Cerca 

FreePC

 

Trovaci su Facebook

 

PAOLO MALEDDU

 

Enneagramma Biologico

 

SCIE CHIMICHE

 

Gianni Lannes

 

L'articolo dei lettori: APPUNTI DAI TESTI SACRI
Redazione | 17-01-2014 Categoria: Mondialismo Stampa

Da oggi iniziamo a postare gli articoli dei lettori che riteniamo essere di largo interesse.

Alla Redazione di Stampa Libera
Buongiorno,  mi chiamo Artos. Ho scritto un'articolo fatto di appunti di ricerca su Testi Sacri. Se  dopo una lettura dell'articolo si ritiene che sia interessante per la pubblicazione,  potete farlo. Ringrazio per la disponibilità.

APPUNTI SU TESTI SACRI
Salve, in questi appunti si parlerà di due Vie o Lavorazione presi da Testi Sacri e sono riflessioni per ampliare il discorso  degli articoli fatti fino ad ora.
Per noi cristiani la Pasqua rappresenta la Morte e la Resurrezione del Maestro Gesù. Per i buddisti il Wesak rappresenta il distacco dal corpo. L' Assunta per i cattolici rappresenta l'Assunzione della Vergine Maria in Cielo.Queste tre festività sono importanti per le varie credenze religiose. Ma perché? E quando si celebrano? Perché si celebrano?
Vediamo di analizzare quanto ho trovato scritto nei Libri Sacri di quello che dice il Prof. Malanga noto ricercatore di Alieni e rapimenti e del Prof. Biglino noto traduttore del Vecchio Testamento.
Gli esoteristi usano i numeri come dispari e pari. I dispari li usano come Principi Maschili e pari come  Principio Femminile. Usano dire pure che la carne si lava con l'Acqua e si cuoce con il Fuoco e io aggiungerei si arrostisce con il calore dei Carboni.
La Pasqua ebraica  si festeggia il 14 del mese di Aprile e varia negli anni spostandosi fino a maggio negli anni a venire e loro la festeggiano per l'Uscita dall'Egitto inteso come Uscita dalla Schiavitù e anche viene tradotta come saltello o passaggio a una dimensione superiore. Questa festività viene Onorata dagli ebrei e da alcune correnti spirituali cristiane.
La Pasqua per i cristiani invece è la Morte e la Resurrezione del Maestro Gesù e capita nel periodo astrologico che noi chiamiamo Ariete che calendariamente è il 21 marzo alla prima Luna Piena di questo periodo e anche questa data varia negli anni.
Il Wesak per i buddisti si festeggia durante il mese di maggio nel periodo astrologico del Toro alla prima Luna piena dopo il 22 di aprile. E a livello rappresentativo è la nascita,  l'illuminazione e il distacco dal corpo del Maestro Buddha.


