Categorie
VISITE
Ti ringraziamo per essere passato sul nostro blog! Torna a trovarci presto!

demoni

In un primo momento si pensava che questo confronto  fosse qualcosa di fideistico poi pian piano ci siamo resi conto di come alla luce della semplice analisi, ci sia una autentica logica luciferina, diabolica.  Forse è il caso di leggerla fino in fondo (ndr)

Mi intrufolo in questo articolo per aggiungere un concetto che esprimo di seguito. E’ fin troppo facile leggere il confronto in maniera semplicistica e catechizzante. E’ fin troppo facile percepirne la solita solfa da predica di messa domenicale, eppure andando oltre queste parole apparentemente scontate c’è una verità che si rifà  o meglio che trova delle conferme nelle ultime scoperte della meccanica quantistica.  Quando si sentono queste parole: Con la misura con la quale misurate sarà misurato a voi; anzi, vi sarà dato di più. 25 Perché a chi ha, sarà dato; ma a chi non ha, sarà tolto anche quello che ha».

Proviamo a pensare, quando noi partoriamo un pensiero negativo per prima cosa ne metabolizziamo le conseguenze nefaste in noi stessi.  Le nostre cellule sono le prime ad esserne influenzate negativamente, noi cresceremo male o meglio fintanto che siamo in una logica di aggressione o di odio le nostre cellule non si moltiplicano. Se siamo in una logica dell’attacca o fuggi non cresciamo, il nostro sangue non va all’interno del corpo, negli organi preposti alla riproduzione delle cellule, ma alle braccia, alle gambe ed al cervello; 


Ecco che allora come per incanto quello che è dato è reso. Ecco che chi dà la morte è destinato a morirne o a soffrirne le conseguenze. Ecco che la metafora della luce e delle tenebre trova conferma anche e non solo dalla realtà del fatto che tutto cresce grazie alla luce, che come sappiamo è l’energia che permette la crescita della vita nella terra, ma dal fatto che  crescere in una situazione di negatività e di odio porta inevitabilmente alla non vita. O meglio non induce a quella situazione ideale di vita serena che è la precondizione ideale in assenza della quale è impossibile quel miracolo di intesa che è chiamato amore e che è alla base della riproduzione della specie umana e della sua evoluzione.
 Ovviamente queste considerazioni sono prettamente scientifiche e trovano conferme nella scienza epigenetica senza alcun dubbio. Se il nostro cervello ha dei pensieri negativi anche noi saremo in una situazione di avanzata negatività indotta. Ad esempio è noto come gli attori che recitano le parti dei cattivi si ritrovino ad avere poi delle patologie legate proprio al loro comportamento, fino ad arrivare poi a rifiutare parti  in alcuni film in cui si sentono in grande disagio.

LB

Ringrazio Rita B. per la segnalazione.

Luce e Tenebre

Articolo di Paolo Spoladore | Fonte: peopleinpraise.org | Link

Gesù è la luce vera
che illumina ogni uomo.

Lucifero era il portatore
della luce di Dio
e ha scelto di diventare
portatore della tenebra.

Gesù è la luce vera che viene nel mondo
a illuminare ogni uomo
e non può essere secretata dalle tenebre.

Lucifero e i suoi demoni
operano instancabilmente
perché Gesù e la sua Parola
siano nascosti all’intelligenza della gente,
siano oscurati alla conoscenza dei popoli.

 

Gesù è la luce e manda
i suoi discepoli nel mondo
come agnelli in mezzo ai lupi.

Lucifero è la tenebra
e manda i suoi servi nel mondo
e li fa chiamare gli illuminati.

Gesù si è fatto uomo per far conoscere all’umanità
che lui è venuto a instaurare il regno di Dio,
un nuovo modo di vivere per l’essere umano,
da uomo libero, pacifico, sano, forte, felice.

Lucifero è nel mondo e ha in mano
tutti i principati e gli imperi del mondo,
perché vuole instaurare il suo regno di tenebra,
il nuovo ordine mondiale.

Gesù desidera che tutti gli uomini
abbiano la forza della conoscenza,
l’intelligenza dell’amore,
la creatività dello Spirito.

Lucifero agisce perché tutti gli uomini vivano
nella più oscura ignoranza,
nella censura di ogni tipo di critica al sistema,
nella soppressione di ogni intelligenza dissidente,
nell’eliminazione di ogni intelletto non controllabile.

Gesù ispira liberamente l’uomo
ad amare la possibilità
di essere libero, felice,
autonomo, indipendente.

Lucifero si impone a miliardi di uomini
attraverso la completa
manipolazione della mente.

Gesù insegna all’uomo il modo
per modificare completamente la sua vita
attraverso il rinnovamento, la metànoia
del dialogo interiore che, se usato alla luce
e con il suono della Parola di Gesù, può liberarli
da ogni male, dolore, infelicità e paura.

Lucifero controlla tutto attraverso ogni forma
di condizionamento e addestramento, affinché gli uomini
non imparino la forza sconvolgente del dialogo interiore.

Gesù libera l’uomo da dentro,
e lo rende libero
di diventare ciò che è.

Lucifero assoggetta l’uomo,
lo comanda nell’ombra, nell’oscurità,
attraverso l’inganno.

Il progetto di Gesù
è secondo la volontà del Padre
e il desiderio dello Spirito:
che nessuno dei figli di Dio
vada perduto.

Il piano globale di Lucifero
è centralizzare in mano
di pochi suoi servi eletti
tutto il potere dei principati umani
e controllare completamente il pianeta.

Gesù ha donato il suo sangue, la sua vita
come segno della nuova ed eterna alleanza
di Dio con l’uomo.

Lucifero vuole e chiede ai suoi adepti
sacrifici di sangue anche umano in suo onore,
per stipulare con loro la sua alleanza
di morte e violenza,
per insediarli ai vertici del potere.

Gesù ci ha lasciato l’Eucaristia
come sorgente di energia purissima
che lava l’uomo dal male
e lo rende forte nell’unità con Dio,
nella condivisione con i fratelli,
e sapiente della sapienza della Parola.

Lucifero ha i suoi rituali e le sue azioni di culto,
che determinano i legami di sudditanza e asservimento
tra gli adepti, secondo la piramide gerarchica del potere,
nel segno del terrore emotivo e dell’ossessione psichica.

Gesù porta il regno dell’amore
e conduce l’uomo al risveglio,
alla percezione della vita,
di se stesso, della natura, di Dio.

Lucifero porta il regno della morte
e conduce l’uomo all’inganno totale
attraverso l’ipnotizzazione,
allo spegnimento di ogni percezione
della vita, di se stesso, della natura, di Dio,
all’annullamento delle facoltà
del pensiero e del cuore.

La dottrina di Gesù per l’uomo
è cambiare dialogo interiore spirituale,
rinascere dall’alto nella luce di Dio,
amare e adorare con tutto il cuore,
nello spirito e nella verità delle azioni,
il Dio dell’amore e della vita.

La dottrina di Lucifero
è che l’uomo sia condizionato
a mantenere il dialogo interiore spirituale
nel pensare male di Dio, di se stesso, della vita,
a concepire Dio come un essere potente
quanto capriccioso, ingiusto, volubile,
da soddisfare attraverso il dolore,
il dovere, la legge, la paura.

Secondo le sue stesse parole,
tutto quello che Gesù è venuto a dire
e a dare all’uomo è solo ed esclusivamente:
affinché la mia gioia sia in voi
e la vostra gioia giunga alla pienezza

(Giovanni 15,11).

Lucifero ha convinto i popoli che la malattia,
il dolore, la sofferenza, la schiavitù, la morte
sono parte integrante della volontà
e del progetto di Dio.

Il comandamento di Gesù è:
amatevi gli uni gli altri come io ho amato voi
.

Il comandamento di Lucifero è:
guerra, guerra, guerra.
Secondo la volontà di Lucifero,
che ama creare il danno quanto la beffa,
le guerre non devono mai partire da un ordine
di un militare ma dall’ordine dei banchieri,
dei cambiavalute dell’umanità.

