Cerca 

FreePC

 

Trovaci su Facebook

 

PAOLO MALEDDU

 

Enneagramma Biologico

 

SCIE CHIMICHE

 

Gianni Lannes

 

Una teoria sulla data del 21 dicembre 2012
Forcheri Nicoletta | 14-12-2012 Categoria: Mondialismo Stampa

Fonte: http://www.morpheus.fr/spip.php?article175 Traduzione a cura di N. Forcheri

Perché la fine del mondo il 21 dicembre 2012?

Ci siamo posti la domanda di sapere perché era stata diffusa l'idea della fine del mondo in data del 21/12/2012. Inizialmente avevamo creduto che si trattasse di una data proveniente dal calendario Maya. Però, sfortunatamente la fine del calendario Maya coincide con il 28 ottobre 2011. Insomma, vivremmo già nella nuova era. Il 21 dicembre 2012 corrisponde con il solstizio d'inverno, cioé la notte più lunga dell'anno. E' una simbolica di iniziati che non ha niente a che vedere con i Maya. Allora perché questa data?

Invece di ricercare ragioni esoteriche, dobbiamo ritornare a essere più pragmatici. Avevamo parlato in Morphéus dell'usurupazione nel 1913 della sovranità monetaria statunitense da parte del cartello bancario. Fu stabilito allora un contratto di concessione di 99 anni, che avrebbe consegnato il destino della Reserve Federal americana nelle mani di questi falsari. Ma la scadenza di questo contratto scade proprio il 22 dicembre 2012. Cioé il 21 dicembre 2012 a mezzanotte sarà la fine del mondo per il cartello bancario privato. O avrà istituito un sistema mondializzato di controllo totale della moneta al di sopra di tutte le banche centrali (tipo BRI) oppure perderà il controllo totale, liberando finalmente la sovranità monetaria dei popoli.

Si può capire che le banche, a colpi di miliardi di dollari, producano fil e serial hollywoodiani sulla fine del mondo,  probabilente per ricordare ai loro agenti del Nuovo Ordine Mondiale che tutto può essere perduto il 21 dicembre 2012, se non fanno il dovuto.

Frédéric Morin

Per inserire un commento è necessario creare un account Registrati


Commenti (24)

Scritto da UNA TEORIA SULLA DATA DEL 21 DICEMBRE 2012 » Attualità
19-12-2012 19:12

[...] in lingua italiana: stampalibera.com di Frédéric Morin - 19 dicembre [...]

Scritto da Alex
17-12-2012 18:12

La data della profezia Maya è 21.12.2012, su questo non si discute, e questo ciclo si chiuderà con il fuoco, l'ultimo passato si è chiuso con l'acqua (diluvio universale). Questo è scritto nel codice Dresda! Inoltre inizierà la decadenza del materialismo, sempre secondo il codice Dresda. Intanto non so se avete visto in giro per la rete ma stanno cadendo meteore un pò ovunque nel mondo.

Scritto da Homo
16-12-2012 19:12

Contratto Firmato con chi? chi ne avrebbe garantito la legittimità? chi possederebbe questi documenti? chi garantirebbe ora l'esecuzione della cessazione del contratto? chi sarebbe mai ora l'opposizione al potere dell'oligarchia finanziaria? avente tale potente funzione di poter garantire la cessazione di un sistema di cose oramai mondiale? Se avvenisse poi questo comporterebbe che le oligarchie sono già proprietarie di tutto il debito del mondo quindi avendo in pugno tutto il sistema dalla radice non converrebbe nemmeno a loro di mettere sul lastrico il mondo, possedere un mondo fallito? Mi sembra una congettura che invece da un enorme peso al potere dell’entrante così chiamato NWO. Piuttosto magari si entri nel vero significato di ciò che ci accompagnerà da qui a molto tempo ancora. quello che sembra suonare come date x e catastrofi, giudizi immediati ed apocalissi. è nulla di tutto ciò. questa è roba del vecchio sistema che pompa commercialmente-psichicamente il bisogno di salvazione esterno. ciò che invece Inizia simbolicamente ora la è TRANSIZIONE verso nuovi paradigmi. ci vorrà del tempo poichè le cose a livello di umanità avvengono in un tempo diverso da quello che percepiamo nella limitatezza temporale di una soggettività, che ha bisogno di punti focali temporali per avere fede (date, credenze profezie.) Il fatto astronomico sussiste (allineamento sul piano orbitale galattico, comporta un impatto molto più potente di forze elettromagnetiche) ma questo sta già avvenendo. le ripercussioni a livello di dna cellulare sono la prospettiva ma che si dipanerà nel tempo. Ad ogni modo la transizione ora significa che l'uomo contemporaneo si deve spogliare della falsa personalità, abitudini, paure e vecchi sistemi ancorati, deve lasciare andare il fardello della pesantezza. Liberandosi da catene sottili ed infingarde, la transizione può assumere un significato in divenire, cosìcchè la paura di perdere il vecchio sistema (ciò che significa per ognuno) cadrà su se stessa. Quanti più iniziano a fare questo tanto più può avvenire per il sistema esterno, ovvero la matrix dominante cadere su se stessa. l’auto- liberazione è compresa nel nostro DNA. Ricordando perciò che inizia dal 2013 a livello archetipale la transizione dell'umanità, siatene partecipi attivamente poichè questo periodo sarà ricordato nel futuro come un fatto storico molto importante, la nascita della nuova era..ma nell'interiorità del essere umano terrestre, l’epoca in cui inizio a cadere uno per uno ogni falso idolo. auguri a tutti