L'Assunta per i cattolici si festeggia il 15 agosto e rappresenta l'Assunzione delle Vergine Maria Madre del Maestro Gesù in Cielo.
Adesso vediamo a livello Simbolico e Lavorativo cosa dicono i Testi Sacri di queste festività. Secondo la Bhagavad-Gita testo che parla delle imprese di Arjuna amico del Maestro Krsna e precisamente al capitolo 8°  versi 23, 24, 25 e 26 " O migliore dei Bharata, ti descriverò ora i momenti in cui lo yogi parte da questo mondo per non tornare più, e quelli in cui parte e ritorna. Coloro che conoscono il Brahman Supremo raggiungono il Brahman lasciando questo mondo in un momento propizio, alla luce del giorno e sotto l'influsso del dio del fuoco, durante i quindici giorni di luna crescente e i sei mesi in cui il sole passa a settentrione, Lo yogi che parte da questo mondo nella notte, nel fumo, durante i quindici giorni della luna calante o nei sei mesi in cui il sole passa a meridione, raggiunge l'astro lunare, ma dovrà ancora tornare in questo mondo. Secondo i Veda esistono due modi di lasciare questo mondo: nelle tenebre o nella luce. L'una è la via del ritorno e l'altra del non ritorno. Nell'Apocalisse di Giovanni invece sembra che l'Assunta Madre di Gesù  Parte e Ritornerà il Figlio. Ap.Giov. cap. 12 " Poi apparve un gran segno nel cielo: una donna rivestita del sole con la luna sotto i piedi, e sul capo una corona di dodici stelle. Ella era incinta, e gridava nelle doglie tormentose del parto. E apparve un altro segno nel cielo: ed ecco un gran dragone rosso che aveva sette teste e dieci corna e sulle teste sette diademi. E la sua coda trascinava la terza parte delle stelle del cielo e le gettò sulla terra. E il dragone si fermò davanti alla donna che stava per partorire, affin di divorare il figliolo, quando l'avrebbe partorito. Ed ella partorì un figliolo maschio, che ha da reggere tutte le nazioni con verga di ferro; e il figliolo di lei fu rapito presso a Dio ed al suo trono. E la donna fuggì nel deserto, dove ha un luogo preparato da Dio, affinchè vi sia nutrita per milleduecentosessanta giorni. E vi fù battaglia in cielo: Michele e i suoi angeli combatterono col dragone, e il dragone e i suoi angeli combatterono, ma non vinsero, e il luogo loro non fu più trovato nel cielo. E il gran dragone, il serpente antico, che è chiamato  Diavolo e Satana, il seduttore di tutto il mondo, fu gettato giù; fu gettato sulla terra e con lui furon gettati gli angeli suoi. Etc.………e quando il dragone si vide gettato sulla terra, perseguitò la donna che avea partorito il figliolo maschio. Ma alla donna furon date le due ali della grande aquila affinchè se ne volasse nel deserto, nel suo luogo, dove è nutrita un tempo, dei tempi e la metà d'un tempo, lungi dalla presenza del serpente. Etc."
Per precisare meglio secondo la tradizione vedica e cristiana  Tre sono gli aspetti della  divinità  per i Veda Brahma è la Divinità che crea i Mondi o scintilla iniziale, Vishnu e la parte della Divinità che gli dà le leggi per la durata dei Mondi e Shiva è il Distruttore o parte finale che distrugge. Per i cristiani questo viene espresso in Padre, Figlio e Spirito Santo.
A questo punto è doveroso parlare del Ciclo del Fuoco o le Tre fasi del Fuoco che sono rappresentati dell'IO che è Io iniziale di Ariete che a livello rappresentativo rappresenta la Scintilla o Inizio del Fuoco, l'identificazione dell'Io che in Leone Fuoco Vivo ormai divampato rappresenta Io Sono Quello e Quello sono Io  e Leone essendo il 5° Segno dello Zodiaco a livello Occulto il 5 rappresenta il Figlio e l'ultima fase del Fuoco o Carboni Ardenti dove appunto si arrostisce la Carne di Sagittario che si riconferma l'Io in Comunque Io. Diciamo che la terza fase del fuoco potrebbe in un certo senso rappresentare il Figlio del Figlio.
Perché il detto che la carne viene prima lavata e poi arrostita? Nella tradizione cristiana esiste il battesimo dell'Acqua che toglio diciamo il peccato originale e il battesimo del Fuoco chiamato cresima ad opera del Fuoco appunto. Acqua e Fuoco.
Il prof. Biglino dice che il Dio d'Israele gli piaceva sentire l'odore e il fumo della Carne arrostita che gli dava idea dei viaggi e dello spazio ma questo lo vedremo dopo.
Adesso analizzerei alcuni passi veloci del Vangelo di Giovanni a proposito dei numeri dispari e pari.