Gesù ci ispira a vivere una vita meravigliosa
in piccole comunità aperte e intelligenti,
dove tutto è un dono gratuito di Dio,
da vivere nella gratitudine piena
e nella piena gratuità e condivisione fraterna.

Lucifero ha operato attraverso i suoi servi,
costituiti in società segrete, per persuadere l’umanità
che tutto, tutto, tutto nella vita è un prodotto,
così che possa essere venduto e comprato.
È così che sono diventati prodotti l’aria, l’acqua,
la salute, la musica, nascere e morire.
Sono diventati dei prodotti viaggiare, abitare,
mangiare, guarire, conoscere, divertirsi,
creare relazioni, rompere relazioni.

 Gesù ripete ancora con forza e grazia a tutti gli uomini:


Viene forse la lampada
– Gesù e il suo messaggio – per essere messa sotto il moggio o sotto il letto? O non invece per essere messa sul candelabro? – per essere annunciata a tutti gli uomini. Non vi è infatti nulla di segretoi piani segreti degli illuminati di Lucifero per globalizzare l’umanitàche non debba essere manifestato e nulla di nascosto che non debba essere messo in luce. Se uno ha orecchi per ascoltare, ascolti!invito chiaro a crescere nella percezione e nella consapevolezza per capire i piani di Lucifero.

Fate attenzione a quello che ascoltate invito a crescere nella conoscenza per superare l’ignoranza e l’addestramento dei condizionamenti. Con la misura con la quale misurate sarà misurato a voi; – pensare male di Dio e lasciarsi addestrare dai condizionamenti umani è un modo di misurare ed essere misurati – anzi, vi sarà dato di più. Perché a chi ha, sarà dato; ma a chi non ha, sarà tolto anche quello che ha chi ha desiderio di comprendere, di capire, di risvegliarsi, di rinascere, di essere libero, di essere nella felicità e pace, di cambiare, di vivere, gli sarà dato quello che desidera, ma a colui che non vuole svegliarsi dall’ipnosi di Lucifero e dal condizionamento globale sarà tolto anche quello che ha.

Vangelo di Marco 4,21-25

In quel tempo, Gesù diceva alla folla: 21 «Viene forse la lampada per essere messa sotto il moggio o sotto il letto? O non invece per essere messa sul candelabro? 22 Non vi è infatti nulla di segreto che non debba essere manifestato e nulla di nascosto che non debba essere messo in luce. 23 Se uno ha orecchi per ascoltare, ascolti!»
24
Diceva loro: «Fate attenzione a quello che ascoltate. Con la misura con la quale misurate sarà misurato a voi; anzi, vi sarà dato di più. 25 Perché a chi ha, sarà dato; ma a chi non ha, sarà tolto anche quello che ha».

93 Commenti a “I piani segreti degli illuminati di Lucifero per globalizzare l’umanità”

  • WBM:

    L’umanità è in fase di globalizzazione, CON L’IMMIGRAZIONE SELVAGGIA DALL’AFRICA ALL’EUROPA, anzi più che globalizzazione si direbbe terzomondizzazione.

    Creare una società multietnica è dannoso per il paese che la ospita, e la storia ce lo dice (basti pensare all’Impero Austro-ungarico, la Jugoslavia, etc.). Questo è ciò che gli Illuminati vogliono e purtroppo stanno avendo successo.

    • sauro:

      Il potere, dai tempi dei tempi, ha spostato gente da un territorio ad un altro, semplicemente creando ad arte la condizioni perche cio’ potesse avvenire e questo per soddisfare le sue necessita/bisogni di produzione.
      Non vedo come si possa pensarla come una tendenza recente, semmai gli e’ stato dato semplicemente un nome moderno , al passo coi tempi.Quello che c’e’ oggi di diverso eritengo sia il fatto che noi “popolo” non serviamo piu alla funzione a cui siamo stati dedicati dalla nostra comparsa su questo pianeta: la produzione!
      Veniamo oggi infatti definiti da chi ci comanda ( e lo ha sempre fatto nella storia dell’uomo) USELESS EATERS,
      per chi non conosce l’Inglese vuol dire CONSUMATORI INUTILI.
      Infatti il 90% del lavoro che fino ad oggi e’ stato compiuto per mano dell’uomo puo benissimo oggi essere affidato a MACCHINE che non vanno pagate, sfamate, ascoltate, al piu’ OLIATE.
      Ecco perche oggi ogni mossa di questa gente (che sottosta a Lucifero?) ha come denominatore comune la DEPOPOLAZIONE del pianeta; si parla infatti di riduzione della popolazione sotto il Miliardo (ne siamo quasi sette!!!) nei circoli intelletuali che sostengono lucifero, attraverso fondazioni come lo e’ la LUCISTRUST, porta di confine tra il nostro mondo e il loro, io la vedo un po come la porta dell’INFERNO , basta guardare tutto con la dovuta attenzione: Vaccinazioni, addizione di sostanze degenerative per il sistema riproduttivo nell’acqua e nei cibi in genere, introduzione forzata di prodotti OGM (dannosi all’intero ecosistema con dati non controbattibili), arrorazione dell’atmosfera con nanoparticolato metallico e molto molto altro.

    • AntiUsrael:

      @WBM anche Gheddafi ci aveva avvertito (dando ai mondialisti satamassosionisti un’altro motivo per distruggere lui e l’italia): ”se non fermate tutto questo i popoli d’Europa tra qualche decennio non esisteranno più”:
      http://www.youtube.com/watch?v=0NwMe8iFgOE

  • Domenico Proietti:

    AVVISO:

    L’articolo vede come attori principali Gesù e Lucifero, questo non significa che é un articolo preposto per far dare sfoggio di sapienza ai soliti CATECHISTI, se volete esposti i commenti attenetevi all’argomento dell’articolo – I piani segreti degli illuminati di Lucifero per globalizzare l’umanità – commenti che hanno lo scopo di cambiare “i connotati” all’articolo stesso non saranno esposti.

    • Ǥσℓ∂єи ƧђѳωєƦ:

      Sig. Domenico, la sua precisazione è fantastica. Mi ha fatto morire dal ridere, e non perchè sia ridicola, ma perchè ho pensato a che razza di commenti Le devono essere giunti dal “grande esercito del Signore”.
      Buon lavoro e complimenti per la gestione.

    • Improvvisato:

      Ovviamente lei, caro Domenico, si riferisce anche alle solfe buddiste, cabalistiche, biblistiche, luciferine, animaliste, talmudiche, agnostiche, neopagane… ed esoteriche, immagino. Laicismo per laicismo! Così ci sto! Anzi intervenga drasticamente, che la sostengo. Ma, sia chiaro, se lascia trapelare attaccati diretti, poi si ha diritto di replica e autodifesa. E questo vale per tutti. Sia un buon arbitro. Ha visto la partita Milan-Udinese? Ecco, per capirci!
      Buona giornata
      Gabriele

      • Domenico Proietti:

        E’ ovvio che vale per tutti e non per alcuni.

        Per quel che riguarda la partita Milan-Udinese, lascio che il calcio lo adoperi chi ha l’osteoporosi, che ne ha ben più bisogno di Lei e di me.

        Buona giornata anche a Lei.
        Domenico

    • tango:

      Caro domenico me pari la red del il messaggero.it

  • archimede:

    Ah si? allora guardatevi tutte le mattine questo Video prima di andare a lavorare o cazzeggiare per la città, ma non toccate quei poveri provenienti dall’Africa, caso mai quelli che provengono dalla zona Kososvo-Albania che hanno stretto un patto con satana per distruggere le culture oltremare nel mediterraneo, oltremare intendo Italia -Germania, il resto se lo possono mangiare-

    youtube.com

  • emiliano:

    Io aggiungerei Gesu’e’ venuto a donarci i sacramenti ed una chiesa per amministrarli affinche’ lucifero perda ogni potere sull’uomo e l’uomo sia finalmente libero e felice ,Lucifero ha convinto i popoli che i sacramenti sono una invenzione della chiesa per tenere soggiogati gli uomini e renderli infelici e purtroppo anche questo obbiettivo l’ha in granparte raggiunto.

