Categorie
VISITE
Ti ringraziamo per essere passato sul nostro blog! Torna a trovarci presto!

Stampalibera nasce alla fine del 2008 per volontà di  Lino Bottaro, che  lo ha creato e sostenuto economicamente. Il suo decollo è dovuto all’azione gratuita, di molti autori, titolare compreso e di Nicoletta Forcheri in particolare.

Questo sito si prefigge l’arduo compito di dare un taglio diverso ai fatti che accadono.
Siamo stanchi di sentire solo cattive notizie, ma non per questo possiamo esimerci dal renderle note.
Tuttavia é con un piglio diverso che ci proponiamo ai nostri amici e lettori, ed é quello di fornire soluzioni, di individuare vie d’uscita, di selezionare persone, concetti e progetti che non rimestolino nel pentolone della sbobba quotidiana, ma che indichino e favoriscano un miglioramento reale della nostra Società.
Consapevoli di essere stati preda del globalismo selvaggio e svenduti ai grandi potentati economici stranieri, nonché salassati dalle banche usuraie, come italiani ci proponiamo localisti a sovranità nazionale che si può tradurre in sovranità monetaria, sovranità alimentare, sovranità della salute, sovranità dell’informazione e sovranità politica!
Sembrano cose scontate ma le sentiamo rare.

Sopra le nostre teste si muove un meccanismo parzialmente ignoto  che prevede un piano ben preciso.
Il piano consiste nel restringere gli spazi liberi di ognuno di noi per dar vita ad una massa di consumatori e pazienti rassegnati.
Una ristretta élite, che già ora detiene il potere e il controllo totale sulle masse tramite i mezzi di informazione, la moneta, la chimica mortifera, ci manovra come marionette inducendoci ad accettare il loro “gioco”.
Ogni giorno ci tolgono un po’ di SPAZIO VITALE, attraverso leggi che restringono le libertà individuali e l’autodeterminazione delle varie comunità, regioni, comuni, ecc… con un federalismo all’incontrario, con buona pace degli aneliti autonomistici.

Bombardati da notizie catastrofiche stiamo abituandoci al peggio, senza sollevare obiezione alcuna come pecore, mettendoci gli uni contro gli altri.

Questo sito vuole essere un presidio catalizzatore per le intelligenze libere e vuole essere propedeutico alla nascita di un pensiero critico, sorretti dalla consapevolezza. Una consapevolezza che ci è dato di avere solo previa conoscenza della realtà.

Per finire facciamo nostre le parole di Henri Laborit che sentiamo profonde in quanto dettate da persona che ha potuto studiare la vita nelle sue variegate forme. Sentiamo vicine le sue affermazioni per affinità di passioni e per la naturale condivisione bio-logica.

“Per noi, la causa prima dell’angoscia è l’impossibilità di realizzare l’azione gratificante, e sottrarsi a una sofferenza con la fuga o la lotta è anch’esso un modo di gratificarsi, quindi di sfuggire all’angoscia.”

“L’uomo è un’ essere di desiderio. Il lavoro può solo soddisfare i suoi bisogni.  Sono rari i privilegiati che riescono a soddisfare i bisogni dando retta al desiderio.  Costoro non lavorano mai.”

“…perseguire un obiettivo che cambia continuamente e che non è mai raggiunto è forse l’unico rimedio all’abitudine, all’indifferenza, alla sazietà. E’ tipico della condizione umana ed è elogio della fuga, non per indietreggiare ma per avanzare. E’ l’elogio dell’immaginazione mai attuata e mai soddisfacente”.

“Elogio della fuga” Henri Laborit

Anche quando avrai letto delle brutte notizie su questo sito, alle nove di mattina, quando passa la fortuna, ricordati di sorriderle!
Perché i fatti angosciosi possono nuocere alla nostra salute, mentre il bicchiere mezzo pieno placa la sete.

74 Commenti a “Chi siamo”

  • santi vasta:

    http://www.youtube.com/watch?v=EZ6a4g-uhao
    Non so usare wordPress, non ho molto tempo cmq sono iscritto con voi anche su fb..saluti

  • lucakappa:

    condivido in pieno, sono felice di essere venuto in questo blog. namastè a tutti

  • Buongiorno ,
    ho notato il vostro blog molto ben fatto, e vorrei chiedervi la partecipazione ad un evento che interessa tutti noi,voi,e chi non sa nulla di tutto cio’ . mi presento un attimo cosi ci conosciamo:

    sono massimiliano di carpi laureato in storia antica, ed esperto in fisica geologica, scie chimiche haarp ecc…
    ho 36 anni e da qualche anno , ho provato di tutto per informare e risvegliare le persone:

    -Gruppi a tema dove ogni settimana si parlava e approfondiva ogni argomento
    -Meditazioni di gruppo
    -saputo che facebook e’ iper controllato ho aperto un Network sicuro: http://www.facebook.com/l/9d4e8hK90ILKO-pWVFYUDixyMaA/nonlosai.ning.com
    -avevo attivato ben 9 gruppi su facebook tutti a tema da Haarp, al Governo,Disoccupazione,Scie chimiche ,Ambiente ecc
    -Ho deciso di mantenere aperto solo 1 gruppo su face nonlosai, il network sicuro fuori per tutti , l’ho aperto sopratutto per stimolare l’unione dei vari gruppi e siti in un luogo solo e sicuro.

    sono attivi vari siti, come il Progetto Fenix (una specie di ecovillaggio ma non lo e’ e’ molto di piu’), L’unione del risveglio , la radio on line dove tutti i giorni sono a disposizione, un Social Network libero da controlli internet come lo e’ facebook e con molte piu’ possibilita’ di facebook : nonlosai.ning.com.
    e altro…..ma alla fine sono arrivato a queste conclusioni :

    1-le manifestazioni non servono a nessuno, anche noi dobbiamo adattarci, visto che i loro metodi (e parlo di chi governa davvero non del nostro governo facciata) sono cambiati. I mass Media sono controllati e filtrati, ogni azione come ad esempio una manifestazione non passa attraverso gli schermi o i giornali come e’ accaduta realmente ma come vuole, far credere il governo quindi sonototalmente tempo sprecato.

    2 loro hanno una gran paura, si molto grande, che la popolazione capisca che se si riunisse tutta assieme o buona parte, e mettesse in pratica alcuni degli articoli della costituzione loro sarebbero molto nei guai.

    3 cosa hanno fatto per evitare che questo accadesse? – hanno instillato paura e divisione tra le persone, paura di farsi avanti, di mettere il proprio nome ecc… – hanno inserito in quantita’ massiccia siti e informazioni che illudono le persone che fare una petizione sia facile come bere un bicchiere d’acqua, su internet, premendo un pulsante, anonimamente. NON E’ COSI. e’ un’invenzione che con la sceneggiata degna di un grande attore, ha messo in opera Grillo con il capitolo finale, la consegna delle sue firme, completamente invalide, che neppure un notaio al 1° mese di studi avrebbe accettatto come documentazione valida e lui lo sapeva ma lo pagavano, e quindi ha portato fino in fondo la sceneggiata. per quale motivo? per far deludere le aspettative di tutti, per far credere che il singolo cittadino non puo’ nulla contro questo sistema. Paura. Solitudine.
    In questo modo presi da soli noi non siamo un problema.

    ——————————————————————————————————————————————————
    La verita’ e’ un’altra, l’art 71 e’ valido, e se qualcuno si spremesse le meningi per capirlo, come ho compilato la raccolta firme per le scie chimiche, fatta in quel modo e’ valida giuridicamente al 100%.
    come?: ti diro’ anche di piu’,

    1- ad ogni persona corrisponde firma, documento,data,e n° documento, e il testimone chi le raccoglie gia’ questo fatto nelle piazze, nelle scuole, in ufficio,sul lavoro,per strada , ha valore giuridico, e una volta consegnate non possono far altro che prenderle per valide con tutte le richieste che ci sono sopra indicate, assieme ai motivi, agli allegati, e al nome dei responsabili, c’e’ tutto sui fogli http://www.facebook.com/l/9d4e8ZP3bhOhIA1ZWdIhJsLI6kA/www.scribd.com/doc/48568052/raccolta-firme-sciechimiche

    2 la consegna: oltre ad avvenire da parte di chi si presenta come volontario tutti possono partecipare alla consegna, sara’ filmata da 2 tv internet libere, e i filmati originali trasmessi ovunque, anche in tv, visto che ho collegamenti, che lo faranno, per cui quando saranno consegnate alle varie sedi che sono scritte sul foglio firme, la consegna sara’ filmata, ed impossibile da modificare da parte dei media, in questo modo la popolazione viene non solo a conoscenza del problema scie chimiche ma anche di quello che fara’ difesa militare italiana, consiglio, camere,senato e unione europea.

