Categorie
VISITE
Ti ringraziamo per essere passato sul nostro blog! Torna a trovarci presto!

Fonte: http://sulatestagiannilannes.blogspot.it/2013/06/italia-cronache-marziane-dal-terremoto.html

23.6.13

 di Gianni Lannes 

«Questo governo non utilizzerà la leva della fiducia per far passare i provvedimenti» parola del primo ministro Enrico Letta (affiliato al sistema terroristico internazionale Bilderberg & Trilateral Commission).
Il 21 giugno 2013 – alle ore 11 – il governo fantoccio tricolore ha utilizzato la leva della fiducia per far passare il decreto “emergenze”.
Un’ora e mezza più tardi, un sisma anomalo – con ipocentro a soli 5,1 chilometri di profondità scaturito da variazioni ionosferiche – colpisce ancora l’Italia! Epicentro in Toscana dove imperversa l’aerosolterapia bellica – come su tutta la Penisola – dove si registrano onde Elf a bassissima frequenza. E a 4 giorni dallo scorso g8.
La Camera ha approvato la fiducia sul decreto EMERGENZE, decreto “pasticciato” contenente di “provvedimenti fra di loro che sono totalmente disomogenei, un “pastone” di qualunque cosa.
«Non accetteremo che dietro a decreti che devono andare ad aiutare la popolazione si nascondano interessi di pochi. Perché si è sempre utilizzato questo strumento… noi siamo contro agli aiuti agli amici, non agli aiuti ai terremotati; perché qui (nel decreto emergenze)  sono stati infilati aiuti agli amici, alle grandi opere, ai comuni amici per farle passare, “nascoste”, dietro all’aiuto terremotati… Ora voi trovatemi una motivazione per cui le grandi opere, “terzo valico”, o le opere di compensazione per la tav siano di emergenza, siano urgenti e siano all’interno di un decreto ambientale… questa me la possono raccontare come vogliono: non ci crediamo, non siamo fessi non ci facciamo giocare… Qui, c’erano all’interno interessi, questi interessi siamo andati a toccarli, e quando abbiamo toccato gli interessi tutto si è bloccato e hanno messo la fiducia!»  dichiara Massimo Felice De Rosa (deputato m5s, 20 giugno 2013).
Il copione si ripete? Buttiamola in satira. Nessun allarme rosso, verde, oppure tricolore. Si attende un rilascio sismico in Calabria dove le scie chimiche sono più accentuate che nel resto d’Italia: settimo grado della scala Richter. Il Governo, lo Stato e tutte le Autorità istituzionali e scientifiche sono al corrente. In arrivo distruzione e morte per migliaia di persone ignare?
La Regione Calabria ha per caso già acquistato un numero considerevole di bare pronte all’uso e tenute nascoste? Alcune persone in Calabria, ad inizio mese hanno visto invece una serie di convogli miliari che portavano un pò di tutto.  Esiste un deposito di materiale di emergenza a Lamezia?
Ci sono una serie di gruppi scientifici che studiano le frequenze geomagnetiche, come elf, vlf e le loro variazioni che spesso mettono in relazione con l’attività solare. Altri invece fanno misurazioni satellitari anomalie geoambientali come studio di precursore sismico. Quando il sistema vede un accumulo di determinate zone, in una di queste ci sarà un rilascio, ossia un terremoto.
A quanto pare si era  notato un accumulo sia al nord che al sud, ma a quanto pare è stata rilasciata prima alla Garfagnana.
Si profila un’Italia in macerie, ma zitti e muti, facciamo finta che tutto va ben, tutto va ben…
riferimenti:

  

http://sulatestagiannilannes.blogspot.it/search?q=marsili

http://progettosv.rm.ingv.it/Progetti/Sismologici/S2/ProgettoS2_definitivo.pdf

http://www.dst.unisi.it/microzonazionesismica/usb/materialedidattico/pieruccini/neotettonica_paleosismologia/2_01_galadini.pdf

https://www.google.it/search?q=decreto%20emergenze&ie=utf-8&oe=utf-8&aq=t&rls=org.mozilla:it:official&client=firefox-a&channel=np&source=hp

3 Commenti a “ITALIA: CRONACHE MARZIANE SUL TERREMOTO ARTIFICIALE”

  • Fede:

    Molto ben fatto, come sempre, l’articolo di Lannes!!
    Ma volevo chiedere: avete notato che non si riesce ad accedere, da qualche giorno, al sito di haarp? O non riesco solo io?

    • Paolo Lamperti:

      Hai ragione , ho appena provato e niente, accesso non disponibile.
      L’avevo già letto che era inaccessibile 2 giorni fa da un commento sul blog di tanker enemy.
      Inoltre sempre 2 giorni fa ho notato dei cumuli nuvolosi stranamente ondulati che non avevo mai visto, in provincia di BG.

  • Siamo sotto attacco terroristico da parte degli USA se qualcuno non lo avesse ancora capito! Questi psicopatici insieme a quelle merde vendute dei nostri politici(che li servono come dei vermi striscianti e viscidi) fanno esperimenti bellici sottomarini trivellano senza sosta le nostre terre i nostri mari e le nostre spiagge, creano terremoti artificiali, e disastri naturali indotti, impiantano basi antenne e tutto ciò che gli pare, fregandosene altamente sia della popolazione che delle istituzioni che bacchettano a suon di minacce come sappiamo. Dobbiamo impedire a questi porci di sorvolare il nostro spazio aereo! Sono dei terroristi che ci stanno sterminando silenziosamente ,per ora!

Lascia un Commento

Gianni Lannes
Corso Nuova Fotografia
Antonella Randazzo
FreePC
SCIE CHIMICHE