  • Violet:

    Gesù e Lucifero sono soltanto simboli, per la mia esperienza. Non credo proprio che qualche entità benevola venga a ricondurci sulla retta via, sempre che ne esista una di retta via.

    • Improvvisato:

      Mi sembra giusto come pensiero. Ora mi metto il cappuccio e vado a compiere il mio sterminio quotidiano.
      Buonagiornata e buon lavoro

      • jo:

        Fino a che si sta’ a detti e filosofie, stiamo nel limbo.

        Un essere si fonda sulla consocenza al pari dell’ esperienza.
        Forse nessuno sara’ vincente umanamente, ma si vedra’ su che corda si era attaccato.
        ( non appiccato)

  • chicken little:

    bell’articolo, anyway.

  • Improvvisato:

    Grazie Laura!

  • emiliano:

    Domenico questa mattina ho messo un commento inerente l’articolo che ancora non compare, vorrei sapere se è stato censurato e in caso affermativo vorrei capirne il motivo.Ciao Emiliano

    • Elena:

      Si Emiliano, te l’hanno censurato dopo che era già stato pubblicato….perché quì sono a-religiosi e laici.
      Però si parla di Gesú e Lucifero, e pubblicano i commenti che dicono non esistono e che sono solo dei simboli….che ipocrisia!

      • Improvvisato:

        Infatti, Elena!…
        Ho deciso di astenermi dal portare alcun contributo su questa discussione.
        Anche se sono certo che Laura avrebbe gradito sentire più voci e leggere commenti a questa che per lei deve essere stata una ventata di verità portata da un sacerdote.

        • Domenico Proietti:

          Non morirà nessuno non leggendola e poi visto che argomenta sempre e solo allo stesso modo, faccia conto che l’abbiano già letta.

      • Domenico Proietti:

        Non credo proprio che sia stato pubblicato! Noto però che in quanto a mettere zizzania, per poi ritirarsi offesa quando gli sviluppi non sono quelli desiderati, Lei é una vera professionista.

        • Elena:

          Signor Proietti, io però l’avevo letto e dopo è sparito….

        • Domenico Proietti:

          Se lo ha letto non avrà certo problemi a riproporcelo su larga sintesi (non mi aspetto che ripeta parola per parola) il contenuto.

        • emiliano:

          In effetti anchio questa mattina ho letto un commento che parlava di islam e corano che adesso non compare piu’ probabilmente Elena si riferisce a quello.

        • Elena:

          Certo, diceva che Gesú ci ha lasciato i sacramenti per combattere satana….e io ho storto il naso perché non ero d’accordo… è giusto? L’accendiamo?

        • Domenico Proietti:

          Giusto si ma non l’accendiamo, non centra niente con la discussione. Chissà chi…

        • Elena:

          Allora? Lo mettete o no? É giusto, era quello il commento di Emiliano?

        • jo:

          ….. secondo l’efficacia della sua forza
          che egli manifestò in Cristo,
          quando lo risuscitò dai morti
          e lo fece sedere alla sua destra nei cieli,
          al di sopra di ogni principato e autorità,
          di ogni potenza e dominazione
          e di ogni altro nome che si possa nominare
          non solo nel secolo presente ma anche in quello futuro.
          Tutto infatti ha sottomesso ai suoi piedi
          e lo ha costituito su tutte le cose …

          Fai cio’ che credi pensi e giustifichi, se passi la misura passerai da qui, anche se all’ apparenza nessuno sa’ che ti sia capitato. E da li ci passerai comunque, non avendolo usato.

    • Domenico Proietti:

      Legga il commento di Sauro e ne prenda ispirazione per un eventuale suo intervento all’articolo stesso, quello che Lei mi ha rimesso a h 09:53 non é in linea con l’argomento dell’articolo. A rileggerLa.

      • Improvvisato:

        Proietti, mi scusi, ma lei conosce alcuni modi diretti per combattere Lucifero? Altrimenti chiuda la discussione e lasci solo l’articolo, che è una bella poesia, ma sul piano pratico ci lascia succubi del sistema matriciale dei luciferini! Io davvero a volte non la capisco.

        • Domenico Proietti:

          Chi é causa del suo male pianga se stesso, se siamo arrivati a questo punto lo si deve anche a chi come Lei di uso ne fa abuso, peraltro sembra che “gli altri utenti” postano senza fare sermoni, sarà un caso?

        • Improvvisato:

          Se interroga l’operaio su come si fonde un metallo, non si limiterà a dire quello che sappiamo lei ed io. E forse anche con la sua buona terza media, sarebbe capace di scrivere 20 cartelle. Qui si parla di Lucifero e un minimo di argomentazioni bisogna averle. C’è anche chi ha esperienze personali da raccontare. E’ un tema forte, che lei liquida come una boutage.
          Comunque, al posto suo comincerei anche a valutare che certi argomenti che suscitano vive discussioni dovrebbero essere chiuse, al contrario di altre che pur senza commento bisognerebbe alimentare.

        • jo:

          …. basta non esserne abbagliati. IL caos e’ il suo mondo, e trovarne la linea retta, ne e’ l’ esenzione. La linea e’ la via, la luce una, la potenza una, ecc ecc.

    • Improvvisato:

      Lucifero si allontana dapprima con olio, sale, acqua battesimale… poi il resto noi cristiani cattolici lo sappiamo bene cosa fare! O meglio, dovremmo saperlo. E sarebbe anche ora che tornassimo a farlo nelle catacombe! ;-)
      Ciao Emiliano

  • emiliano:

    @Laura callegaro@Lino Bottaro.Complimenti vivissimi un sito che si chiama Stampa Libera che mette un articolo che parla di Gesu’ e Lucifero tratto da peopleinprise un sito religioso dove pero’ poi il moderatore a suo insindacabile giudizio decide quali commenti censurare e quali no e’ propio un fulgido esempio di liberta’ d pensiero ed opinione.Vi invito ad andare a vedere il mio commento censurato e poi riflettete se era o no in linea e compatibile con l’argomento dell’articolo.Inoltre mi sorge un’altra domanda visto e considerato che la linea editoriale della redazione o perlomeno del moderatore del sito sono fortemente contrari ai commenti religiosi in particolar modo dei cattolici perche’ vi ostinate a mettere articoli che parlano di temi religiosi? (o forse Gesu’ e Lucifero non sono temi religiosi) poi pero’ volete che i cattolici non intervengano sarebbe un po’ come se metteste degli articoli sul monte dei paschi pero’ poi vietaste i commenti che parlano delle banche.Comunque caro Lino se questo orientamento persistera’ ti consiglio sinceramente di cambiare il nome del sito in “Stampa non Libera”oppure Stampa razzista anticattolica sarebbe piu’ aderente alla realta’.Ciao Emiliano

  • white wolf:

    l’articolo dice chiaramente quello che è lo stato di tenebre e luce,e che questo mondo, per adesso,è guidato dalle forze delle tenebre.Il grande spirito Dio,ci ha messo davanti le risposte se osserviamo bene la natura,il fatto che ci sia il giorno e la notte ci fa gia capire che questa dimensione vive sotto la dualita,una dualita che va spezzata combattendo per il ritorno del regno di luce e amore,ma non crediate che ora si possa sfuggire alla dualita come alcuni guru affermano,piuttosto cercate di capire e di combattere per la luce.Le entita demoniache che compongono l’archetipo di lucifero,hanno imprigionato le anime in una dimensione irreale o matrix,questa dimensione vive in un limbo tra luce e oscurita,in cui i servi di lucifero creano le condizioni in cui l’essere umano non evolva,come la paura,le carestie,le guerre,la violenza,la paura del futuro ecc.,e rimanga intrappolato in questa illusione,essi usano la dualita e il caos in modo tale che le genti producano cibo energetico per i padroni e restino intrappolati come polli in gabbia,la loro dualita si basa sul falso opposto,in realta polizia-criminali sono la stessa faccia della medaglia,questo esempio semplice deve fare capire come non deve esistere la dualita,perchè non dovrebbe esistere ne polizia ne criminali,ma una civilta avanzata e spirituale,e sopra la dualita conflittuale esiste solo la luce,per questo loro non sopravviverebbero se l’uomo sfuggisse al loro controllo,non avrebebro più cibo e morirebbero.Ma l’uomo è stato creato per altri più divini proggetti,e il regno della luce sta ritornando e ne i demoni e i loro servetti possono niente.