    Questa e’ quella che solitamente la persona media non si sofferma neppure e la etichetta subito come “la solita raccolta firme”, NO, e’ l’unica arma valida in nostro possesso e chi non ci crede e’ perche a causa della disinformazione fatta ad doc, appositamente perche loro , chi comanda veramente il governo ombra, ne hanno timore, le persone si sono fatte raggirare e imbrogliare da questo ennesimo trucco… capisci ora la differenza? Se le persone sapessero che siamo noi in vantaggio, chi vuole la moneta globale unica elettronica (ha gia’ un nome e una forma) ha il tremendo timore
    che le persone prendano coscienza prima del realizzarsi del loro NWO, per questo disturbano le frequenze naturali terrestri e umane, con i sistemi HAARP.

    ciao spero sarai dei nostri, nell’evento che ho proposto su facebook : http://www.facebook.com/event.php?eid=188730031142317
    e con gli altri siti che hanno aderito:

    nexus tomBosco
    http://www.facebook.com/l/9d4e8uiLxGU4Qto9QyLz9Vms6Og/bosco
    http://www.sciechimiche.org/scie_chimiche/
    http://unionedelrisveglio.blogspot.com/2011/01/chiunque-ha-il-diritto-e-il-dovere-di.html
    semi di luce,
    sciechimiche2,
    http://maxv2.bloog.it/eventi
    http://nonlosai.ning.com/
    http://www.astronavepegasus.it/joomla/index.php?option=com_content&view=article&id=434:tutti-gli-ambasciatori-a-washington&catid=93:news
    e tanti blog e siti di informazione….
    sparsi ovunque
    ciao complimenti comunque sia per l’ottima fonte di informazione quale siete…. grazie
    spero a presto
    Max
    radio diretta dal lun al venerdi, registrazioni sempre disponibili :
    http://www.spreaker.com/show/radio_non_lo_sai

    • pietro fois:

      Ciao ,
      le firme che Beppe Grillo ha personalmente consegnato e che sono state raccolte in occasione dei due VDAY erano valide .
      Ho personalmente contribuito alla loro raccolta su appositi moduli regolarmente vidimati sui quali oltre alla firma veniva registrato il numero del documento alla presenza di un autenticatore autorizzato . Ti lascio un paio di link così puoi documentarti !

      http://www.beppegrillo.it/2007/09/piazza_maggiore.html

      http://www.beppegrillo.it/2008/04/il_v2day_e_lora.html

    • F.Daniele:

      Neanche un Link che funziona !!!!!!!!!!!!!!!

    • Max:

      Ciao, sono d’accordo pressochè con tutto. Mi permetto di dissentire sulla raccolta di firme rammentandoti come è andata a finire p.es. con il finanziamento publico dei partiti….hanno aggirato l’ostacolo con semplici sostituzioni di sostantivi…i soldi non hanno mai smesso di arrivare laddove erano stati dirottati.
      Sono altresì d’accordo dell’inutilità delle manifestazioni e dei cortei…fanno solo folklore! E allora che si fa?…..Un’unica risposta ed un’unica soluzione è quella che l’inevitabilità lascia intravedere all’orizzonte.
      Vivere protestando o morire provandoci….?? E’ chi riesce ancora a porsi questa domanda che può considerarsi UOMO non ancora del tutto “istituzionalizzato” ed “automatizzato”; che non ha voglia di guardare allo specchio il codice a barre che gli hanno applicato sul collo.
      Il risveglio cosciente deve per forza condurci a due uniche, esclusive ed inevitabili soluzioni finali….la fuga….(come tra l’altro intelligentemente riportato dalla redazione con riferimento ad H Laborit)…OPPURE…”Agire” e smettere soltanto di “interaragire” con il mondo che ci hanno confezionato…
      Ciao MAX

    • claudio zanasi:

      Caro Max, tu, stampa libera, noi, e cento, forse 1000 altri gruppi, stiamo facendo lo stesso lavoro. Stiamo dirigendo le stesse energie verso il medesimo fine. Peccato che queste energie siano singolarmente inefficaci. Il mio gruppo di Bologna: Progetto Verità, collegato a monetapubblica. blogspot, sta portando avanti, insieme ad altri gruppi in tutta Italia, il tentativo di creare un “contenitore”, chiamalo come ti pare: coordinamento, sindacato, federazione, corporazione, a seconda dei tuoi gusti ed inclinazioni poltiche, non ha importanza,che a latere delle singole attività individuali dei gruppi che intende collegare, svolga un’attività comune e condivisa che, forte del numero, della qualità, e del peso mediatico che avrà, potrà sicuramente ottenere quella visibilità e quei risultati che divisi non otterremo mai.
      Contattami, per favore.
      Claudio Zanasi 347 38 13 320

  • bucciand:

    Salve…

    forse un articolo apparso nelle pagine economiche del Corriere della Sera è passato inosservato.
    Il parlamento dello UTAH ha votato a larga maggioranza una norma che restituisce il valore legale alle monete d’oro e di argento. Dietro a questa norma c’è il Tea Party e Ron Paul, nemico giurato della Fed, autore della campagna in favore dell’imposizione di audits nei confronti della Fed.
    Stanno anche studiando una valuta alternativa al dollaro.

  • Old Hunter:

    Nella pagina del sito manca un indirizzo email col quale inviarvi privatamente un messaggio.
    Vi suggerisco di farlo.
    Di tanto in tanto traduco qualche articolo dall’inglese – quelli di Gilad Atzmon o di Global Research, p.e. – ma non mi è possibile inviarveli… e poi non lamentatevi della scarsa partecipazione degli utenti del blog!

  • Salve , è un pò che seguo questo blog e vi ringrazio per il lavoro svolto, dando a noi tutti un raggio di luce nelle tenebre dell’informazione.
    Grazie

  • Marco:

    …provate a cercare in google questo titolo “DIFFIDA DI CIO’ IN CUI CREDI”.
    Illuminante davvero….. ma la gente compra i libri di Moccia!
    D’ora in avnti seguiro’ anche il blog!!!

  • gaspari deliana:

    quando leggo i commenti imparo sempre qualcosa di interessante
    alcuni sono spontanei, altri veramente intelligenTI E AZZECCATI.
    SE SI LEGGESSERO A ”PORTA A PORTA ” ALTRO CHE I DISCORSI DEMENZIALI
    DEI SOLITI TRE POLITICI E POLITICHESSE da botteghino…

  • Jurij:

    Complimenti per il sito, l’ho scoperto da poco ed ogni giorno vengo a leggere qualcosa, nel mio piccolo cercherò di divulgarlo perchè mi sembra che qui circolino cervelli ancora non del tutto deteriorati.
    Saluti
    Jurij, Milano

  • vito:

    è un vero piacere avervi conosciuti grazie

  • tesla:

    Dopo disinformazione ho scoperto voi.
    vi seguo e condivido.

    ottimo lavoro,speriamo la massa si apra,
    grazie a gente come voi.

    informare lo facci anche io e dura mah avanti tutta.
    GRAZIE ANCORA

  • Buongiorno. Chiedo scusa per l’ot ma non ho trovato alcun indirizzo e-mail o contatto cui scrivervi.

    Mi chiamo Andrea Bovino e sono amministratore del blog http://vivereaorecchio.blogspot.com

    Seguo da tempo il tuo blog e mi chiedevo se possiamo collaborare anche eventualmente con un semplice scambio link in home page. Mi farebbe molto piacere poiché rispetto le tue idee e mi piacciono i contenuti del tuo blog.

