul nostro blog! Torna a trovarci presto!

Regolamento primarie errato: impossile autentica firme, quindi revoca candidatura

On. Angelino Alfano

Caro Segretario, scrivo per dirti che sussiste un ostacolo regolamentare che rende manifestamente impossibile l’autentica delle firme per i candidati non di partito e che, pertanto, se non verrà rimosso e se non verrà data una proroga/recupero dei giorni che detto ostacolo ha causato, dovrò rinunziare alla mia candidatura alle primarie del PDL.

Osserva infatti che nelle elezioni, amministrative o politiche, il potere autenticatorio è dei consiglieri, assessori e sindaci di qualunque partito, mentre qui è solo di quelli del PDL i quali, peraltro, sicuramente non per ‘ordini di scuderia’, ma per un malinteso senso di fedeltà a te o al partito, sono indisponibili perché adducono o che devono certificare le tue o che comunque autenticare le mie li porrebbe in cattiva luce.
Cose insomma che: -1) sono di sicuro aliene dalla democraticità alla quale ti ispiri; -2) svuotano di ogni contenuto le primarie; -3) per ciò stesso allontaneranno definitivamente i milioni di elettori del PDL che non lo votano più, i quali, invece – chissà – magari voterebbero proposte alternative come la mia, anche perché non sfugge all’elettorato che tutto questo gran proporre il bene il bello il giusto e l’utile è geralmente dimentico di precisazioni su come finanziarlo.
Quanto ai tempi, non sembra sussistano problemi perché, rinviata che fosse la presentazione delle firme di una settimana, non si direbbe vi siano problemi a fare le primarie in un sol giorno in ipotesi a metà o fine gennaio. Cosa questa che, inoltre, orienterebbe la politica un po’ meno verso questo vano ‘stare tra la gente’, e un po’ più verso il voto di opinione magari su temi trascurati ma di straordinaria rilevanza, perché tutto quello di cui tutti parlano è importante, ma parlarne è inutile, perché tutto dipende dall’unica cosa di cui invece non parla mai nessuno, che è il signoraggio.
Cordialità, Alfonso Luigi Marra

7 Commenti a “Marra scrive ad Alfano”

  • massimo messina:

    ….non sono a favore di MARRA…(come si evince da altri post-marra-correlati…)…ma NON ESISTE che ancora ci siano CANDIDATI DI SERIE A e candidati di serie b….NON ESISTE…!!!
    NB….mi verrebbe da dire…” date a MARRA ciò che è di MARRA”…ma è meglio lasciar perdere….!!!

  • massimo messina:

    @NICOLETTA FORCHERI
    …normalmente sono d’accordo al 99% con LEI………..oggi al 100%…….(per quel poco che vale il mio appoggio…)

  • Luca:

    Giusto Marra,e secondo lei,perche’non ne parla nessuno?

  • Ugo:

    Riposto anche qui un mio intervento visto l’argomento, e aggiungo che stiano attenti gli italiani ai falsi paladini! Ci sono giornalisti in circolazione che si spacciano per paladini difensori contro le banche e poi si ostinano a non voler mai parlare del Signoraggio Bancario. Uno di questi è Claudio Messora del sito Byoblu. Ecco cos’è accaduto oggi:

    Ho messo un post su Byoblu… ERA IL PRIMO POST a commento su questo filmato,

    http://www.byoblu.com/post/2012/11/21/Tutto-torna.aspx?page=all#id_cfd65872-cedd-4eaf-9a25-83c2206a4860

    facendo notare a Messora come ancora una volta non parla di signoraggio… mi ha censurato il post… ora lo rimetto… vediamo se mi banna! :-) Che bravo Messora… un vero democratico! :-) Ecco… lo ha tolto per la seconda volta!!! Ecco il post che avevo scritto:

    Bravo Messora… il tuo intervento è stato quasi perfetto… perché dico quasi? Perché ancora non parli di Signoraggio, di moneta a debito, di proprietà della moneta! A quando un bell’articolo sul Signoraggio e la Proprietà della Moneta? E a quando una bella intervista a Salvatore Tamburro o a Nicoletta Forcheri o a Nino Galloni sul Signoraggio? Aspettiamo che in Italia ci sia la guerriglia per le strade e i negozie auto bruciate e lo Stato che non potrà più pagare i dipendenti pubblici perché Claudio Messora si decida di leggere Euroschiavi sul suo comodino e che poi di conseguenza parli del SIGNORAGGIO che rappresenta in pratica il DEBITO PUBBLICO? Cosa aspetti caro Claudio? Perché ti ostini a tacere sul SIGNORAGGIO? Spero che non lo fai per dispiacere a Paolo Rossi Barnard… spero! :-)

  • Ugo:

    Byoblu Paragone il signoraggio e l’intervista a Tamburro https://www.youtube.com/watch?v=NWPOKFnCc_A

  • nicola:

    Caro Marra, mi consenta , lamentarsi con Alfano dell’impossibilità di aprtecipare alle primarie per Lei, è come lamentarsi con un impresario delle pompe funebri , per un eccesso di mortalità in giro. Alfano fa parte della “destra fruibile” quella che voleva a suo tempo il mitico baffo di Occhetto che si scorno’ contro il Berlusca poco fruibile. Lei è un illuso, un candido , ma è anche molto in gamba . Gode della massima simpatia del sottoscritto(quasi nessuno). Per lei sto facendo una propaganda sfegatata spiegando che è l’unica persona degna di andare avanti nelle elezioni primarie ,secondarie ecc ecc. In bocca al lupo!

  • bostongeorge:

    vai marra, l’unico del pdl che parla di signoraggio bancario.

Lascia un Commento

Gianni Lannes
FreePC
Antonella Randazzo
SCIE CHIMICHE
Corso Nuova Fotografia