  • emiliano:

    Se non censurano anche i link religiosi a questo indirizzo potete trovare un messaggio intitolatol’ira di Dio sta’ per abbattersi sulnuovo ordine mondiale,molto attinente con questo articolo.La persona che “riceverebbe” i messaggi ha anche aperto un sito per divulgarli in tutte le lingue vi metto il link anche di quello

  • Matteo:

    Gli ultimi due commenti sono da applausi……
    IL REGNO DELLA LUCE STA TORNANDO…

    euve24544.startvps.com

    dopo vedete voi..fateci un ragionamento.
    IO IL MIO L’HO FATTO…. IO LO POSTO PER VOI PERCHE’ RITENGO SIATE TUTTE BRAVE PERSONE CHE INFORMANO E SI INFORMANO PER LA “VERITA’”
    Poi ognuno in cuor suo saprà cosa fare e risponderà di conseguenza.
    Mi spiace un po’ per la censura come diceva EMILIANO.
    Ringrazio perchè per la mia ignoranza nelle lingue… ascoltavo volentieri talvolta alcune “musiche orecchiabili” ….. il video di Ke $ sha è agghiacciante non l’avevo mai visto e sta musica la faceo pure ascoltare ai miei figli…Grazie ancora per avermi aperto gli occhi anche su questo…che DIO ce ne scampi.
    Jesus early come back.

    • Ǥσℓ∂єи ƧђѳωєƦ:

      Eh sì… lo dice sempre anche Paolo Brosio.

      …e in Paolo Brosio WE TRUST !

      • jo:

        Dio solo puo’ rivelarsi, e fare tutto, quello che l’ uomo emula ma non e’.

        Se leggi bene la parola di cristo, non escida questa dinamica. Lui e’ tutto e puo’ tuto.
        Se te’ o altri per te, lo sostituiscono, allora sei dentro all’ ovile di quelli che hanno scavalcato la porta delle pecone e il buon pastore, che ascoltano la sua voce.

  • emiliano:

    Peccato che a parte il fatto che io non so se sia una millantatrice o meno la persona che mette quei messaggi come anche quella del sito da te segnalato (Io lascio giudicare a chi di dovere se sono millantatori o meno)nel messaggio erano indicati 2 modi concreti per contrastare il Nuovo ordine Mondiale e le loro truppe luciferine.Ora Domenico considera questo i lettori di SL potevano leggere ed ognuno formarsi la propia opinione personale ma invece tu hai deciso al posto loro cosa possono o non possono leggere.Nel caso la persona non sia una millantatrice ti sei preso la liberta di tenere all’oscuro i frequentatori del sito su una cosa che poteva essere determinante per il loro futuro.A questo punto spero vivamente per te che sia una millantatrice perche’ nel caso contrario ti sei reso complice e fiancheggiatore delle truppe luciferine che a parole tu e questo articolo dite di voler combattere.Rinnovo i complimenti a Lino per la creazione del sito Stampa non Libera e visto che hai detto che dei commenti di Improvvisato il sito puo’ farne a meno perche’ monotematici allora illuminaci tu che in quanto a monotematicita’ anticattolica non scherzi affatto cosa dovremmo fare concretamente per contrastare queste persone che utilizzano tra l’altro riti esoterici per tenerci schiavi.Visto che sai discernere cosa gli utenti possono o non possono leggere avrai delle proposte alternative a quelle che i presunti carismatici da me linkati avevano proposto.Ciao Emiliano

    • Domenico Proietti:

      Emiliano, quel che vuole esporre ha un SUO link univoquo? se SI lo esponga senza mandare l’interessato ramingo per l’intero sito, prima di trovare quel che Lei vuole che sia letto. Come vede io rispondo alle domande che mi vengono fatte, le avevo chiesto di leggere il commento dell’utente Sauro lo ha fatto? le é piaciuto un commento “laico” senza santini a infarcire inutilmente un discorso?

  • archimede:

    Qui mi sembra di essere al tribunale che doveva condannare i due preti beccati a farsi un sessantanove e per far capire che non erano loro dicevano che quello sopra era il collega e non lui e viceversa -

  • Matteo:

    Quoto in pieno cio’ che Emiliano espone in maniera chiara e semplice,senza alzare toni o altro. Qui allora bisogna veramente capire da che parte si vuol stare…. Con coloro che vogliono lottare informando la gente contro gli illuminati o a favore,perche’ se non possiamo pubblicare niente legato alla “chiesa” (non ecclesiale) ma bensì LIBERI FIGLI DI DIO che vogliono vivere in fratellanza,amore,condivisione etc….etc… Allora evitiamo di mettere sti articoli.Il nostro compito all’unisono e’ informare la gente per un bene comune,di VERITA’.
    Che esse siano notizie,annunci,proclamazioni,rivelazioni o altro….per poter informare tutti di tutto….. POI STA AD OGNUNO DISCERNERE IN CUOR PROPRIO.questo sito assieme a Terrarealtime e a Segnidalcielo penso siano i più, interessanti in circolazione.Perché danno notizie diverse,nascoste,da tutti gli altri sistemi di informazione…ALLORA PERCHÉ, IMBRIGLIARE I COMMENTI,PERCHÉ….. noto che i frequentatori del sito sono persone responsabili e intelligenti vedendo dai loro commenti,di conseguenza se un commento può essere niente per una persona, per un’altra potrebbe essere una rivelazione che cambia la vita,non mi sembra ci siano grandi cazzari,ognuno esprime la sua idea civilmente e spot non ci sono ultras da tastiera…perciò faccio anche io un’appello a Domenico. Censura i comportamenti non i link pseudo cattolici.LA CHIESA NON E’ UNA STRUTTURA ECCLESIALE…. SIAMO OGNUNO DI NOI SECONDO LA PROPRIA ORIGINALITÀ CHE DIO PADRE HA IMPRESSO FIN DALLA CREAZIONE…SIAMO NOI IL SUO POPOLO MICA LE CONGREGAZIONI,VATICANO,ETC…. PONIAMOCI SOLO UNA DOMANDA ALLORA VISTO CHE PARLIAMO DI LUCIFERO E ILLUMINATI….
    DA CHE PARTE VOGLIAMO STARE? allora informiamo tutti con tutti i mezzi a disposizione e con tutto ciò che abbiamo a disposizione.
    grazie per l’attenzione.

    P.s. Ove possibile all’admin chiedere a Emiliano se può darmi in privato la sua mail in quanto vorrei condividere dei link interessanti con lui.grazie.

  • Ho riletto questo articolo molte volte, e ho trovato dei concetti molto alti e belli non è semplice interpretare e capire i messaggi che ci vengono dati da Gesù spesso dietro una parabola che può sembrare semplice e comprensibile per tutti poi c è invece qualcosa di più profondo che io mi ci metto per prima non arrivo a capire in pieno spero che alla mia morte tutto mi si presenti più chiaro tanti sono gli spunti di riflessione, un abbraccio Simona

  • jackblack77:

    Nella “poesia” ci sono due grandi errori.