    Fammi sapere. Nell’attesa, se vuoi farti un’idea dei contenuti del mio blog, ti invito a farci un salto. Buona giornata


    http://vivereaorecchio.blogspot.com

  • http://dibattitopubbl.ucoz.com/forum/ – IL SALONE VIRTUALE DELLA MALAGIUSTIZIA

    http://ridiculegiudiziario.blogspot.com/ – “RIDICULE” GIUDIZIARIA DELLA MALAGIUSTIZIA ITALIANA – esempio numero 1

    Questo blog racconta del procedimento N. 6403/03 attuato presso il Tribunale di Genova in base delle calunnie dell’assistente sociale del Comune di Sesta Godano (La Spezia) la Miano Silvia (non laureata), dell’operatrice dello stesso Comune la Fiorella Corso e di autista di nome Paola Gargano, gestito dal Pubblico Ministero Dr.ssa Sabrina Monteverde e il Giudice di Pace Dr. Filippo Santarella. Lo scopo della pubblicazione è di rendere pubblico tutto l’orrore della malagiustizia italiana

    ATTO XXII – PUBBLICA RICHIESTA AI GIUDICI SANTARELLA E DAGNINO DI CORREGGERE FALSITA’ E MENZOGNE NELLE SENTENZE DEL PROCEDIMENTO N. 6403/03
    Egregi giudici,

    Con grande tristezza ho potuto constatare che con il vostro comportamento e con le sentenze non corrispondenti ai requisiti della legge da voi emessi nell’arco del procedimento suindicato avete confermato la famosa dichiarazione di Berlusconi “I MAGISTRATI ITALIANI SONO CRIMINALI”.

  • francoprofico:

    4/SI:- che cambia, siete comunisti

  • ALDO BERTERO:

    Sono molto contento di apprendere in italia ci sia ancora qualcuno che ha le p.lle. Personalmente credo che siamo alla frutta e mi fa schifo sia la tv che la politica incapace di risollevare un paese veramente bello. Si dico bello perche’ nonostante tutto l’italia e’ veramente un bel paese e i politici lo hanno rovinato anzi la politica lo ha rovinato.
    aldo

  • Marco Cocca:

    E’ nato un nuovo sistema economico, sociale, solidale, che parte dal basso, e totalmente indipenden​te.

    Buongiorno a tutti. Ogni giorno siamo sempre di più. Molti si trovano in situzioni di precariato e disagio, che mettono a epentaglio la propria vitae ilfuturo dei nostri figli e dell’ambiente in cui viviamo. O meglio… dove al momento SOPRAVVIVIAMO e pure con molta fatica.

    VILLAGGIO AMICO è un’associazione di Mutuo soccorso ONLUS no profit, che come obbiettivo si prefigge di realizzare Ecovillaggi, socialmente e amb ientalmente sostenibili, e che si integrano con il sitema attuale, ma rimanendo sempe e comunque INDIPENDENTI anche Economicamente, creando lavoro e uno strato sociale intrecciato con le esigenze del mondo moderno. Non è un’ Utopia… è REALE e LEGALE al 100%. Visto che non si può sostituire un sistema, prima di crearne un altro, perchè altrimenti sarebbe il caos più totale, usiamo le stesse leggi e i cavilli legali, che il sistema sfrutta Ora per sè stesso ( sfruttando Noi contemporaneamente) contro il sistema stesso. E NESSUNO può fermare questa avanzata, visto che ci sono già i mezzi per farlo. Già molte persone ci stanno contattando da Torino, genova, Livorno, Roma, Messina, e tutti i giorni il giro si allarga sempre più. Abbiamo considerato il fatto che già molte associazioni e privati, vogliono poter migliorare le loro vite. Per non dover spaccarsi la schienatutta la vita, ingrassando le solite banche e derivati, e poi trovarsi in mezzo a una strada e pure intossicati da radiazioni e rifiuti malsani. Quindi partendo da questo punto, stiamo contattando tutte le categoria possibili di persone, che ogliono arrivare a questo obbiettivo comune, ma purtroppo non hanno ne soldi, ne mezzi.

    Chi vi scrive è già un socio fondatore di questa nuova idea POSITIVA e Rivoluzionaria, che stà partendo in Italia, la culla della Vecchia e ORA anche Nuova civiltà, ed ha già potenziali contatti per espandersi in tutta Europa. Totale SOLIDARIETA’ e totale TRASPARENZA. Provate a verificare per credere, così come abbiamo fatto noi prima di voi.

    Cercate INFO su: Signoraggio Bancario, VillaggioAmico.org, Giacinto Auriti, Enrico Frassinetti, Armando Spedicato, Primo Network. Per parteciapre alle conferenze vocali su piattaforma SKYPE contattare armysoftport ( Armando) dove potrete fare le vostre domande e vi verranno date le informazioni che cercate in dettaglio. Gran parte delle info sono già reperibili sul sito ufficiale, su facebook e anche su youtube.

    Pensando di avervi fatto cosa gradita, vi auguriamo un buon lavoro ( che state già svolgendo egregiamente ) e buona giornata.

    Un Abbraccio da Marco Cocca ( Marco WildRebel Cocca su FB). Namastè.

    • Alessandro:

      ciao, mi ha molto colpito il tuo messaggio e vorrei capire di più intanto cosa fate esattamente e dove siete dislocati… ho letto che avete fatto qualcosa (o state facendo insomma) in grandi città.
      Puoi lasciarmi qualche indirizzo internet dove viene spiegato il Vs sistema?
      Premetto che sono diventato apolitico inquanto decisamente lontano stancato da questi fantocci di fango che infestano l’aria ogni volta che aprono bocca. Che il potere riparta dal basso, e senza NESSUN colore stavolta.
      Saluti. Alessandro

  • brigada jacopo:

    Buona sera è da circa tre mesi che seguo il vs blog, ho trovato spunti molto interessanti, e continuo a godere di alcuni ottimi articoli. Personalmente vorrei darvi un suggerimento che è specifico al mio settore di competenza. Io sono un giovane studioso biblico, protestante e talvolta noto talune imprecisioni nell’utilizzo del testo biblico, in quanto fuori contesto o semplicemente scevro di rivelazione da parte dello Spirito Santo. Molti dei vs articoli toccano profondamente l’escatologia biblica e dimostrano cose che, attraverso la Scrittura dovremmo già conoscere, (es. il nuovo ordine mondiale sotto 10 re o regni daniele e apocalisse) pertanto mi offro, ovviamente a vostra disposizione di ampliare la visione sopratutto sul testo biblico, pertanto escatologia, demonologia, dottrina degli ultimi tempi, ritorno di Cristo, millenio, rapimento, grande tribolazione, autorità del credente etc etc etc. Se doveste ritenere utile la mia conoscenza avrei piacere di condividere con questo progetto per renderlo ancora più approfondito e completo nella sfera dello spirito e non solo dell’anima.

    • Mariano:

      Buonasera Jacopo,
      trovo molto interessante il tuo commento e la materia che tratti, vorrei soltanto chiederti secondo te qual è il testo più affidabile tradotto in italiano della Bibbia, se titolo testo ed autore non possono essere pubblicati magari la redaziona può passarti la mia mail.
      Grazie mille
      Mariano

  • Maurizio:

    Stampalibera e poi nella sezione chi siamo neanche un nome? e parlate male della carta stampata ben bene complimenti!

    • Gentile Maurizio, Stampa Libera è uno spazio aperto e senza censura. Vi scrivono autori liberi, non condizionati ed è frutto di volontariato. Gli autori hanno il loro nome esposto e chiunque può sapere chi sono e cosa dicono. Il titolare è Lino Bottaro di professione fotografo. Se il Fatto quotidiano posta qualche articolo interessante lo possiamo anche condividere… ma dopo averlo monitorato un pò, ci siamo fatti l’idea che abbia una funzione “diversa” da quella di informare.
      Grazie per aver sollevato il problema.

  • silvano manga:

    ” it’s better to travel whit hopefully, than arrive”
    ‘ è meglio viaggiare carichi di speranza che arrivare”

    Sono pienamente d’accordo con Voi,aiutateci a sgomberare il campo dall’occupazione dei mezzi di comunicazione di massa,siamo in una condizione oramai impossibile da risolvere con i metodi del passato……il futuro è incerto,è nuovo.