Gv, 1 Si dice che la Parola Era presso il Padre. E' come se il Punto entra nel Cerchio che negli Arcani Maggiori Rappresenta la legge della Volonta. In Gv,2 invece  siamo alle Nozze di Cana. Ecco io analizzerei questo avvenimento in cui durante le Nozze viene a mancare il Vino e Gesù fa il Suo primo miracolo. Ma Gesù in realtà cosa fa. Prende 6 Pile o grosse Anfore che gli ebrei usavano  per lavarsi e  purificarsi prima di mangiare si badi bene 6 grosse pile. In antichità nelle Scuole Esoteriche si usavano mettere dentro queste Anfore 6 malati e si riempivano di acqua e i malati guarivano. Dopo si parla la purificazione del Tempio. Questo Numero rappresenta la Legge dell'Intuizione ed è il Punto, Linea e Punto. Gv. 3 Gesù parla della Rinascita e la paragona al Vento che quando si Rinasce non si sa da dove si proviene. Si fanno le Opere del Padre e Ritorna al Padre. Questo Punto rappresenta la Legge della Generazione e il Triangolo verso l'Alto. Gv. 4 anche qui approfondirei meglio il discorso con la Samaritana. Questa Donna ha avuto 5 mariti e quello che convive è il 6 ma non è Marito bensì convivente. Si parla di mangiare e tante altre cose interessanti.  Questo Punto rappresenta il Potere della materia e la precipitazione in Essa ovvero la Legge della Realizzazione nella materia. Il Quadrato è il Simbolo. Gv. 5  si narra della guarigione del paralitico che avviene presso la Porta delle Pecore con 5 portici dove c'è anche una vasca   e quivi vi sono ciechi, zoppi e paralitici che a turno guarisce uno ogni anno buttandosi tutti nella vasca. L'Evangelista dice pure che le cosa che fa il Padre le fa anche il Figlio etc. Il Numero 5 rappresenta proprio il Figlio con la Memoria del Padre che fa ciò che ha Visto il 1° Punto quello nel Cerchio. Il Simbolo è il Pentagono e rappresenta la Legge della Morale.  Gv. 6 è il Punto che si marra della moltiplicazione dei Pani e dei Pesci. Diciamo che fino ad adesso nei Numeri Pari e Femminili non si parla alche che di bevande e di mangiare. Nel 6 Punto si parla di Moltiplicazione, La Legge che rappresenta è quella della Libera Scelta e il Simbolo è quello del Triangolo con la Punta rivolta  Verso l'Alto sovrapposto il Triangola con la Punta rivolto verso il Basso ovvero il Sigillo di Salomone. Mi fermerei qui per quanto riguarda le leggi, i Simboli e gli Arcani Maggiori.
Gli Arcani Maggiori sono 22 con 22 Leggi con relativi Simboli. E' composto da 2 percorsi l'Uno Secco dal n° 1 al n° !! e l'Altro quello Umido dal n° 12 al n° 21. Lo 0 o il 22 è il Matto ovvero il Punto Fuori dal Cerchio con la Legge della Dissoluzione e Reintegrazione ovvero l'Uno nel Tutto e il Tutto nell'Uno.
A questo punto per capire meglio cosa si è detto fino ad adesso prenderei in considerazione un Testo Gnostico chiamato Eugnosto il Beato. Questo Ricercatore, Esoterista etc. racconta la sua cosmologia secondo la sua Conoscenza e probabilmente sentita dal Maestro Gesù.
Anche qui sarò breve come nel Vangelo di Giovanni.
C'è un Essere Supremo che di questo non si può dire proprio nulla rispecchiandosi si crea fuori di Se un Suo Simile.
Da questo Suo simile chiamato Antopos sorgono altri Simili che si forma una vera e propria Stirpe(come la teoria esoterica che una serie di punti o duplicazione di punti formano la linea a dalla linea si forma la forma geometrica le forme geometriche sovrapposte si formano i solidi etc) Da questo Antopos nasce l'Uomo immortale che si crea Dei, Arcangeli, Angeli etc.  Dall'Uomo Immortale anch'esso bisessuato  nasce il Figlio Dell'Uomo che anche Lui bisessuato si crea Arcangeli, Angeli etc. Da quest' Uomo Immortale essendo bisessuato nasce il Salvatore sarebbe il Figlio del Figlio dell'Uomo Immortale. L'accordo del Salvatore e  della Sua Compagna produce 6 Esseri spirituali bisessuati, come quelli del Padre Primordiale e dell'Uomo immortale chiamati in questa maniera: i nomi maschili 1 Non generato la parte femminile Pansofos Sofia 2 Autogenerato la parte femminile Panmetor Sofia 3 Generatore la parte femminile Pangheneteira Sofia 4 Primo Generatore la parte Femminile Protogheneteira Sofia 5 Generatore del tutto la parte Famminile Agape Sofia 6 Capo Generatore e la parte Femminile Pistis Sofia. Da questo gruppo di dodici deriva un gruppo di 6 e si ha un gruppo di 18, dal quale deriva un gruppo di 36 maschi e 36 femmine col risultato di 72 potenze, ognuna delle quali produce 5 Esseri spirituali, e si ha così il gruppo di 360 Potenze. La forza unitiva di  tutti questi gruppi è la loro Volontà. L'autore descrive che il nostro
