Cerca 

FreePC

 

Trovaci su Facebook

 

PAOLO MALEDDU

 

Enneagramma Biologico

 

SCIE CHIMICHE

 

Gianni Lannes

 

Il Viaggio di Toni
Laura Callegaro | 18-03-2014 Categoria: Spiritualità Stampa

Omaggio allo scrittore Gian Antonio Cibotto.


A  richiesta di alcuni lettori postiamo il documentario IL VIAGGIO DI TONI


[youtube]http://youtu.be/5hKaepaEY1o[/youtube]


Per inserire un commento è necessario creare un account Registrati


Commenti (5)

Scritto da William
23-03-2014 23:03

Visto che qui si parla di Veneto ne approfitto per un collegamento col recente "referendum" dove la stragrande maggioranza dei veneti sarebbe per l'indipendenza ... nel caso ( purtroppo remoto temo ) si ottenesse , potrei chiedere asilo politico e poi la cittadinanza ? ;) ... no , perchè se aspetto che lo facciano qui in Emilia che non si svegliano nemmeno a secchiate in faccia , campa cavallo ...

Scritto da Mauro Bena
21-03-2014 09:03

Va bene essere sintetici... ma cos'è FB? Non capisco. Attendo info e ringrazio. MB

Scritto da barbara
20-03-2014 16:03

scusate l'off topic, volevo solo segnalare come mai FB censuri alla velocità della luce, almeno questo accade con i miei posts dove esprimo contrarietà alla vivisezione o post che contengano questa parola. FB protegge i vivisettori? http://dadietroilsipario.blogspot.i t/2014/03/us-navy-sta-uccidendo-migliaia-di.html

Scritto da Mauro Bena
19-03-2014 21:03

Ho "viaggiato" poco fa insieme a Toni: bel filmetto, curato, piacevole. Sembra di essere con lui a bordo del treno e poi, insieme, a camminare. Malinconico, ma non cupo. Istruttivo per i giovani che lo vogliono guardare (tranne per i numerosi Toscani fumati...). Io che non sono più giovane condivido ciò che ha detto lo scrittore e da marinaio capisco il piacere di immergersi nelle atmosfere del Delta. Complimenti a Lino regista e a chi ha inserito l'Omaggio. Saluti. MB

Scritto da giann55
19-03-2014 18:03

Rovigo e la mia città capoluogo del polesine io la chiamo la terra di mezzo fra Padova e Ferrara una terra dimenticata dallo stato e da Dio per via dell' economia mai nata per fattori politici e logistici,la ferrovia che è salito G. A. Cibotto percorre la tratta da Ostiglia Mantova a Chioggia in 4 ore e mezza km 180 media oraria 40 km,parla anche del film Scano Boa fu realizzato subito dopo la guerra da un regista polesano un certo Dall'Ara e fu un flop a quei tempi, comunque il delta po ha perso il selvaggio che aveva hanno costruito un po ovunque villaggi e parcheggi per caravan, a Pila c'è la centrale in disuso dell'enel un ecomostro, se posso consigliare questo è il periodo per visitare il delta c'è un'esplosione di vita dalla fauna e piante e fiori e colori

Area Utente

 

COOKIE

 

ULTIMI COMMENTI

 

Brainup

 

ENZO RAFFAELE

 

Pubblicità

 

 

ARTICOLI NICOLETTA FORCHERI