    Le ideologie sono figlie delle esaltazioni delle differenze, sono l’ostacolo ad una vita da abitanti del mondo e non da conquistatori di esso.Oggi il mondo è da abitare,non da conquistare. Il primo passo da compiere è pulire da ogni senso religioso o ideologico il governo degli Stati.
    Ecco cosa fare subito per coloro che vogliono governare gli Stati,Italia compresa :

    - stipendio mensile umano – equivalente di 3000 € mensili
    - pochi rimborsi, solo se documentati.
    - 3 anni di carica
    - no partiti ed ideologie(lavoro come altri)
    - no giornalisti,gossip,talk show.
    - solo briefing trimestrali di un’ora.
    - anonimato per i governanti una volta eletti
    - nuovi giovani

    siete d’accordo?

    dr Manga Silvano

    • Alessandro:

      intanto mi complimento per il commento che è azzeccatissimo soprattutto quando Lei cita gli emolumenti che i “signori” della politica dovrebbero ricevere.
      Magari sull’anonimato non sono d’accordo perchè sarei ben felice di sapere chi è stato a governarmi bene, ma su tutto il resto sono d’accordo.
      Ho appena conosciuto questo sito e devo dire che non leggo le solite frasi un pò scontate di antipolitica che si leggono su tanti blog e questo è già qualcosa.
      Sulla politica avevo un’idea ma come giustamente da Lei ricordato credo che oggi nel mondo da conquistare non ci sia veramente più nulla ma semmai si tratti di migliorare il nostro stile di vita garantendolo, per quanto possibile, ai nostri figli e/o nipoti a venire.
      Chi Le scrive non ha figli ma credo che un pò di solidarietà umana si debba avere a prescindere dall’aver o meno eredi diretti, d’altronde siamo tutti su questa barca no? Alla prossima dunque. Alessandro.

  • Vincenzo:

    Il documento di Freedman è di una verità allucinante.

  • L’articolo 21 della Costituzione,invita ogni cittadino a manifestare liberamente il proprio
    pensiero,con la parola, lo scritto e ogni altro tipo d’informazione,senza censure sui propri
    diritti e doveri,senza espressioni offensive verso terzi,che potrebbero tradursi in reati.La
    carta stampata,è l’unico mezzo informativo dove si possono avere tutte le notizie ed
    esaminarle con calma ed approfondirne il significato;ritornando sulle espressioni offensive,
    si deovrebbe avere più coraggio,nel riportare i commenti dei Politici fatti pubblicamente,nei
    confronti dei colleghi,anziche persone adulte,sembra di essere negli asili infantili,dove si
    vuole ad ogni costo il giocattolo degli altri.Si dice che la legge è uguale per tutti,ma non è
    vero,e lo dice una persona che ha fatto parte delle forze dell’ordine,e dato le dimissioni
    perchè stanco di sentirsi strumentalizzato,prorpio da coloro che hanno fatto le leggi,ed
    avere capito per tempo,perchè la scritta nei tribunali è alle spalle,e non avanti,perchè hanno paura di leggerla.La stampa deve andare avanti,senza timori,e dire la verità.

  • giovanni:

    OGGI CONTRO LE BANCHE E VA BENE!
    iL SISTEMA MIGLIORE RESTA PERO’ QUELLO DI TOGLIERE VIA TUTTI INOSTRI SOLDI IN UN COLPO SOLO!

    • Alessandro:

      Cosa pensa che succederebbe se di colpo togliessimo i ns risparmi dalla banca?
      Mi spiego: domani vado in unicredit e tolgo quei pochi soldi che ho, li porto a casa e come me lo fanno altre migliaia e migliaia di persone, dunque? Metterei in ginocchio un sistema che si basa sul prestito (ammesso che stiano ancora prestando qualcosa a qualcuno…) ? mandare a p*****e la banca di cui sopra? Creerei panico nelle borse a discapito di qualche lobbies ? Le mie non sono domande provocatorie ma semplici informazioni, perchè se una “protesta” dev’essere fatta che si faccia per carità ma nel momento in cui questa abbia un senso pratico e crei veramente un disagio a coloro che la subiscano.
      A me personalmente le banche non sono simpatiche, sono più le volte che ci ho discusso animatamente che altro ma non vedo come andare a ritirare i ns risparmi possa loro nuocere veramente. Forse una bella legge (che magari esiste già, io non me ne intendo) che faccia pagare , come negli altri Paesi europei, il 23% di tasse sulle transazioni finanziarie o sui capitali non sarebbe meglio? O forse chiedere al Governo di dire alla banca d’Italia (che mi pare aver letto sia capitale privato) che il mestiere della banca è quello di dare credito a chi ha un progetto ,a tassi non da usura,non sarebbe meglio? Saluto e ringrazio per l’eventuale risposta. Alessandro

  • viceversa:

    Buonasera a tutti;
    è la prima volta che capito su questo blog che trovo interessante;

    Voglio fare una provocazione a tutti quanti:
    denaro, denaro e ancora denaro: tutti ne parlano, lo adorano, lo schifano, lo demonizzano lo considerano panacea di tutti i mali… ma nessuno ha il SERIO coraggio di eliminarlo.
    E’ questo il punto: il candore del bambino che ha il “coraggio” della verità: “il re è nudo”.
    “IL DENARO NON SERVE”.

    Ma nessuno osa farlo. Neppure questo sito.

    Mi dispiace, continuate a parlare, arrovellarvi, girateci (giriamoci) attorno ma senza questo il giochino è finito. Come questo sito, come il web, come stati, governi, organismi sovranazionali, trilateral, bilderberg, chiesa ecc. ecc.

    Vogliamo che il giochino finisca oppure vogliamo continuare a giocare ed alimentare il mondo. Il loro mondo??
    Dipende da noi? Che cosa siamo disposti a rischiare?

    Cordiali saluti a tutti

  • MATTEO:

    complimenti vivissimi a questo magnifico blog!!

  • Angela:

    Complimenti, siete una piacevole scoperta.

  • Alessandro:

    Ho letto un paio di discussioni molto interessanti su questo blog e considerando che ci sono sopra solo da un paio d’ore ne sono entusiasta.
    Detto questo vorrei capire una cosa molto semplice che è la seguente: non siete il classico blog dove alla fine nei trafiletti a margine il nemico cattivo ed invisibile è sempre l’ebreo col naso pronunciato vero? Colui che vuole affamare il mondo secondo un complotto giudaico ecc ecc… no, scusate se mi permetto di farlo perchè oggi la controinformazione (meno male che esiste sia chiaro!) antepone di fronte ad ogni male un “Grande Fratello” spesso e volentieri identificato nell’antisemitismo subdolo di molti, senza dimenticarci a mio vedere che la praticità giornaliera è anche altra cosa.
    I problemi li abbiamo con le lobbies (che non sono solo ebree) con le banche , le elite che fanno del cittadino un suddito e con la politica.
    Io partirei da qua per capire chi affossa chi come e perchè Paesi con economie apparentemente solide di colpo si trovano in forti difficoltà e come secondo Voi se ne possa uscire perlomeno valutando le diverse posizioni.
    Sono apolitico ,non antipolitico, ma ciò non toglie che credo ancora nell’uomo e nelle sue capacità etiche umane e professionali per risalire la china e magari capire che un altro mondo è veramente possibile. Grazie per l’opportunità che date di esprimersi liberamente ed in maniera davvero democratica. Alessandro.

    • duketgg:

      Caro Alessandro,
      ebbene sì, questo è uno dei siti dove, alla fine, si scopre che, dietro a tutti i mali del mondo, si cela un ebreo col naso adunco.
      L’affiliazione con siti antisemiti (questo sito l’ho trovato attraverso un sito tedesco antisemita), purtroppo, lascia pochi dubbi.

      Spettabile redazione, Vi prego di smentirmi chiedendo al sito “lupocattivo” di togliere il Vostro link, se così non fosse.

  • Roger Rabbit:

    Sarebbe una bella cosa che SL uscisse in edicola …insieme all’altra stampa

  • bruss:

    io sono qui da solo 3 giorni e adesso penso che ci sarò di piu ,saluti

  • Gianni Paganessi:

    Buon giorno, mi chiamo Giovanni Paganessi e sono da 17 anni a Mosca e sono vicedirettore del ristorante Italiano “il pittore” nel quale si dice che sono scoppiate delle bomole di gas.
    Mi riferisco alla sera del 9 dicembre il sottoscritto era in riposo e non ero presente al momento del cosidetto scoppio. Alle ore 20,30, 21,00 non ricordo bene ho ricevuto una telefonata consolato o ambasciata , con queste testuali parole : sono il Sig……………dell ‘ambasciata-consolato vorrei sapere se nello scoppio ci sono persone Italiane , Io ho elelncate le persone Italiane che Vi lavoravano e che quel giorno per fortuna non erano presenti per vari motivi. Alla rassicurazione da parte Mia che tutti gli espatriati stavano bene , mi sento rispondere dal Sig………………GRAZIE MOLTE , ARRIVEDERCI .
    Sono rimasto di merda, all’ estero siamo in queste mani , Mi aspettavo che il Sig……………almeno Mi dicesse se avete bisogno di qualcosa telefonate a questo numero, o Vi richiamero’ domani per sapere se avete bisogno di qualcosa . NIENTE DI NIENTE, ERA MEGLIO SE QUEL PERSONAGGIO NON TELEFONAVA, come si dice oltre al DANNO anche la BEFFA . Questo si chiama aiuto ai connazionali all’ estero, veramente Mi vergogno di essere Italiano.