Mondo è di tipo dell'Uomo Immortale; il tempo è di tipo di Suo Fuglio l'anno è di tipo del Salvatore; i 12 mesi sono tipo delle 12 potenze; i 360 giorni sono del tipo delle potenze manifestato dal Salvatore; le oer e i minuti sono tipo degli Angeli nenuti all'esistenza dai 3 Grandi Esseri. Il quinto figlio del salvatore e di Sopia, cioè il Generatore di tutto crea 12 Zone, 12 Angeli, 72 Cieli, 360 Firmamenti, 360 potenze e 360 Cieli. Io direi di stare attenti a questi numeri al 12 al 72 e al 360 sono numeri della tradizione biblica e giudaica. Anche nella tradizione Vedica sembra che viene scelto il 5° Figlio come nella tradizione gnostica del generatore di tutto.
Parlerei adesso visto che ci troviamo vicini allo gnosticismo della Pistis Sofia e precisamente il 4° libro del Maestro Gesù. Gesù in questo libro ci dice di stare attinti agli Arconti, Guardiani, Giudici, Govertatori etc. Questi sono periodici, 1 mese, 3 mesi, 6 mesi 12 mesi (di preciso il ciclo di Giove 11 mesi e 21 gg o 25 gg) 3 anni e ½ (coincide con lo stesso periodo di Gv. Dell'apocalisse cioè di 1260 gg) e di tanti altri periodi in cui mancherebbero anche le pagine.
Per sintetizzare tutto e concludere vediamo se ci riesco.
Allora come dicono i maestri dell'Arte che esistono 2 percorsi quello Secco e quello Umido. Quello Secco coinciderebbe per il periodo che và dall'Equinozio di Primavera al giorno prima dell'Equinozio di Autunno sarebbero i 6 mesi in cui il Sole sull'emisfero nord inteso dal polo nord all'equatore terrestre. Il percorso Umido che và dall'Equinozio d'Autunno al giorno prima dell'Equinozio di Primavera. Il percorso Secco è quello del non ritorno quello Umido del ritorno.E' da notare anche che i Governatori Astrologici del periodo secco sono tutti prima di Giove e sarebbero Marte-Ariete, Venere-Toro, Mercirio –Gemelli, Luna-Cancro, Sole-Leone, Mercurio-Vergine per il periodo Umido invece Venere-Bilancia, Marte fino a un certo punto e poi Plutone-Scorpione, Giove-Sagittario, Saturno-Capricorno, Saturno e Urano-Acquario e Nettuno-Pesci. E' da notare che per il periodo Umido lo scambio tra gli Opposti e come se c'è uno scambio tra Marte e Venere tra Ariete-Bilancia e Toro-Scorpione. In base a quello che ho detto sopra si basano pure gli Arcani Maggiori quello Secco dal n° 1 al n° 11 e quello Umido dal n° 12 al 21. Nei 6 mesi di Secco coincidono dal Segno Astrologico di Ariete a quello della Vergine e quello Umido dalla Bilancia a Pesci. E' da notare che il ciclo del Fuoco ci sono 2 Segni nel Secco (Ariete e Leone) e 1 nell'Umido (Sagittario). Sagittario si trova nella parte più buia dell'anno e caso strano corrisponde al Centro della Nostra Galassia dove c'è il Buco nero Galattico. Sagittario è la 9^ casa dello Zodiaco e corrisponde ai Viaggi e allo Studio Superiore. Io aggiungerei anche il discorso riferito all'Azione finale del Fuoco che corrisponde ai carboni  dove si arrostisce la carne  e il Dio ebraico andava pazzo del suo fumo che gli dava dello spazio e dei viaggi cosmici. Per quanto riguarda il Prof. Malanga lui dice che i rapimenti di solito avvenivano ogni 6 mesi ai solstizi sarebbero il 21 giugno e 21 dicembre  ma anche agli equinozi probabilmente si è accorto solo di certe Entità che prelevavano energia ogni 6 mesi e 3 mesi e le altre? Inteso come periodi ed Esseri? Il maestro Gesù parla anche di ogni mese etc.
Nel 4° libro della Pistis Sofia Gesù parla di ladri di Anime ed è intuibile perché.Da migliaia di anni in questa Zona dell'Universo si è lavorato con il 6° Deva del Fuoco o 6 Fratello denominato di Devozione di cui il suo Nome Occulto è anche il Divino Ladrone per questo è successo il discorso dei rapimenti delle Anime. Questo Raggio è stato lavorato anche dal Pianeta Nettuno così pure per i figli di Vishnu la 2° Persona Divina. Adesso questo Raggio o Energia Cosmica non è più
Operativa ed è entrato un altro Raggio Cosmico operativo il 7° quello del Rituale e della Magia. Questo nuovo raggio ha tra i suoi nomi occulti proprio l'Alchimista, il Mago Svelato ed altro. Secondo me il problema del rapimento delle Anime non è risolto in quanto è operativo il 1° Raggio Cosmico denominato Volontà e Potere questo agirà tramite il 2° Raggio Cosmico quello dell'Amore Saggezza che siamo contenuti e ne facciamo parte. Tra i tanti Nomi Occulti del Raggio della Volontà e Potere c'è proprio Il Rapitore di Anime. Come sarà la lavorazione di questo periodo cosmico? Questo è il nuovo e quello che sta accadendo. Mi fermerei qui. Un saluto.