    Il primo è quello di usare il termine Lucifero, che è una grande bestemmia verso Dio quando si parla di quell’essere DOPO la sua caduta. Infatti dopo quell’avvenimento quell’essere si chiama esclusivamente Satana e non Lucifero, altrimenti se esistesse ancora Lucifero egli sarebbe al cospetto di Dio, suo servo più grande e questo ovviamente non corrisponde a Verità.

    Il secondo grande errore è che manca un concetto fondamentale, lo esprimo io per completezza di informazione:

    Gesù è venuto per ribadire una volta per tutte la libertà dell’uomo rispetto a qualsivoglia gerarchia, organizzazione, religione et similia. Per farlo ha dovuto scontrarsi con i grandi poteri forti delle gerarchie Giudaiche, che lo hanno condannato a morte in croce.

    Satana ha oscurato il messaggio di Gesù fin dai primi ATTI degli apostoli, tentandoli con inganni e tranelli teologici inutili, spesso anche solo “semantici”, facendo poi cadere in mano la Chiesa (cioè le prime comunità cristiane) alla nuova Gerarchia Ecclesiastica Romana che si è impadronita del termine lessicale (Chiesa) e addirittura ha cominciato a LEGIFERARE sugli uomini liberi, e ancora non ha smesso dopo quasi 2000 anni.
    Se Gesù nascesse oggi, nelle sue parabole anziché i Farisei e gli Scribi, nonché i Sacerdoti del Tempio, ci sarebbero i Preti, i Vescovi, i Cardinali e (forse) il Papa, nei medesimi ruoli dei loro predecessori.
    E dopo qualche MESE di predicazione contro tali figure, Egli sarebbe nuovamente messo in CaR(O)CEre dai magistrati dello Stato Italiano, costretti loro malgrado, novelli Pilato, dalla Chiesa di Roma ad agire contro chi può togliere loro il potere e la ricchezza.

    Giusto per puntualizzare.

    • Elena:

      Quoto al 100%.

    • Maundrillo:

      La puntualizzazione ci sta tutta, ti ricordo però che anche Gesù si è fatto battezzare da Giovanni anche se non ne aveva bisogno, questo per far capire che l’istituzione che c’è intorno alla parola di Dio, Egli non la ripudia, semplicemente perchè anche se fatta di tanta umanità, rimane il mezzo da lui stabilito per evangelizzare il mondo con la sua parola… Padre Pio è stato perseguitato dai suoi stessi confratelli… e questa è la storia di molti santi… cosa hanno fatto davanti alle persecuzioni? non hanno reagito con violenza, non hanno ripudiato l’istituzione, ma hanno fatto la volontà di Dio con umiltà e preghiera. La Chiesa romana non si è appropriata di nessun nome, ha solo portato avanti la tradizione, perchè è Gesù che ha voluto che un capo guidasse la Chiesa. Se cosi non fosse ognuno avrebbe interpretato alla sua maniera e sarebbe stato il caos totale… Concordo con quello che dici, cioè Gesù anche oggi sarebbe crocifisso, ma è doverosa una precisazione… gli scribi ed ebrei aspettavano un Messia politico che li liberasse dalla schiavitù e dai romani, ed è emblematica la scelta tra Gesù e Barabba; i preti, cardinali e tutti i cristiani aspettano Gesù come Salvatore, anche perchè se non fosse cosi, che senso avrebbe fare i cristiani, preti, cardinali invece di schierarsi apertamente dalla parte di Satana, se l’intento è crocifiggere Gesù? Gesù lo crocifiggiamo noi tutti con i peccati che facciamo. S.Agostino diceva: “meno male che non mi devo confessare con un angelo, ma con un prete che è un uomo come me e che quindi può capire i miei peccati”

    • emiliano:

      @Jackblack.in merito al secondo punto io avevo messo delle mie convinzioni nell’ articolo sulla chiusura di pontifex naturalmente non ritenendomi depositario della verita’ te le metto in link solo per darti uno spunto di riflessione
      http://www.stampalibera.com/?p=58989&cpage=1#comment-93226
      http://www.stampalibera.com/?p=58989&cpage=1#comment-93267
      http://www.stampalibera.com/?p=58989&cpage=1#comment-93314
      http://www.stampalibera.com/?p=58989&cpage=1#comment-93507

  • Matteo:

    Queste cose sono costruttive per tutti noi e distruttive nel vero senso della parola per Satana e seguaci…. presto arriverà anche a rivelarsi nell’Anticristo più uniti saremo nel far saltare alla luce tutte queste nefandezze tenute nascoste all’umanità e risveglieranno molte anime assopite ed intorpidite dai media e tutti i loro strumenti.Che c’è di più bello di VINCERE il male e vivere tutti nell’amore di DIO senza più ingiustizie,morte e dolore….
    Dove il tutto è di tutti in DIO,dove tutti sono uguali….e presto per chi sarà in DIO tutto si rivelerà. Sinceramente non riesco a sopportare un solo secondo in più al pensiero che bambini vengano seviziati,torturati,fatti a pezzi ed “immolati” dagli illuminati come riti a satana… e questa è solo la cruna dell’ago….
    Pregate perchè finalmente il giorno del SIGNORE è vicino e satana trema….non meravigliatevi se arriverà l’Anticristo da qualche posto importante religioso perchè vorrà portare via più gente possibile… MA QUELLO SARA’ LA SUA FINE DEFINITIVA… e non vedo l’ora per tutto il male che ha e hanno fatto nella storia dell’umanità.
    Ricordatevi siete tutti figli di DIO.

  • emiliano:

    Siete liberissimi di dare la mia mail a Matteo

  • emiliano:

    Oggi pomeriggio avevo fatto un commento ma non compare quindi probabilmente censurato riprovero cercando di essere attinente all’articolo in modo da evitare la censura.Le forze che stanno governando il mondo sono materiali nel senso che hanno creato dei sistemi tangibili di schiavismo moneta,informazione manipolata,guerre ecc.. tutte cose che chi frequenta questo sito conosce benissimo,ma sono sopratutto spirituali nel senso che facendo capo a lucifero come spiega benissimo l’articolo compiono riti esoterici di adorazione al principe delle tenebre che in cambio gli concede il potere.Ora chi pensa di combattere contro queste forze solo sul piano materiale senza affrontare anche quello spirituale non ha ben chiaro chi ci troviamo a dover fronteggiare.Mentre sul piano materiale la divulgazione della verita’ e’ l’arma piu’ efficace che abbiamo sul piano spirituale ci sono armi molto efficaci ma che purtroppo moltissimi ingnorano anche molti di quelli che sono informatissimi sulle cose materiali.Uno dei motivi e’ che attraverso i loro media hanno come in ogni campo martellato le persone per portarle a pensare in una certa maniera in modo che le persone non facciano uso delle armi spirituali che loro temono ben piu’ della divulgazione della verita’ perche’ la divulgazione non comporta la perdita del loro potere mentre se la maggiorparte dell’ umanita’ si appropiasse delle armi spirituali ed incominciasse ad usarle il loro regno crollerebbe in men che non si dica e sopratutto il loro padrone non avrebbe la reti piene di uomini come probabilmente sta’ avendo ora.Per le armi spirituali vi risparmio il solito sermone altrimenti incapperei nella censura ( un sito che si chiama Stampa Libera che censura gli utenti buffo vero?).Comunque trovo buffo anche che in un articolo in cui siparla di Gesu’ lucifero ed illuminati si pretendano poi commenti laici mi voglio informare se anche gli illuminati mentre compiono riti esoterici e messe sataniche si sentono laici.Qui si rischia di mandare le truppe alla guerra contro lucifero armati del dizionario della lingua italiana e della costituzione mentre a me risulta che chi la guerra la sta facendo davvero da secoli ( i sacerdoti esorcisti) usino altre armi ma qui su SL non si possono citare pena la censura.Ciao Emiliano

    • MASSIMILIANO:

      Grazie Emiliano. Per completezza di informazione non hanno ancora pubblicato un mio commento in cui dicevo che avevo compassione per Proietti e che pregavo per lui. Ho detto forsa qualcosa da censurare? Stampa Libera? Mah… Ciao. Massimiliano.