    Cordialmente

    Gianni Paganessi

    Il mio cellulare di Mosca 89060565419

  • parusia:

    Conoscerete in molti il monologo e profetico pensiero di Pier Paolo Pasolini del “Io So”. Ebbene, supponiamo che qualcuno voglia mettere altra carne al fuoco sui fatti che secondo il nostro autore-regista-poeta-intellettuale hanno “antropologicamente modificato” la nostra stessa natura di persone libere, ebbene ci stareste a spronarlo per andare ancora più a fondo, magari fondando con lui Borghi Rurali chiamati di Xenobia o lo lascereste morire come fu per Pasolini, in quello squallido 2 novembre nell’idroscalo di Ostia? Ebbene, qui su Stampa Libera mi sento di lasciare questa testimonianza, e lo faccio da uomo libero che pur amando il Papato e tutti i Papi, considera questi ultimi, da Giovanni 23 a Benedetto 16 dei Falsi Profeti. Faccio le dicharazioni che seguono, sperando che un giorno anche Lino e Nicoletta e gli altri amici sappiano apprezzare per il coraggio, la determinatezza ed il pensiero liberamente cristiano, quello che sto per dirvi. La lettera è firmata, ovviamente, e prego chiunque volesse riprendere queste mie parole di non estrapolarle dal contesto cristiano della “Resilienza” o piccoli servi di Maria nella tradizione della Chiesa Una Santa Cattolica Apostolica e Romana, che riferito agli ULTIMI del Vangelo, non accetterà mai che esistano delle “vittime sacrificabili” secondo un concetto in uso fra coloro che aderendo al Concilio Vaticano II della nuova chiesa e nuovo vagelo, nonchè nuova religione ecumenista di Assisi alla fine difendono se stessi ed il loro Papa degli Illuminati con il classico: “mors tua vita mea”. Ma una volta non doveva essere tutto all’insegna della Verità? Per cui vediamo di vederla da un altro punto di vista questa Verità. Nella Carità.

    I Poteri protesi verso la costruzione del Nuovo Ordine Mondiale sono: le Elite degli Illuminati che lavorano per l’instaurazione del Regno di Satana e di Mammona; le Oligarchie PetrolChimiche che stampano anche Denaro o PetrolDollari, ElettroDollari, EcoDollari, AgroDollari, l’atomica, la superatomica; le Case Regnanti d’Inghilterra e d’Olanda anche con vincoli di parentela con altre Case Reali; la Fra-massoneria Conciliarista ed Ecumenista che controlla le Coscienze-Beneficienze mediante il Vaticano II e il Papa degli Illuminati; la Plutocrazia che Gestisce Denaro; la Massoneria che Controlla la Classe Dirigente, i Quadri e le Gerarchie Militari; le Istituzioni Industriali, Commerciali e Sindacali di Categoria per mercificare i loro Affari e tenere impegnata la Gente; le Organizzazioni Sportive per dirigere i comportamenti reazionari e prevenire Atti Vandalici; la Mafia che esegue come una Società di Servizi, tutti i lavori sporchi per conto del Sistema; i Partiti e la Stampa che controllano le Leggi e l’Opinione Pubblica; e i Servizi di Intelligence che Sviluppano nel Segreto la “Cultura di Morte”, Controllano la Società ed Iniettano l’Immoralità ad ogni livello per Massificare il Pensiero del Consumo, e della Paura e della Schiavitù; i Ladri di Tempo che mantengono il Sistema, oleando tutti i suoi ingranaggi pur potendoli fermare: che sono in fondo i Tiepidi, i Meschini, gli Opportunisti, gli Sfruttatori dell’Altrui Tempo, gli Affaristi, i piccoli giocatori di Borsa, i piccoli proprietari, i comunisti, i fascisti, i socialisti, i democratici, i qualunquisti, i depravati, i vigliacchi, i disonesti, i criminali che contribuiscono nella loro indifferenza verso gli “ULTIMI” del Vangelo e quindi “vittime sacrificabili”, con tutta la proserpia, l’apatia, l’ignavia, l’ignonimia e l’ignoranza a mantenere una parte in commedia/tragedia “Conservando” il Sistema di Mammona, pur ripugnandolo, pur sollevando indignazione, per accontentarsi alla fine delle sole briciole assieme ai “Tengo Famiglia” e ad ogni “Contestatore senza Dio”. Le Guerre altro non sono, poi, che il modo per dare continuità al Sistema di Mammona e al Pensiero Unico dell’AntiCristo, attraverso la distruzione delle opere di Dio e degli uomini e la ricostruzione dell’abominio della desolazione.
    Alla fine della storia che sto presentando, ognuna di queste Categorie ha il proprio “bottino” di guerra e fra di loro agiscono come in una unica filiera che li lega dall’inizio alla fine alla unica aspirazione del soldo felice. Fra questi i peggiori sono quelli di cui si sà meno di tutto: i Servizi Segreti al comando del Nuovo Ordine Mondiale (NOM) e che sono riusciti anche a modificare le intenzioni iniziali con cui si innaugurava il Concilio.

    I servizi di Intelligence, che reggono per conto dei Padroni del Mondo e del sistema pluto-economico-finanziario attuale le sorti delle oligarchie imperialiste per lo sviluppo di una ingegneria sociale adattata al NOM, si servono oltre che di killeraggio di sovranità nazionali, di movimentazioni occulte del mercarto delle borse e degli spread, di furto di capitali privati, della introduzione con ampolle alchemiche ben dosate della immoralità diffusa presente a tutti i livelli sociali, economici, politici e religiosi, e anche di bullshit, falseflag, plagio emozionale e sistemi di disaggressione rosacrociani (sono i nuovi “sicari-iscarioti” o “assassini”) con l’eliminazione diretta delle eccellenze e dei testimoni della verità e del bene comune. Vivono di un mercato parallelo, organizzato tutto per loro, nonché favorito e legalizzato dalla massoneria imperialista di stampo talmudico-babilonese e dalle regine d’inghilterra e d’olanda-orange di retaggio luterano calvinista. I servizi di Intelligenze tra i quali spiccano i famigerati MI6, i Mossad, la CIA e via discorrendo, sono i veri Adelfi della dissoluzione. Fra le fette di mercato, e non da poco conto, controllano anche: le cyberwar; le cronicizzazioni di malattie e cancri e la dipendenza dai psicofarmaci; la prostituzione, le escort, gli scandali, i gossip; i cerchi sovrastutturali dirigenziali di società editrici a loro volta controllanti e selezionatrici dei migliori informatori-imbroglioni; i mainstream, i social networks e l’intera internet; le varie hollywood e propagande di regime; i contractors (mercenari) e tutti i teatri di guerra; gli “anelli”della mafia e i circoli della droga (soprattutto su scenari bellici, all’origine quindi della produzione); i circoli del “golf” e delle caste; le “carte” riciclate, falsi e furti di identità; le industrie dei videogiochi e dei videopoker; il contrabbando di sigarette, alcolici e prodotti marchiati; l’opinion makers, leaders e agit prop; gli istituti di statistica e di indagine demografica; le sezioni giudiziarie ed i comitati dei diritti civici con i rispettivi centri per calunnia e diffamazione; le adulterazioni alimentare ed il riciclo degli scarti; lo smaltimento dei rifitui tossiti ed i controlli sul territorio; i sindacati, le gilde e le organizzazioni per i consumatori; i circuiti privè di pedofilia, pornografia, transgender e gaypride; i centri di prima accoglienza e le strutture per l’immigrazione; gli addestramenti, i poligoni per polizia locale anche all’estero e speciali force team; le strutture di controllo e gestione di risorse locali primarie (acqua, energia, telecomunicazioni, gas, RSU e inceneritori); le conversioni industriali ad uso militare e strategico; la shock economy, la shock ecology; i traffici d’armi, gli esplosivi e le demolizioni controllate; le organizzazioni non profit, non governative, i referendum e le agenzie di psyops; le strutture che foraggiano il terrorismo e annientano l’autodeterminazione dei popoli; le major informatiche, echelon e i sistemi di microchippatura; i manuali scolastici e i modelli scientifici; gli uffici brevetti e le camere di commercio; i commentari o i clichè che drenano sui forum “fiacchi” depistando o ammassando i lettori e le censure o i ricatti sui forum cattolici e di controinformazione, abbattendosi e contenendo i commentatori forti; le macellerie sociali del terzo mondo, l’ignoranza e la lotta di classe; le gendarmerie per il controllo della popolazione e le guerre invisibili con gli ultimi ritrovati della tecnologia e della farmacologia; le war e le exit strategy; le scuole di formazione professionale, della lingua inglese e le università libere; le programmazioni neuro linguistiche e i debunkers o informatori scientifici; l’mk-ultra, l’LSD, e progetti di controllo mentale e di massa; gli espianti degli organi illegali e i campi di concentramento; i servizi speciali di morte gestiti per la mafia, con la mafia, dalla mafia; gli omicidi esoterici, le messe e rituali satanici; il trattamento di prigionieri di guerra e i sequestri di persona; gli appalti e le commesse pubbliche “straordinarie”; le carceri e la protezione civile o FEMA; i fondi neri e lo occultamento di tangenti anche attraverso lo IOR; i colpi di Stato e le rivoluzioni; i centri per il controllo del clima, del tempo, delle haarps e delle emergenze artificiali; il riciclaggio di denaro sporco; la chiaromanzia, l’astrologia, gli oroscopi; e così via, per tutti i piani dell’immoralità e della menzogna, del crimine e degli attentati, nessuno abuso escluso, tutti diligentemente tenuti sotto osservazione attraverso i “media” ed il simbolismo esoterico. Ci sono loro per governare le operazioni più oscure e più sporche, più neglette e più diaboliche dove nemmeno la peggior mafia oserebbe mai arrivare e senza cotanti coperture e clienti. Sono agenti pluripotenziali, che hanno una contabilità straordinaria, sempre rimpinguata dai grandi affari che hanno come unico centro amministrativo la “cultura della morte”. Sono i migliori affiancatori dei Cavalieri della Apocalisse per: genocidi e stermini di massa in tempi di pace (anche le rivoluzioni colorate gli riescono piuttosto bene), pestilenze, carestie, catastrofi. Ma sono anche i garanti dell’ordine pubblico democratico.
    Dunque, se anche sorgesse qualche dubbio sulla fondatezza di ciò che dico, andate a vedere i nomi di tutti i Capi della CIA degli ultimi 70 anni compresi quelli dell’OSS. E se non è sufficiente, prendete in mano anche le pagine delle deleghe di attribuzione di potere alla FEMA controllata dalla CIA in caso di calamità naturale o massima emergenza. Sarà facile comprendere che fra tutti i poteri, uno solo può controllare ogni ambito di governo. Capirete pertanto perché la massima scongiura ed il massimo appello sono serie di terremoti.