Per inserire un commento è necessario creare un account Registrati


Commenti (16)

Scritto da William
20-01-2014 09:01

La particolarità positiva di questo sito è che dagli interessanti articoli che vengono postati ne derivano una serie di commenti che integrano e sviluppano il tema proposto ampliando il ventaglio delle conoscenze ... ed è scorrendo questo tutt'uno di scambio di conoscenze che ci si rende conto di quanto ci sia da imparare , che in fondo ognuno di noi è un universo a sè con la tendenza a valutare gli avvenimenti partendo dal suo minuscolo universo mentre invece si dovrebbe sempre cercare di dare più ampio respiro al tutto e , anche se ciascuna particolarità è importante , siamo pur sempre parte infinitesimale di tutto questo disegno misterioso e affascinante ... ... leggendo quanto scrive Tango , bellissimo , mi ci ritrovo in tanti momenti della mia vita dove , come credo che capiti un pò a tutti , ci si trova a dovere fare i conti con una realtà che proprio va in senso contrario alla logica ( ma poi , qual'è la logica ? ) ... ebbene , in quei momenti ho sempre trovato serenità e un "senso" a tutto fluttuando e spaziando con la mente attraverso questo universo dalle dimensioni infinite e sconosciute , dove le mie preoccupazioni e le mie paure perdevano significato di fronte a tanta grandezza.

Scritto da SDEI
19-01-2014 23:01

@ELYA, credimi la mia apertura mentale è direttamente proporzionale all' ENERGIA "positiva" & quindi UTILE, dei Tuoi COMMENTI condivisi & molto centrati & sentiti; credo che ciò sia dovuto alla LEGGE UNIVERSALE dell' ATTRAZIONE dei SIMILI che Tu conoscerai BENE, pertanto SONO Io a ringraziare Te & quelli come Te che SEMPRE con RISPETTO verso l' ALTRO(= NOI), arricchiscono il Mio bagaglio di SAPERE & quindi mi aiutano a EVOLVERE nella LUCE !!! NAMASTE' SDEI

Scritto da SDEI
19-01-2014 23:01

@TANGO, il Tuo sopranome mediatico NON Ti rende ONORE per quello che scrivi su SL, e quindi ci rendi partecipi della Tua grande CONOSCENZA astronomica & storica religiosa; pertanto BENVENUTO tra la schiera dei LETTORI/LETTRICI & AUTORI di SL, TUTTI molto interessati di CONOSCERE & CAPIRE ma anche di DONARE & CONDIVIDERE !!! NAMASTE'-ALOHA-HASTA SIEMPRE SDEI

Scritto da tango
19-01-2014 12:01

Se Gesù tornasse in vita oggi, i cristiani lo crocifiggerebbero. Insigni studiosi cristiani sono giunti alla ferma conclusione che il Cristianesimo di oggi non ha niente a che fare con Gesù, e che la sua dottrina fu fatalmente distorta durante il famoso Concilio di Nicea (325 d.C.). Si veda “THE MYTH OF GOD INCARNATE”, Westminster Press, Philadelphia, 1977 Chi realmente siamo o ch cii crediamo di essere? Siamo in verita' esseri infinitamente piccoli e insignificanti confronto i mondi che ci circondano. Se prendiamo solo un miliardo di miliardi [1,000,000,000,000,000,000] di stelle e semplicemente le contiamo [da 0 a un miliardo di miliardi], contando secondo per secondo, giorno e notte, occorrerebbero 32 mila miliardi di anni (più dell’età dell’universo). Questo è quanto tempo prenderebbe il solo loro “conteggio”; ma Dio le “creò”. Tale è la grandezza di Dio.Noi possiamo apprezzare la vastità del nostro universo se immaginiamo di intraprendere un’odissea nello spazio. Lasciando il pianeta Terra alla volta del Sole, alla velocità della luce, noi raggiungiamo il Sole dopo 93.000.000 miglia e 8 minuti. Impiegheremo più di 50.000 anni, andando alla velocità della luce, per uscire dalla nostra galassia. Dal confine esterno della Via Lattea il nostro pianeta Terra non è visibile. Neppure il nostro più potente telescopio potrebbe individuare la nostra minuscola “Terra”. Dobbiamo impiegare più di 2.000.000 di anni, andando alla velocità della luce, per raggiungere la galassia a noi più prossima. Occorreranno almeno 10.000.000.000 di anni, alla velocità della luce, per raggiungere il confine esterno del nostro universo. Dal margine esterno del nostro universo, persino la Via Lattea è come un granello di polvere in un’ampia stanza. Il secondo universo circonda il nostro universo. il terzo universo è più ampio del secondo e così via. Più precisamente, il nostro universo dovrebbe essere considerato il settimo universo, circondato dal sesto universo, che a sua volta è circondato dal quinto e così di seguito. Riesci ad immaginare la vastità del primo universo, quello più esterno? Non esiste numero per descrivere la circonferenza del primo universo. Questa incommensurabile vastità sta “all’interno del pugno della mano di Dio”. Dal confine esterno dell’universo più esterno, dov’è il pianeta Terra? Che significato ha questo? Sul microscopico granello chiamato Terra, vissero delle minuscole creature quali Maria, Gesù e Muhammad. Eppure, alcune persone innalzarono tali esseri umani senza alcun potere al rango di dei! La grandezza di Dio è rappresentata non solo dal fatto che Egli impugni nella sua mano i sette universi, ma anche dal fatto che Egli abbia il pieno controllo di ciascun atomo, persino delle delle componenti subatomiche, in qualunque luogo del più grande universo.