    • Lo Zingaro:

      Verissimo Emiliano. Infatti la vera battaglia non è in questa dimensione. Ed è per togliere forza al vero piano della battaglia che hanno portato la gente a credere che Dio non esiste, che tutto quello che ci hanno raccontato è falso (non lo è nella metafora) e che è inutile pregare. Intanto gli adepti di satana pregano eccome, e con fervore anche. E nella preghiera vengono ascoltati (ed esauditi).

  • Gesù e Gesù, come Lui non ci saranno altri simili.

    https://www.youtube.com/watch?v=uOsKXuA-_XM

  • Matteo:

    Hai fatto bene EMILIANO ha puntualizzare l’aspetto SPIRITUALE della questione….
    questo non vuol dire arrogarsi la sapienza e il sapere che altri non sanno …MA CONDIVIDERE LE PROPRIE ESPERIENZE PER CRESCERE TUTTI NELLA CONOSCENZA…. RICORDATEVI CHE OGNUNO HA UN DONO RICEVUTO DA DIO….sta a noi condividerlo con gli altri per il bene comune.Io ho toccato con mano in passato la spiritualità “nera” ma grazie a DIO me l’ha fatta solo conoscere per capire ora ho un rapporto profondo con la mia spiritualità in DIO e vi assicuro che come dice EMILIANO satana ha una paura tremenda del RISVEGLIO SPIRITUALE DEL POPOLO DI DIO,IL PADRE HA POSTO UN LIMITE E QUESTO LIMITE E’ PASSATO PROPRIO PERCHE’ IL POPOLO DELLA TERRA COME dice Jackblack77 rimetterebbe CRISTO in Croce….
    Ah scusate io sono contro l’istituzione della chiesa come struttura anche se DIO nella storia ha messo SANTE PERSONE…tra cui “LOLEK” GIOVANNI PAOLO II dove dall’interno hanno cercato di farlo fuori più e più volte…e a me le rappresentazione da cinema per la beatificazione fanno ridere…quei soldi dovevano darli in Africa..o per scoperchiare il pentolone dello IOR…. Karol ..poveri loro era SANTO ancora prima di venire al mondo.
    RICORDATEVI DIO NON DISTRUGGE E NON VOLEVA CHE KAROL DISTRUGGESSE LA CHIESA MA L’AIUTASSE A COMPRENDERE COME GESU’ E TUTTI I MARTIRI E SANTI PRIMA… NESSUNO HA MAI DISTRUTTO …DIO POTREBBE FARLO IN UN MICROSECONDO …
    Ma Dio è AMORE…DIO non distrugge …crea satana al contrario distrugge…
    La chiesa universale presto verrà rinnovata,ma ricordatevi che GOVERNANO L’UNIVERSO SONO LE LEGGI SPIRITUALI!!! Prima tutto avviene spiritualmente,poi fisicamente e successivamente materialmente.
    Gli illuminati conoscono benissimo le leggi spirituali e sanno come usarle…a noi altri hanno fatto perdere nei secoli la conoscenza e l’utilizzo per il grande potere che possiedono.Fate presente com’è la vita attuale ,neppure un’attimo di pace e di cura per il proprio spirito,tutto è votato alla materialità,al potere,al,guadagno,al calpestare tutti.
    Sa satana che Cristo sta per tornare e di questo sta impazzando perchè gli è stata tolta pura la conoscenza da DIO ora si trova al bivio di dovere cedere gran parte del suo potere a un’illuminato…e tra questi stanno facendo a gara per chi ce l’ha più lungo…lui vorrebbe porlo nella chiesa per mandare alla perdizione molte più anime possibili..ma questo lo vedremo presto..molto presto.Tutto sulla terra e nell’universo si sta muovendo a favore dei piani di DIO TRINO e UNO…presto tutto verrà alla luce…già condividere queste cose è di una profondità che non molti comprendono.
    Per questo vi dico andate tutti avanti a condividere,sopratutto nel campo spirituale.
    Ci sono sacerdoti della chiesa cristiana pedofili,offerti a satana..vi rendete conto i danni spirituali che arrecano??? I bambini abortiti???Quelli congelati in provette??? (ma si è liquido…si siii vi hanno sempre detto..)SONO ANIME AVETE CAPITO SONO ANIME!!!
    Alzate la testa popolo di DIO che vuole la verità siete un popolo SACERDOTALE,REGALE E PROFETICO potente e grande,avete al vostro fianco ANGELI potentissimi anche se non li vedete. DIO ama i suoi figli fino alla fine.MARIA SS. aveva tutte le sue facoltà sviluppate a pieno ma è sempre stata nell’umiltà serbando tutte quelle cose in cuor suo.
    In un messaggio SAN MICHELE ARCANGELO DICE:se lo spirito di Maria SS. dovesse entrare in me io imploderei dalla potenza che emana.satana ha terrore di MARIA del suo spirito…satana vuole la vostra paura materiale e spirituale.
    Per conclude per farvi capire che qui siamo tutti in popolo cambia solo il luogo e la cultura in cui siamo cresciuti c’è questo aneddoto accaduto a Medjugorje:” anni fa qualcuno chiese ad una veggente di chiedere alla Madonna chi fosse la persona più Santa di lì…la Madonna rispose indicandogli alla veggente un’anziana mussulmana”
    FATE VOI FRATELLI E SORELLI …CONTA LO SPIRITO poi alla fine Gesù si rivelerà a tutti come salvatoi anche a quelli che non per loro colpa sono cresciuto non conoscendo il vero DIO ma questa eè un’altra storia ad opera dei massoni…
    Gli indiani del nord America eliminati velocemente e chiusi in riserve (leggetevi le frasi di toto seduto son interessanti)chiamavano fratello sole,sorella luna,fratello ruscello,madre terra…SAN FRANCESCO?!? vi dice qualcosa….
    DIO VI BENEDICA TUTTI.

  • Matteo:

    noooo “ha puntualizzare”…nooooo questo è imperdonabile…giustifico come attacco spirituale degli illuminati ;-)

  • Matteo:

    Chiedo scusa per la dislessia finale ma scrivevo al buio facendo addormentare i bambini solo or ora mi rendo conta degli errori “orrori” orografici..chiedo venia signori ;-)

  • emiliano:

    Nei link ci sono 2 intersssantissimi brevi filmati con testimonianze di ex satanisti.In quello piu’ lungo ex satinisti affermano che si infiltravano nelle chiese cristiane per portare scompiglio e per poter allontanare i cristiani dai sacramenti.I sacramenti uniti alla preghiera ci mettono al riparo dagli attacchi e dai sortilegi di lucifero e dei suoi adoratori,ma in un mondo ormai ateizzato o newageizzato queste parole sembrano agli occhi dei piu’ fanatismo religioso e quindi le persone non adottano piu’ queste armi e il nemico gongola e dilaga.La disgregazione morale della societa’ affonda le sue radici anche nel fatto che tradizioni secolari vengono ormai considerate superstizioni da vecchiette religiose ed il modernismo ateo e relativista ha reputato di non dover piu’ dare credito alla saggezza popolare tramandata da secolimcome ad esempio far benedire la casa una volta l’anno oppure tenere oggetti benedetti nelle case e lucifero dilaga portando discordia litigi e odio nelle case e nelle famiglie.Non sono stato “laico” ( la parola giusta sarebbe ateo)nel commento ma se qualcuno mi censura vuol dire che lavora per lucifero consapevolmente o meno che sia.
    http://www.youtube.com/watch?v=J7GDXiuj-po&feature=youtube_gdata_player
    http://www.youtube.com/watch?v=JAPwbEPrB08&feature=youtube_gdata_player

  • Arati:

    ….tutto cresce grazie alla luce. E’ proprio la natura e le proprieta’ della luce che andrebbero capite. Viviamo in un bellissimo momento: la scienza sta’ provando verita’ che le religioni proclamano da millenni. Non c’e’ piu’ bisogno di credere senza una spiegazione logica.
    Chi cerca trova….