  • arpanova3769:

    …troppo spesso un commento corretto e correttamente postato, oggetto a valutazione, è scartato…me ne dispiace…

  • Maurizio Bronzini:

    Io però vorrei sapere davvero chi siete…un nome e cognome, chi cura il blog, chi c’è in redazione se esiste, dove siete, se c’è una sede, insomma quando dite “noi siamo stanchi di un’informazione parziale” eccetera, magari cominciate a presentarvi e magari mi viene voglia di condividere con voi riflessioni, pensieri, sensazioni…
    Spero in una risposta.
    Maurizio Bronzini
    Piacenza

    • Salve Maurizio. Io sono un collaboratore e vivo in Friuli. Ho anche un mio blog: Freeanimals. Lino Bottaro, titolare del sito, vive in Veneto. Finora ho partecipato a un paio di riunioni informali ma spero che ce ne siano altre in futuro. Della ventina di collaboratori ne conosco personalmente tre o quattro, perché le due riunioni a cui ho accennato si sono tenute in provincia di Padova e ci sono collaboratori che vivono piuttosto lontano.
      Se altri miei colleghi leggeranno la tua richiesta, ti risponderanno, altrimenti non ti resta che seguirci regolarmente e cominciare a conoscerci piano piano. Ognuno ha le sue tendenze culturali e politiche, ma in genere si va d’amore e d’accordo. Non ci sono mai grosse litigate. E anche i debunker si fanno vedere qui raramente.
      Ciao e grazie per la tua visita.

    • Lino Bottaro:

      Caro Maurizio, siamo un blog di gente libera da ogni condizionamento,in cui tutte le persone che scrivono devono mettere il loro nome e sono identificabili nei loro pensieri per le decine, centinaia o migliaia di articoli che sono stati postati. Nel blog possono scrivere i redattori elencati a lato o possono essere inseriti dall’admin che è un tecnico. Tutti gli articoli postati sia dagli autori che dall’admin riportano eventuale link di provenienza dell’artiocolo stesso. Il blog è stato registrato da Lino Bottaro.
      Non c’è una appartenenza politica religiosa etnica o altro che accomuni i redattori, se non il rispetto per l’altrui parere e per l’individuo ed ogni forma di vita in generale.

  • Debora:

    Il vostro sito e’ stata una Rivelazione per la mia curiosità di sapere la verità.
    Complimenti in primis al Signor Lino Bottaro per la sua determinazione ed anche
    ai suoi validi collaboratori. Avete tutta la mia stima, vi seguo ormai da parecchio
    tempo e non mi avete mai deluso. Apprezzo molto anche i commenti degli attenti
    lettori che trovo all’altezza del sito…

  • paola:

    Interessante questo sito.
    Mi è doveroso ringraziare una persona, non conosco il nome, che in un distributore di benzina venerdi scorso mi ha consigliato questo sito ed altri sul genere.

  • Ciao a tutti, da poche ore sto visitando il sito, e ne sono rimasto molto colpito. Bravi continuate così !

    Anch’io gestisco un blog http://www.mondoallarovescia.com/ e se non avete problemi rilancerò qualche vostro articolo.

    Sarei onorato della vostra amicizia e collaborazione. Buona giornata a tutti

    http://www.mondoallarovescia.com/

  • Con molto piacere leggo vedo e suguo questo interessante sito !! apprendo quindi che molte persone interessate vorrebbero partecipare alla collaborazione come anche io.1+1+1+1……….fannp tanti.molti !! e,come vedo…..non “” guru ,non suéerdotati,non superintellettuali,non superfilosofi,non laureati alla sapienza o alla bocconi !! gente comune gente di strada,gente che vive la vita comune piu’ o meno ….discretamente; insomma voce di popolo voce di dio !! esperienza,saggezza,conoscenza,savue faire……..insomma arrangiarsi come meglio si puo’ non e’ come stare alla finestra e pensare,scrivere ,imbrattare carta,entro e dsietro una scrivania,posta in una stanza ,ben riscaldata o refrigerata secondo necessita’;ma si acquistano stando sul campo di battaglia qualsiasi esso sia!! =gni commento scritto se pur variegato,poi letto,studiato e digerito e’ una somma di sapere;vero reale,viwssuto,combattuto,sofferto!! la vera realta’ della vita !! ascoltiamo loro,sentiamo loro.facciamo scrivere e sfogare loro !! non perdiamo piu tempo dietro fantocci di stracci ,con in testa non cervello,ma sempliceente una piccola parte di esso dedita a pensare di divenire qualcuno!

    • Domenico Proietti:

      In questo sito ci avvaliamo delle regole e principi della Netiquette

      Cortesemente scriva in minuscolo la prossima volta, nel caso non lo sapesse, in rete scrivere in maiuscolo equivale a gridare e ho quasi certezza che questo non sia il suo fine, vero?

      Questa volta ho modificato io con una estensione di word, la prossima, nel caso si ripresenti, mi troverò costretto a non pubblicare il suo commento.

      Certo di sua comprensione la saluto cordialmente.

      - Admin -

  • MARGHERITA:

    Vi ho conosciuti stasera. complimenti.Vi ho già messi nel segnalibro. adesso vado a leggre il vs articvolo sulla Siria.

  • oldleon:

    complimenti,sono felice di trovare gente SVEGLIA in questo SIX-TEMA controllato da spiriti malvagi.

  • Roberto:

    Io direi che tutto quanto è stato letto è interessante dal punto di vista dell’influenza oligarchica della Satta Nana ( vi rimando al sito www. sattanana.it). Affermo ciò perchè sarà anche vero che Grillo apposta le sue falle sulle grecchie del popolo, ma è vero altresì che i giornali non hanno un granchè trafatto i loschi traffici di organizzazioni come la Zoto Dride Ani. Perciò, sia che lo dica Zagami o che lo dica Grillo, io direi che sta a noi arrondare le pieghe di questa società, e di cercare soltanto in noi gli archi per lanciare il grido di allarme. Buon lavoro a tutti.