Scritto da Ravecca Massimo
19-01-2014 09:01

Gli invitati dello sposo non si accorsero del miracolo o non credettero ai servi, perché troppo brilli per il vino, (decenni dopo lo storico Giuseppe Flavio soggiornò a Cana, ma non riporta nessuna notizia riguardo al matrimonio a cui partecipò Gesù). La fine sarà simile all'inizio dove una folla ubriaca come in un carnevale ebraico assisterà allo spettacolo (Lc. 23,47). "Padre perdona loro perché non sanno quello che fanno". (Lc 23,34). Per questo Michelangelo raffigurò Gesù nel Giudizio Universale simile ad Aman (protagonista del carnevale ebraico) dipinto nella Cappella Sistina? Cfr. ebook (amazon) di Ravecca Massimo. Tre uomini un volto. Gesù, Leonardo e Michelangelo. Grazie.

Scritto da Artos
18-01-2014 20:01

Ciao Emiliano, nel libro che citi visto che sono 400 pagine cita pure il modo per fare un lavoro su di sè, per poter non lasciarsi diciamo rubare energia da entità diverse da noi e i periodi o cicli che ci risucchiano questa energia? Il Maestro Gesù nella Pistis Sophia che ho citato nell'articolo parla della Luna del Sole degli altri Pianeti di questo Sistema Solare fino a Saturno. Per quanto riguarda Urano non ho visto tracce però di Nettuno parla delle Erinni e di Plutone parla di un'altra Diovinità. Per quando riguarda Mercurio, Venere, Marte, Giove e Saturno dice che questi sono chiamati Superarconti e dice pure i loro nomi. Questi nomi di Superarconti lui dice chiaramente che agiscono tramite questi Pianeti però chiamandoli per Nome i più avanti nella Conoscenza li potrebbero individuare in Dei, Arcangeli o altro che invece il Beato Eugnosto nella sua cosmologia dice da dove provengono gli Dei, gli Arcangeli etc. Il Maestro Gesù sempre nella Pistis Sophia dice pure i nomi di queste entità sia a livello della Luce del dell'altro modo. Dà delle Lettere alle Costellazione e altre Lettere ai Pianeti. Il Sacerdote Bortoluzzi anche lui parla di queste cose? Un saluto.

Scritto da elya
18-01-2014 20:01

Io ringrazio Sdei per l'apertura mentale e aggiungo che fede e scienza non sono affatto in contraddizione , l'hanno separata per dominare le masse , la vera fede non pone limite alla cono- scienza ,ai piani alti non c'e divisione. Come si diceva essi hanno una visione a trecentosessanta gradi dell'uomo : spirituale, mentale , psicologica, energetica , fisica , qualcuno , il tutto è volto a nascondere sotto i veli per non far conoscere l'uomo a se stesso. .

Scritto da emiliano
18-01-2014 17:01

Noto con piacere che finalmente stampa libera e' tornata a parlare anche di temi spirituali ( non di solo pane vive l'uomo).Tempo fa segnalai alla redazione un sito da cui si poteva scaricare il libro di Don Guido Bortuluzzi e da cui si poteva trarne un articolo ma non fu preso in considerazione,metto il link del sito per chi volesse leggere il libro "genesi biblica evoluzione o creazione? caino la chiave del mistero" a chi avra' voglia di leggerli consiglio anche sempre dallo stesso sito i link "quando fede e scienza possono raccontare la stessa storia" e " fede e scienza seconda parte".Naturalmente chi leggera' fara'le propie valutazioni e potra'credere o meno al racconto dell'origine della vita e in particolare dell'uomo sulla terra fatto da Don Guido ma visto che molti hanno letto Biglino e Malanga ritengo sia utile far conoscere anche questa visione della storia dell'universo. http://www.genesibiblica.eu/