    • Lino Bottaro:

      Finalmente un commento pertinente!

    • francesca:

      Credo Arati che tu abbia offerto un commento perfetto. Ai tempi dell’università, il professore che ci aveva tenuto un corso di fisica (per la precisione era Fisica dello stato solido) ci consegnò, insieme alle dispense delle sue lezioni ed alla bibliografia di riferimento, un articolo scientifico che proponeva un excursus storico sull’atteggiamento dell’uomo nei confronti della Luce. Un articolo scritto da un ingegnere, attento alla “scientificità” dell’argomento e delle varie “scoperte” ma pervaso da un profondo senso di reverenza di fronte al sapiente comportamento della Luce, descritto attraverso le scoperte scientifiche dall’antichità ad oggi (trent’anni fa..). La forza di quella esposizione veniva dal rispetto che il l’estensore dell’articolo provava per ogni manifestazione della Natura, la quale racchiude in sé le risposte alle nostre domande, se abbiamo desiderio di capire.

  • Cat:

    RAFFINATO il collegamento con la Fisica Quantistica.. Complimenti a Laura Callegaro.
    Le Antiche Scritture (Tutte) ci hanno tramandato le loro “conoscenze” che noi ancora vediamo come “meccanismi alieni”, come se non facessero parte della Vita stessa. Solo in questi ultimi anni si stanno facendo passi da gigante, ma molte menti giocano con “le menti” della massa.. creando confusione e facendo passare queste ri-scoperte come fossero qualcosa di addirittura “impronunciabile” e , contemporaneamente , creando business: che artisti della truffa, in un certo senso sono quasi da ammirare per il loro talento… il lato buono è che all’Individuo comincia a mancare “la sua vera essenza” e sta ricominciato a “cercarsi”.
    Per rendere il concetto più chiaro un esempio su tutti (ma ce ne sarebbero a decine) : l’autoguarigione, Hamer insegna.
    Saluti

  • emiliano:

    Veniamo ora ad analizzare alla luce della tradizione e delle rivelazioni perche’ un Dio che ci ama ci lascia in balia di questi psicopatici e del loro padrone.L’uomo dotato del libero arbitrio poteva e puo’ scegliere il bene od il male c’e’ chi sceglie il male consapevolmente e chi inconsapevolmente e visto che l’umanita’ davanti a Dio rappresenta una sola famiglia le scelte di ogni singolo menbro si ripercuotono su tutta la famiglia.Anche quelli che ad esempio non credono a Dio e a satana ma nelle piccole cose di tutti i giorni (diffamano un collega per fare carriera,parcheggiano nel parcheggio per disabili senza averne diritto eccc..)scelgono il male e anche senza crederci hanno di fatto aderito propio a satana che diventa il loro signore.Ora quando Gesu’ disse che l’uomo doveva lasciare tutto per seguire lui intendeva dire tutto quello di sbagliato ed egoistico vi e’ dentro l’uomo questa era la condizione per poter vivere in un mondo di felicita’ con Dio che da buon padre ci avrebbe ricolmato del suo amore e dei suoi beni ed infatti chi sceglie di aderire a quel modello nonostante viva in un mondo schifoso trova gia’ da questa vita la felicita’ per mezzo dello spirito santo come Gesu’ ci aveva promesso,mentre chi non aderisce a questo progetto ma preferisce il progetto di satana Dio lo lascia libero di prendere la strada che vuole anche se come il buon padre del figliol prodigo attende sempre pazientemente che il figlio torni a lui per riprenderlo con se.Ora visto’ che propio come profetizzo Gesu’ ” ma il figlio dell’uomo trovera’ la fede quando tornera sulla terra” la stragrande maggioranza dell’umanita’ ha scelto satana ecco che l’umanita’ si e’ volontariamente consegnata nelle sue mani e la situazione e’ sotto gli occhi di tutti e badate bene anche chi dice di essere contro lucifero ed il suo ordine mondiale pero’ poi nella vita agisce da furbetto in realta’ sta’ dalla loro parte.Gli uomini non se ne rendono conto ma Gesu ci dette delle istruzioni molto precise per sconfiggerlo quando infatti disse pregate sempre senza stancarvi mai lo disse perche’ conosceva perfettamente cosa serve all’uomo per liberasi dagli artigli di satana ma l’uomo moderno reputa queste solo storielle inventate dalla chiesa per tenere soggiogate le menti deboli e credulone e quindi ha smesso di combattere e difatto si e’ consegnato nelle mani del nemico e poi si domanda ma se Dio esiste ed e’ buono perche’ permette tutto questo?ed ora l’ultima considerazione potra’ Dio che ci ama permettere questo per sempre Gesu’ ci disse che Dio lo aveva inviato per istruirci e ci avrebbe concesso i tempi fissati per le nazioni per permettere all’umanita’ di riprendere il cammino del bene ma che comunque alla fine sarebbe intervenuto direttamente per separare defiinitivamente satana ed i suoi, da Gesu’ ed i suoi ed io mi auguro e spero che sia io sia voi che leggete possiamo essere annoverati tra quelli che Gesu’ rivendichera’ di sua propieta’quando verra a separare il grano dalla zizzannia per l’eternita’Ciao Emiliano

  • SDEI:

    @MATTEO,

    sappi che condivido da CREDENTE, ma NON da religioso, gran parte di quello che hai scritto nel Tuo lungo & articolato & rispettoso COMMENTO;
    in particolare quello che hai scritto sui miei AVI i NATIVI AMERICANI(=PELLEROSSA) che vivevano in stretta SIMBIOSI con la TERRA & la NATURA,
    erano poi osservanti & rispettosi delle LEGGI COSMICHE DIVINE questo attraverso MANITOU il CREATORE(=DIO) di ogni COSA ed ESSERE VIVENTE(=ENERGIA) !!!

    Lo sapevi MATTEO, un bel nome biblico importante il Tuo, da quello che scrivi che sei anche Tu come Me un IDOLATRA lo affermano categorici la ELENA & MAGAZZINHO;
    ma a quanto pare siamo in BUONA compagnia visto che anche SAN FRANCESCO lo era PERCHE’ a causa del suo AMORE incondizionato verso TUTTE le CREATURE,
    definiva FRATELLO/SORELLA addirittura il SOLE la LUNA e l’ ACQUA e la TERRA una MADRE, che per alcuni SONO SOLO cose “inanimate”, vedi quali amari & indigesti FRUTTI produce l’ “integralismo” e la “intolleranza” religiosa !!!???

    Stammi BENE e continua così,
    a rileggerti
    FRATELLO COSMICO

    NAMASTE’
    SDEI/Sergio

  • Elena:

    Ma mi avete censurata?

  • kikka70:

    Al di là di bene e male, Gesù e satana, luce e tenebre, c’è solo la realtà del TUTTO.

  • emiliano:

    Per chi aveva gli occhi aperti e non si è fatto condizionare dagli stereotipi imposti già da moltissimi anni la scienza e la fede avevano capito che non sono in antitesi anzi tuttaltro.
    http://www.uccronline.it/2012/08/12/citazioni-di-scienziati-credenti-cristiani-e-cattolici/

  • Matteo:

    http://www.youtube.com/watch?v=CCt9Ik1gPLE

    si richiede dove possibile, dopo loro autorizzazione mail di SDEI e IMPROVVISATO.
    Visto che con EMILIANO abbiamo già avuto modo di comunicare piacevolmente.

    Che DIO vi benedica e guardate il video ;-)

  • francesca:

    Il Prologo di Giovanni non ha niente da dirci? mi sembra che dia indicazioni importanti sulla Luce.
    Strano che a nessuno sia venuto in mente.