  • Pietro:

    Commenti molto interessanti ho letto.
    Da un anno circa mi interesso di notizie ed informazioni “alternative”, ho cominciato con volerne sapere di più sulla figura e le opere di Nikola Tesla e come conseguenza ho proseguito per una moltitudine di ramificazioni fino ad arrivare qui questa mattina.
    La riflessione che mi viene da fare, molto spesso, consiste nel chiedermi, forse molto ingenuamente, perchè, ci sono sempre, in tutte le epoche storiche, delle categorie di persone che cercano di controllare, dominare ed imporre a chi gli sta vicino le loro idee e stili di vita con grande fatica e enorme dispendio di energia vitale, senza minimamente considerare che la nostra vita, per pur lunga che sia diventata è solo un debole soffio nel vento.
    Perchè c’è sempre qualcuno che “vuole conquistare il mondo?”

    • Luke:

      Mai sentita la frase “Il potere corrompe”? Corrompe eccome. Tutti, specialmente gli uomini deboli ed in crisi. E questa è un’arma utilizzata dai potenti sin dall’inizio dei tempi.
      Nikola Tesla, un uomo, un genio e visionario, praticamente incorrutibile, venne sfruttato (specialmente da J.P Morgan) e poi deriso e ridicolizzato, sebbene ultimamente molti “scienziati” e ricercatori gli stanno dando ragione (a loro discapito) mettendo in discussione la “scienza moderna”. La sua tecnologia rivoluzionaria (non quella che usiamo oggi per la distribuzione della corrente alternata a “fili” che lui ha reso obsoleta poco dopo averla commercializzata) è ancora volutamente celata (molti dicono incompresa) oggi. La sua teoria dinamica della gravità è ancora inaccessibile perchè sotto “atto” della N.S.A.. Il perchè è ovvio: l’accesso a queste verità destabilizzerebbero il “potere economico”. Dobbiamo renderci conto che oltre a tutte le suddette proposte, c’è da considerare anche il diffondere di queste verità, perchè il potere deriva soprattutto dalla conoscenza anche di technologie che ci possono liberare dalla “morsa” di questi “poteri” – proprio il motivo per cui Morgan decise di tagliare i fondi a Tesla e distruggere il suo progetto Wardenclyffe, che era solo la punta dell’iceberg. C’è molto da dire, troppo; bisogna diffondere e sensibilizzare. E’ tutto collegato.

      • popolla antonella:

        sono solidale col pensiero ,e se esistesse un movimento ( perchè soli siamo polvere ) non corrotto, moralmente sano ,col principio della condivisione, privo di prevericazione ma unito in una analisi delle azzioni migliori, atte al miglioramento di ogniuno di noi ,ecco io ci sono come tanti altri , ma nessun specchio di tutto questo si vede o si intravvede all’orizzonte, . Come lei (credo) vivo la fiducia che possiamo farcela se troviamo la volontà di coltivare ciò che ho elencato sopra . Buon 2013

  • Ugo:

    Che fine ha fatto l’articolo di Lannes? Vi siete autocensurati?????

    “VOTO LO SCIOPERO GENERALE AD OLTRANZA”

  • Buongiorno,
    ho una domanda facile. Ma in questo paese nessuno ha l’obbligo di rispondere del proprio lavoro? Formigoni ruba, lascia e nessuno gli chiede i soldi indietro. Mastella e moglie, rubano lasciano e nessuno chiede loro i soldi indietro. Bossi ruba, lascia e nessuno chiede loro i soldi rubati. Quando mandiamo lettere a Quirinale nessuno ci rispone. Ma non sono loro i nostri servitori? Non paghiamo i politici affinché ci rispondano personalmente? Davvero possiamo lasciare correre tutto? Il Presidente si aumenta lo stipendio e tutto è come prima? Il Presidente è costernato ma non ha mai visitato una suola in Italia, non ha mai stretto le mani ai terremotati e non ha mai avanzato che costernazione. Conoscete l’entità di denaro che lo Stato passa alle Fondazioni?!!!! (Fondazione Prodi – Fondazione del Libro) E sapete chi sono le fondazioni? Sono tutte famiglie politiche, senatori ecc …!!! Sono tutte spa con tanto di nomi di politici ma nessuno indaga nemmeno la Guardia di Finanza che mi ha detto di farmi i fatti miei. Ma io conosco deputati veneti che rubano, che girano milioni all’estero ma non sono fatti miei. I fatti miei sono anche i vostri. In Italia non risponde nessuno del proprio operato, nemmeno nei comuni o nelle scuole. Siamo allo sbando e ci preoccupiamo dell’Europa. Era solo un piccolo pensiero che non farà cambiare la via delle stigmate degli italiani. Grazie per questo spazio. Miu

    • Antonino Trunfio:

      @MIU : gentile jacqueline, alla sua domanda provo a rispondere a titolo personale, da autore di SL. Lei si affida ancora a questo sistema, e quindi non troverà mai risposte. Quando scrive che se si scrive al Quirinale nessuno risponde, cosa vuole che faccia il quirinale ? lei scrive al capo bastone del criminale numero 1 lo stato, e pretende che le rispondono ?
      Lei considera ancora il voto uno strumento di decisione e di scelta, posso solo dirle che il voto è solo una pia illusione di essere liberi. Per la libertà molti hanno dato la vita.
      Una cartuscella colorata e inserita a comando prestabilito dentro a una cassetta di compensato, non ha nulla a che vedere con la libertà.
      Legga i miei post se le sono sfuggiti, ne trova uno di ieri e altri del mese scorso.
      E lasci un suo commento.
      Cordiali Saluti
      A.T.

  • paulbrag:

    Oggi 30 agosto 2013 mi sono registrato su questo blog e sono contento di averlo fatto. E’ da tempo che leggevo Stampa Libera e ora condivido tutto quello che scrivete al 100%. Non riesco più a leggere tutta la stampa di regime ed è dal 1995 che non guardo più la televisione . Ho letto tutti i libri che volevo e mi è bastato tenermi aggiornato sulle notizie. Ho ascoltato solo la radio in diverse stazioni internazionali. Ho letto riviste specializzate e ora ho trovato Stampa Libera. Veramente eccezionale . Eccezionali sono i giornalisti e brvai sono tutti coloro che tengo ben organizzato questo blog. Il contributo che eventualmente posso dare al blog è quello che ho mantenuto della mia esperienza professionale di oltre 35 anni nel campo delle investigazioni industriali , speciali e delle informazioni riservate. Non sono mai stato una divisa , mi spiego meglio ; non sono mai stato un funzionario dello Stato . Sono sempre stato un libero professionista e l’ho fatto per passione culturale e professionale. Ho imparato cos’è mondo delle investigazioni industriali e ben altro . Ho toccato con mano come fanno e chi sono i manipolatori in tanti settori del potere . Ho visto le porcherie che fanno ogni giorno per creare ingiustizia , per creare crimini contro l’umanità. Ho visto e conosciuto i veri squali del potere finanziario. Stampa Libera scrive la verità su tutto. Il vero cancro da distruggere è Bilderberg Club. I membri sono gli autentici veri criminali di questo Nuovo Ordine Mondiale. Il bandito numero uno è Barack Obama e a lui questi autentici criminali del Bilderberg hanno delegato la funzione di poliziotto del mondo. Lui deve controllare tutto e tutti . Lui deve spiare tutti e tutti anche i suoi cosidetti alleati. Lui deve essere pronto ad ordinare ai suoi alleati le repressioni e le guerre contro chi non la pensa come lui o chi secondo lui minaccia la sicurezza del suo impero. Come hanno potuto dare un Nobel per la Pace a Barack Obama non si sa . Forse che la CIA ha pagato anche il Nobel o forse sono impazziti. Barack Obama è il peggior guerrafondaio americano che si sia mai visto in questi anni. L’altro era un alcolizzato e molto stupido. Questo lavora di fino. Usa la CIA come bere l’acqua e tutte le falsità si realizzano. Il servizio di sicurezza più infame e falso oggi al mondo è la CIA. Gli agenti normalmente , oggi , sono quasi tutti neolaureati freschi dei colleges e vengono buttati in pista senza esperienza e senza capacità. Vedasi le ultime grandi cagate di Mosca e della Siria dove hanno rattoppato alla meglio false prove sulle armi chimiche del governo di Assad , mentre in realtà le foto e i filmati erano di produzione israeliana. Ma queste cose la stampa di regime non può scriverle, altrimenti che schiavi sarebbero !! Quindi Barack il bugiardo sa di mentire e di mandare al macello altre vite umane. Basta . Non bastano i milioni di morti che lui e i suoi predecessori hanno fatto in tutto il mondo ? in nome della loro falsa democrazia ? della loro falsa libertà ? del loro sistema finanziario ? dei loro padroni banchieri ???