Scritto da SDEI
18-01-2014 15:01

@ROBERTO, in attesa del COMMENTO di risposta del SEMPRE attento ANTONIO, cerco di rispondere alle Tue domande che SONO per Me molto "profonde & impegnative"; personalmente NON mi interessa l' ESOTERISMO come fonte di "fenomenologia", bensì come uno strumento di RISPOSTA ai mille & mille PERCHE'di DOVE-QUANDO-COME(!?), ecco che mi vedrai scrivere che la CONOSCENZA(= GNOSI) rende l' UOMO/DONNA LIBERI in ogni LUOGO & ogni TEMPO, questo ce lo "insegna" la STORIA VERA, infatti il dominio di ESSERI UMANI ma anche SOVRA-UMANI è esercitato sulle masse, proprio GRAZIE alla CONOSCENZA in TUTTE le sue FORME(= ENERGETICA-MENTALE-SPIRITUALE etc.), nel MONDO affascinante & misterioso delle ENERGIE esistono come sostieni, dei "fenomeni" molto pericolosi(= POSSESSIONI-PARANOIE-ALLUCINAZIONI etc.), ecco allora che NON si può "improvvisare" o peggio cercare di "manipolare" ciò che NON conosci BENE, una cosa BEN diversa per gli INIZIATI(= MASSONI-RELIGIOSI-CABALISTI-GNOSTICI etc.), inoltre DEVI tutelarti molto BENE da certe potenti & devastanti "negatività", siano ESSE "energetiche" che "mentali" che "spirituali" SEMPRE presenti e in agguato, che SONO ad es. quelle che i grandi MAESTRI Don JUAN & CASTANEDA "chiamano" i VOLADORES, se NON li conosci "documentati" saprai chi essi SONO, se pensi poi che questo che stai leggendo SIANO i frutti di strane FILOSOFIE o CREDENZE, partorite magari da SOGGETTI "deboli & influenzabili" psicologicamente, il mio suggerimento è allora caro Roberto lascia PERDERE l' ESOTERISMO, occupati per ora SOLO dei PROBLEMI reali & materiali del ns. VIVERE quotidiano !!! Per concludere Ti rivolgo una DOMANDA, ma alla fine Tu credi nelle REINCARNAZIONI o le consideri invece delle...........!!!??? NAMASTE'-ALOHA-HASTA SIEMPRE SDEI

Scritto da Artos
18-01-2014 11:01

Salve, primo grazie al Signor Lino Bottaro per la grande disponibilità alla pubblicazione di questo articolo di appunti. Secondo ringrazio anche l'amico SDEI per il suggerinto come fare per la pubblicazione di questo articolo scritto all'inizio di novembre dell'anno scorso. SDEI come tu dici è difficile per interpretarlo e capirci qualche cosa. Io sono tanti anni che sto cercando di capire la Pistis Sophia del Maestro Gesù e il testo Eugnosto il Beato oltre ad altri testi che ho citato e non. L'abbinazione al Prof. Malanga anche lui noto ricercatore di Alieni e non è dovuta ai rapimenti o il risucchio di energia. Es. Nella Pistis Sophia del Maestro Gesù ed anche in Testi Vedici si parla di certe Entità che ogni 30 gg si appropriano di energia dagli umani. Il Prof. Malanga parla solo dei solstizi ed equinozi perciò ogni sei mesi. Ripeto il Maestro Gesù nel libro sopracitato parla di Entità ogni mese, tre mesi, sei mesi etc. anche ogni 3 anni e mezzo ( periodo citato nell'articolo con riferimento alla rivelazione dell'Apostolo Giovanni). Per adesso ho trovato le probabili risposte per quanto riguarda il periodo di un mese con il libro l'iniziato di Mark Hedsel che spiega del fatto che la Luna in ogni costellazione dello zodiaco dimora 2 gg e 1/2 anzichè 3 giorni pertanto 2 gg e 1/2 moltiplicato 12 segni zodiacali sono 30 gg. E continua dicendo che per poter non disperdere questa luce tanto ghiotta alle Entità della nona sfera bisogna aspettare un periodo di una certa lavorazione planetaria e non dice di che lavorazione planetaria si tratta per non essere derubati di una particolare energia. Il Maestro gesù della Luna la descrive nella Pistis Sophia nel 4° libro. Mi fermerei qui però ripeto questi sono appunti di ricerca visto che io non sono occultista, esoterista, astrologo e tantissime altre cose ma un piccolo ricercatore come diceva Laurama in cerca di risposte. Dinuovo ringrazio il Signor Lino Bottaro e SDEI. Un saluto.