  • Matteo:

    Quel prologo è tutta la verità in DIO
    se volete vi propongo questo messaggio interessante.

    http://www.versolanuovacreazione.it/?p=3958#more-3958

  • Paola:

    Congresso di Milano 28-10-2006: fra i relatori don Paolo Spoladore autore dell’articolo suindicato che, tra l’altro, afferma: “amore e paura non esiste altro sulla terra….e qui non si tratta del dio della religione, di religiosità, di appartenenza a ritualità spirituali, ma di fede, rapporto intimissimo e potente con Dio. E il fisico Vittorio Marchi, che ha scritto la prefazione agli atti del congresso, dichiara:” lo scisma tra scienza e religione, scienza e scienza, religione e religione e l’eterno conflitto tra spirito (sacro) e materia (profana) stanno alimentando oggi tutti i più nefasti fondamentalismi: Il congresso è iniziato con una relazione sulle scoperte di R.G. Hamer

  • danielecastello:

    Bell’articolo davvero. Ce ne vorrebbe una tonnellata in più di articoli così.

  • Homo:

    la luce è dietro una cortina fumogena, governata da”lucifero”. così per l’individuo, cosi per l’umanità. Dobbiamo prima riconoscere il male, e poi affrontarlo, come il sacro Gesù Cristo fece nel suo eremitaggio nel deserto. Altrimenti non si è completi, solo così poi la luce può penetrare completamente, si supera la polarità, il dualismo e si deventa esseri TRIINI. questo è per me l’insegnamento di questa parabola. l’essere umano, deve essere capace di affrontare il male, per integrarlo, così può assistere il bene ed avere capacita di discernimento. ovvero come si ritrova nelle misteriose tavole smeraldine attribuite ad Ermete Trismegisto:“… Tre sono le qualità di Dio nella sua Casa di Luce: Infinito Potere, Infinita Saggezza, Infinito.
    Tre sono i poteri dati ai Maestri: trasformare il male, assistere il bene, usare la loro capacità di distinguere.
    Tre sono le qualità che inevitabilmente Loro manifestano:
    Potere, Saggezza e Amore”.
    io farei attenzione a non rendere eccessivamente antropomorfizzate queste due figure, poichè il Cristo è un essere di pura luce, lucifero è un entità che non riceve luce, e sono oltre il tempo materialistico. quindi è importante metafisicizzare questi concetti. la trasfigurazione che vediamo nel mondo, come il regnante effettivo potere del male è potuta avvenire perchè nelle persone vince la paura ed il disinteresse, l’adattamento e la confusione. le strutture di potere sono macchine tecno-plutocratiche, assenti di ogni traccia di luce, completamente deresponsabilizzate dall’etica umana, perciò sembra proprio lucifero in azione. ma questo purtroppo lo abbiamo permesso noi (chi prima di noi, chi meno chi più) che nel tempo abbiamo permesso ad individui nell’ombra e nell’oscurità appunto, di edificare una macchina deresponsabilizzata che fagocita tutto. questo è avvenuto perchè il male personale ha avuto la meglio, perchè non lo si è mai guardato in faccia veramente, e si è rimasti nel dualismo, nella polarità. combattendo il male si perde, integrando il male la luce può entrare.

  • Arati:

    @Homo
    Concordo con quanto dici. Ma secondo te quale e’ la soluzione per superare la dualita’?

    • Domenico Proietti:

      Non l’ho dimenticata, spero abbia letto…

    • Homo:

      @Arati la soluzione non è la stessa per tutti, ma è sicuramente un processo che porta a diradare le nuvole, a scavare nel profondo di noi stessi, in un contesto di auto-osservazione, così possiamo rilevare quanti condizionamenti ci portiamo dietro, quanto attaccamento c’è alla propria personalità, al proprio orgoglio. Come costantemente siamo soliti ad affrontare il mondo nel’antagonismo, a torto o a ragione, è lo stesso.
      Il punto fondamentale è cercare di evitare le cariche emozionali negative (anche positive ma in maniera diversa) sottrarsi al dare forma e sostanza ad eggregore latenti che poi effettivamente creeranno ciò che proprio si teme. Non cristallizzare in maniera definitiva, giudizi, nemici, pareri, oponioni, cercare di non farsi risucchiare dal pensiero dogmatico qualunque essi sia, non polarizzarsi su fronti, fazioni, pensieri unici, qualunque essi siano perchè è questo che da forza all’eggregora spaventosa che rappresenta il sistema (non importa da che parte stai è importante che tu stia da una parte, qualunque essa sia) sforzarsi di andare oltre, di non sottolineare le brutture e le ingiustizie, non significa mettere la testa sotto la sabbia, ma circondarsi di energia pro-attiva e positiva. Se l’uomo (un buon numero di umani) avesse profondamente a cuore il risveglio della propria coscienza, il sistema verrebbe spazzato via in pochissimo tempo poichè, la matrice principale che essi hanno edificato per dominare il mondo e dentro le nostre teste. ma non lo si sà, se si comprende questo, che il “sistema” è dentro di noi in innumerevoli modi avremmo intanto aperto la via del ritorno a casa. Noi siamo i padroni della nostra casa e gli intrusi che si sono appropiati della nostra dimora, vanno affrontati e vanno trasformati, così togliamo energia al dominio, (matrix, sistema occulto ec ecc) il quale si serve proprio di questi “demoni interiori” per avere consenso e giustificazione esteriore. Quando si persegue di essere indipendenti, liberi, anti-dogmatici, eclettici, originali e soprattutto (cosa assai complicata) di amare incondizionatamente allora il sistema trema veramente, poichè la cosa principale per essi da evitare è che si formino uomini e donne liberi pensatori, non inclini a conventicole, gruppi e clan vari, che invece si sentano individui unici ma ugualitari, sovrani di se stessi, realizzati e fiduciosi. solo così potrebbero nascere nuove comunità indipendenti basate sul rispetto, sulla responsabilità, sulla condivisione e sulla fratellanza.
      Questo sistema di pensiero dualistico, illuministico, squilibrato, fazioso e malvagio, è vecchio, obsoleto, finito, fallito. L’Homo Novus sta nascendo ma è una transizione che richiede un lungo periodo agli occhi della temporalità umana. Ci sarà un giorno che i nostri discendenti riderranno a crepapelle della stupidità umana attuale. un sentito abbraccio.

  • Arati:

    Si, grazie.

  • Alberto:

    Salve,non ho letto nulla che accosti il vs articolo agli alieni e ai presidenti Americani che a mio avviso sono i collaboratori stretti di Lucifero e insieme a poche persone sono associate ad un club(del quale ora nn ricordo il nome,ma ve loinviero’)dove in effetti discutono le “cose” del mondo. Secondo me è tutto vero

  • Alberto:

    Dimenticavo che i primi a scomparire per non avere tanto traffico in giro ahah, saranno Cattolici,Giudei ed Atei! Io mi salvo….sono buddista

  • sam:

    luce e oscurità….ma veramente pensate di essere così importanti che un dio vi degni di attenzioni? comunque l articolo è interessante ma non dice niente che altri dicono per televisione in famosu programmi. la realtà è che l uomo vive la morte del suo senso critico relegato in un fitizio benessere poichè homo homini lupus a nessuno frwga niente di cio che accade pensate alla pedofilia nella chiesa o alla guerra tra il gloroiso popolo di dio e i loro diretti concorrenti per una striscia di terra…la dualità è insita in ogniuno di noi…si tratta di scegliere ma purtroppo la scelta non va mai oltre ul proprio orticello…comunque sveglitevi e provate a leggere il grande fratello di orwell …li ce tutto gia scritto quasi 50anni fa…volete riappropiarvu di una coscienza?aprite dei libri. buona giornata

Lascia un Commento

Gianni Lannes
FreePC
Antonella Randazzo
SCIE CHIMICHE
Corso Nuova Fotografia