Scritto da kikka70
16-12-2012 18:12

IL contratto è stato rinnovato segretamente già da anni con un accordo siglato tra USA, Canada e Messico per la creazione di una moneta unica in stile Euro chiamata Amero. Ovviamente sempre di proprietà dei soliti noti banchieri. Mancherebbe solo una moneta unica in Asia e di lì alla moneta mondiale sarà un passo breve. Ma .... chi dice che questa sia la sola soluzione possibile? Non hanno fatto i conti con qualche miliardo di persone che la pansa diversamente!!!

Scritto da misterx
16-12-2012 13:12

Cosa

Scritto da bagatone
15-12-2012 21:12

qualcuno ha notizie di dionidream? sembra abbiano bloccato il sito...

Scritto da Antani
15-12-2012 19:12

La fine del mondo è leggere teorie del genere e parlare di storie folli come se fosse tutto normale, banche? politica?? potere???? soldi???????

Scritto da Raise
15-12-2012 18:12

ah comunque "vagando" per la rete ho trovato questo.... :) ? stampalibera.com

Scritto da misterx
15-12-2012 18:12

Ma ci rendiamo conto che se non succedera' nulla e lo spero vivamente tutti i creduloni cioe' almeno il 60 /100 non credera' piu' a niente ha ha ha la fine di internet neanche se dovessero dire che cade un vero asteroide l'indomani non ci crede piu' nessuno hi hi hi

Scritto da Giorgio
15-12-2012 18:12

Non so chi abbia dato la data errata,28 ottobre 2011, l'unica data riconosciuta dagli attuali discendenti dei sacerdoti maya rimane 21 Dicembre 2012.

Scritto da Francesco
15-12-2012 17:12

Considerato il pezzo e i commenti si può dedurre che, sia che succeda qualcosa, sia che non succeda nulla, la reazione più intelligente di ognuno, nel suo intimo, non può essere di certo paura o rabbia, ma direi più comprensione e responsabilità di se. Sono messaggi vecchi migliaia di anni che, grazie alla situazione insostenibile venuta a crearsi, abbiamo la possibilità di affrontare tutti insieme, raggiungendo un unico episteme collettivo. E' ciò da cui si maschera il NWO nel New Age rendendolo così accattivante, e distinguerlo dal bene collettivo è impossibile se non si comprendono i propri demoni collettivi (parte di se, ego, narciso). Buona ricerca

Scritto da antonio sonda
15-12-2012 17:12

dove si possono trovare documenti che attestino la durata della concessione di stampare moneta affidata alla federal reserve? grazie

Scritto da silvio
15-12-2012 15:12

se fosse reale la cosa...gli interessati del problema, staranno almeno da 50 anni a riflettere ed agire come muoversi al meglio...nn potete mettere queste persone alla stregua di 4 balordi...i piani sono tutti ben strutturati, nn abbiate paura...non ci accorgeremo di nulla...come nel millennium bug....per quanto riguarda la signora francese...lasciamo stare...se invece Voi tutti siete disposti a "perdere" /"lasciare " tutto per iniziare una nuova vita senza il concetto di propietà e lavoro...allora si , il cambiamento sta avvenendo...mentre se invece ne parlate, ma nn lasciate le vostre posizioni...lasciate stare, state solo ingannando la mente.....nn cambierà nulla....ne per voi ne per il mondo....

Scritto da renato
15-12-2012 14:12

Il sig.Monti ha detto di non drammatizzare.Per la prima volta l'ho visto ridere in una foto. Speriamo di poter ridere anche noi presto.......