Scritto da SDEI
18-01-2014 09:01

@ANTONIO, hai ragione il CONFINE tra l' AMORE del nostro DIO/DEA=PADRE/MADRE DIVINO, e quello di un IPER EGO=LATO OSCURO è a volte molto sottile; ma ALLORA chiediamoci/chiediti PERCHE' siamo nati ORA proprio in questo bellissimo PIANETA AZZURRO e SOLO nella IIIa DIMENSIONE ENERGETICA, la mia CONVINZIONE & CREDENZA è per SPERIMENTARE e quindi poi di conseguenza per EVOLVERE & RICORDARE ma che cosa(!?), che TUTTI NOI siamo & facciamo parte del TUTTO che nel ns. MONDO TERRENO viene chiamato con BEN oltre 150 NOMI, questo a seconda delle proprie CREDENZE "religiose" & "spirituali" ma anche "atee" o "laiche", su questo ne convieni anche Tu !!!??? A rileggerTi, SEMPRE con... interesse & piacere NAMASTE'-ALOHA-HASTA SIEMPRE SDEI

Scritto da actual proof
18-01-2014 09:01

con tutti i grandi studiosi sincretisti o meglio sintetisti che ci sono stati... perchè mai considerare sempre i personaggi con la più scarsa credibilità come Biglino o Malanga?! certo che poi la confusione viene fuori... ma non è una colpa specifica di chi ha scritto questo articolo, penso in buona fede, ma di tutto il complottismo di oggi che si è impantanato in un caos ideologico e non a caso...

Scritto da Antonio
18-01-2014 01:01

Bla bla bla. Dio, ossia il Tutto da cui tutto origina, è amore. Volete tornare a Dio? Vivete nell'amore. "Sia il vostro parlare si si no no. Il resto viene dal Maligno". Ciò non è un invito a restare ignoranti, ma anche un monito a non voler superare i limiti imposti all'uomo in quanto creatura originante da Dio ma non Dio stesso. Esistono molti testi con cui approfondire la conoscenza esoterica ed "elevarsi" ma attenzione, perché la conoscenza, o meglio la BRAMA di troppa conoscenza, porta lontani da Dio. E le elocubrazioni mentali vengono dal Maligno. Solo attraverso la preghiera e l'amore si trovano le vere risposte. E' molto difficile.

Scritto da ope
18-01-2014 00:01

Infinite sono le conoscenza e no, antiche o modificate, e portano sempre a far vagare la mente o l' anima a cercare o a consolarsi. Alla fine nemmeno la nostra vita ci appartiene in quanto d' averla scelta e nemmeno d' averla costruita. Il fato o che, alla fine ha disegnato il tutto dall' inizio alla fine. Solo poi avremo risposta, forse si o forse no. Solo poi sapremo se ci risaremo. Ma sara' un' altro viaggio.

Scritto da SDEI
17-01-2014 23:01

@LINO, hai fatto MOLTO BENE ad "iniziare" a pubblicare gli articoli dei LETTORI/LETTRICI più attenti & impegnati su SL, finalmente sul SITO è STATA "girata" la pagina; se Ti ricordi lo stesso PERCORSO è iniziato tanto TEMPO fa anche con il sottoscritto ed altri AUTORI, che ORA piano piano stanno ritornando in SL "arricchendola" a 360° !!! @ARTOS, mi fa piacere che finalmente Tu abbia potuto pubblicare il Tuo POST, anche se Ti confesso che almeno per Me è di difficile "interpretazione" & "comprensione"; in ogni caso NON Ti scoraggiare & continua così come sai fare, vedrai che chi è pronto capirà e Ti risponderà donandoci così parte della CONOSCENZA "misterica" !!! GRAZIE ad entrambi NAMASTE'-ALOHA-HASTA SIEMPRE SDEI

Scritto da andrea
17-01-2014 22:01

Molta confusione noto Non Conosco nulla del messaggio biblico Réale In compenso Tï sei reso conto che Tutte le false religioni hanno le stessi !!! Non essendo bibliche vengono da una fonte che sta strumentalizzazione vostra e del mondo é un fumo negli occhi cio che ci sta accadendo intorno é l inizio della distruzione Di queste false religioni da parte dell onu prima e poi la distruzione dei governi mondiali da parte di chi ha il diritto di governare come dice la bibbia A voi di svegliarvi fuori e mettervi Dalla parte giusta per sopravvivere

Area Utente

 

COOKIE

 

ULTIMI COMMENTI

 

Brainup

 

ENZO RAFFAELE

 

Pubblicità

 

 

ARTICOLI NICOLETTA FORCHERI