Scritto da Anais
15-12-2012 14:12

Avevo approfondito la questione tempo fa, notando una certa indifferenza come "reazione" alla probabilità che tutto ciò sia vero. Noto anche qui in SL la stessa cosa, eppure la scadenza del contratto che pone fine al cartello bancario privato sembra certa e autentica. Come se la semplice pronuncia della "Federal Reserve" sia foriera di sciagure e guai. Dubito che entro il 21 dicembre 212 a mezzanotte il cartello bancario avrà istituito altro sistema di controllo totale, a meno che sia già tutto concertato e il tacito rinnovo di altri 99 anni sia già scontato

Scritto da Paola
15-12-2012 14:12

Accipicchia ! Questa sì è una notizia ! E ce la siamo persa guardando altrove, guardando i Maya. Chissà come se la stanno ridendo i banchieri lassù in cima alle montagne di denaro che hanno accumulato mentre tra noi c'era chi cambiava residenza e andava a vivere in posti sicuri dai maremoti.

Scritto da Raise
15-12-2012 13:12

Sarò pessimista ma mi sembra più verosimile la previsione dei maya...spero di sbagliarmi ovviamente

Scritto da Anopticon
15-12-2012 12:12

Non penso che riusciranno ad avere un controllo totale della moneta in meno di sei giorni.

Scritto da jo
15-12-2012 12:12

MA non c'e' problema. Il 21 12 2012 tutto il sistema bancario ritornera' allo stato sia negli Usa che nel mondo intero. Basta poi cambiare scrivania e sedia e sede, che tutto ricomincera' come prima. Lo stato sono le banche e le banche sono lo stato e la finanza e la politica chi decide cosa e come muovere di pedine per fare i tris. Tutto qui? Se hanno eliminato chi si opponeva e hanno istaurato lo stesso le cose, elimineranno se ce ne fosse e dubito, anche altri personaggi o problemi ben piu' maggiori. Non succedera' nulla il 21 12 2012. Succede solo che continueremo ad andarci incontro, umanamente e universalmente parlando. Tutto qui. Oggi o domani te muori, tutto e' accaduto. Finito te e' finito tutto, e non sei servito a nessuno e a nessuna causa, in quanto nessuno ti ha dato la soluzione e te non sei stato la soluzione di nessuno, e l' uomo ha solo contribuito al risultato negativo di questo passaggio. Ma la vita e' ben altro e non si aggrappa ne a questo e ne a quello, anche se ci vive in mezzo, osserva, e comprende.

Scritto da LungaVitaAlPiccionePurché...
15-12-2012 10:12

E le banche sarebbero così pirla da aspettare inermi il loro tracollo? Speriamo che sia vero, ma non ci credo. Si saranno già inventate una qualche terribile soluzione.

Scritto da Zumritter
15-12-2012 09:12

Ma questo contratto puó essere e credo sará rinnovato

Scritto da Claire
15-12-2012 09:12

Nicoletta, il 21 dicembre 2012, indipendentemente dalle profezie Maya, ci sara' un particolare allineamento astronomico del nostro sistema solare rispetto alla nostra galassia, la via lattea. Prova a guardare anche questo video: http://www.dailymotion.com/video/xvr1bt _la-grande-transition_webcam#.UMXHTLbSJQA http ://sois.fr/tv_sois/ Iltutto viene messo in una prospettiva piu' giusta secondo me, non catastrofica ma di auto-responsabilita', dove fino all'ultimo ognuno di noi puo' cambiare le cose e rendere questo passaggio dolce e gioioso oppure meno piacevole.

Scritto da luciano
15-12-2012 09:12

come cento anni fa' discussero e votarono gli emendamenti del federal reserve act di notte, con meta' del congresso che dormiva a ridosso delle festivita' natalizie, anche ora, dopo aver avuto tanti anni per infiltrare coi loro agenti,capillarmente il congresso,non si faranno sfuggire l'occasione di rinnovare la grande fregatura.purtroppo quello che succedera' negli stati uniti a breve avra' ripercussioni poi anche nel resto del mondo.i popoli ignari del meccanismo perverso di creazione monetaria di questi ignobili cambiavalute saranno asserviti in eterno, senza alcuna possibilita' di rendere almeno dignitosa la breve parentesi di vita su questo pianeta.e' nauseante.

Scritto da Arati
15-12-2012 09:12

E' cosi' !

Area Utente

 

COOKIE

 

ULTIMI COMMENTI

 

Brainup

 

ENZO RAFFAELE

 

Pubblicità

 

 

ARTICOLI NICOLETTA FORCHERI