  • Argo:

    Ascolti, Gent.mo autore del blog, volevo informarLa che quando cerco su Google il suo sito, mi appare la scritta, sotto, “questo sito potrebbe essere compromesso”. Ho letto che può essere attribuibile ad hacker, spero vada tutto per il meglio. Inoltre volevo farLe vedere questo: http://www.giornalettismo.com/archives/1096161/quei-siti-razzisti-che-spopolano-sul-web/
    I siti scomodi come il Suo vogliono censurarli! Comunque andrete avanti a testa alta, Saluti.

  • Cogito:

    Sono consumato dal dubbio.Possiedo una buona cultura, oppure è la buona cultura a possedere me? Nessuno mi ha insegnato niente. Io sono quello che sono. Eppure qualcosa mi sfugge … E mi tormenta nell’ intimo profondo del mio essere. Voglio solo capire, voglio solo non essere preso in giro, da nessuno. Dalle istituzioni, dalle persone, dalle non-istituzioni e dalle non-persone. Vorrei che la gente imparasse a ragionar per proprio conto.” Sembra” è il segreto, “sembra”è la parola magica. Diffidate di chiunque vi dica . . “E se..”, i periodi ipotetici non esistono per definizione. I siti e i media dell’informazione mentono, i siti della disinformazione spopolano. Vi siete mai chiesti perchè mai chi controlla l’informazione permetta il proliferarsi di teorie anti illuministiche ? Ma non sono loro che controllano l’informazione? Non capisco .. Davvero. Oppure questo è quello che vogliono ? Perchè non censurano o chiudono in qualche modo tutti questi siti? Perchè permettere ad un eroe mascherato di divulgare notizie contro di loro a casa loro ? Non capisco … Non capisco, sono perplesso. Sono preoccupato. Per me, per mio figlio, per voi, per i nostri figli. Nemmeno qui è la verità, mi spiace. Pensate, gente pensate. Chiedetevi sempre :
    Chi ?
    Come ?
    Dove ?
    E solo dopo aver ottenuto risposte soddisfacenti a questi tre quesiti, ed averci ragionato per bene, mettendo in correlazione tra loro le risposte che avete ottenuto, solo allora, chiedetevi
    Perchè ? Cogito ergo sum . Penso, dunque sono. Dubito quindi sopravvivo. Dubito di tutto e tutti. Mi faccio domande, non cerco risposte da altri. Voglio arrivarci da solo. Sbaglio ? Pazienza non ho travisato nessuno. Non ho corrotto nessuno, semmai ispirato. Nel bene comune. Cerco di “non fare agli altri quello che non vorresti fosse fatto a te”. Non vorrei che nessuno mi dicesse cosa devo pensare, ma sarei grato se qualcuno mi indicasse il cammino. Ho provato a cercare la verità da solo, e sono giunto a conclusione alcuna. Ho provato a cercare aiuto , mi hanno solo confuso. Ho spento telefonino, tv e modem per un pò. Ho provato a ragionare in silenzio. Mi sono sentito come Diogene, avevo con me un barlume, un barlume di speranza; La speranza di incontrare qualcuno che mi indicasse il cammino. Ho trovato il silenzio. Sono vittima del sistema , e oggi voglio condividerlo con voi. Spero che vi aiuti a riflettere. Qualcuno ha travisato il messaggio originale, oppure vuole farcelo credere? Con affetto,

    • grande cianeto:

      prova ad invertire le parole con le seguenti SONO E DUNQUE PENSO,pensaci sopra un poco perche sembra facile ma in realta e abbastanza difficile per un non iniziato e vedrai che troverai pace e la soluzione alle tue problematiche
      un saluto dal mondo degli iniziati

  • FINALMENTE ! … UN SITO E DELLA GENTE INTELLIGENTE … & … INTELLETTUALMENTE LIBERA !

    Io sono … Romy … Romy Beat ! … Writer&Screenwriter … Talent&Fantasy … Self-made men … di tutto … e … MOLTO di più … Infinitamente … di più …

    http://romybeat.blogspot.com/

    ” TG Child ” la mia proposta di Legge per la TV :

    http://romybeat.wordpress.com/proposte-di-nuove-leggi/
    http://romybeat.wordpress.com/programma-politico-di-romy-beat/

  • tino:

    ho visto che avete un link della NUOVA MEDICINA GERMANICA
    VOGLIO AVVISARE TUTTI CHE QUESTI MEDICI COSI’ EVOLUTI HANNO ASSASSINATO IL MIO MIGLIORE AMICO, IMPEDENDOGLI DI CURARSI AD UN TUMORE ALLA LARINGE, DICENDOGLI CHE L’INTERVENTO OPERATORIO ERA INUTILE E CHE DOVEVA FARE SOLAMENTE DEGLI SCIACQUI CON BICARBONATO, CHE SAREBBE PASSATO TUTTO CON LA SUA FORZA DI VOLONTA’
    VEDEVO LA SUA GOLA GONFIARSI E CERCAVO DISPERATAMENTE DI CONVINCERLO A RICORRERE ALLA MEDICINA TRADIZIONALE, MA LUI ERA STATO PLAGIATO DA QUESTI ASSASSINI INCOSCIENTI, ED HA CONTINUATO CON IL BICARBONATO.
    QUANDO GLI SI E’ GONFIATO MOLTO HA CHIESTO PERCHE’ SI GONFIAVA COSI’ E QUESTI ASSASSINI, HANNO RISPOSTO CHE ERA GIUSTO CHE SI GONFIASSE, E CHE POI SI SAREBBE
    SGONFIATO DI COLPO E SAREBBE GUARITO, GRAZIE ALLA FORZA DI VOLONTA’
    VORREI CHE TUTTE LE PERSONE FTRAGILI E DISPERATE NON CADESSERO NELLE MANI DI QUESTI CIARLATANI ASSASSINI!!!

  • tino:

    STAMPA LIBERA, DOVETE CONTROLLARE I VOSTRI LINK, ALTRIMENTI DIVENTATE CORRESPONSABILI, PERCHE’ LA GENTE SI FIDA DI VOI E PENSA CHE LA NUOVA MEDICINA GERMANICA SIA UNA REALE ALTERNATIVA ALLA MEDICINA TRADIZIONALE.
    QUESTA TEORIA PUO’ESSERE VALIDA FINO A CHE RIMANIAMO NEL CAMPO TEORICO, E CIOE’: IL MIO COMPORTAMENTO E LA MIA VOLONTA’ IMPEDISCONO CHE MI VENGA UN TUMORE.
    NEL MOMENTO CHE NONOSTANTE QUESTO PERCORSO IL TUMORE APPARE LO STESSO, NON SI PUO’ PIU’ RICORRERE ALLA VOLONTA’. ED A CURE PALLIATIVE, MA ALLA MEDICINA TRADIZIONALE, AL MOMENTO NON CI SONO ALTERNATIVE, E I MEDICI CHE DICONO COSE DIVERSE SONO IN MALAFEDE OPPURE IGNORANTI.
    LA NUOVA MEDICINA GERMANICA SPECULA SULLA PAURA E SUL DOLORE SONO PRONTO AD ANDARE IN QUALSIASI TRIBUNALE AFFINCHE’ LA PERDITA DEL MIO AMICO PIU’ CARO PLAGIATO DA QUESTE PERSONE NON SI RIPETA PER NESSUN’ALTROCASO.
    STAMPA LIBERA DOVETE CORREGGETRE IL TIRO OPPURE SIETE COMPLICI DI ASSASSINIO

  • Angelo:

    Scopro oggi questo sito, grazie a Twitter. Veramente interessante. Complimenti.

  • nicoleg:

    Vi ringrazio tanto per quello che fate. E colgo l’occasione per AUGURARE a tutta la Redazione e a Tutti i Lettori di SL: Un Felice, Prospero e Sereno 2014!

Lascia un Commento

Gianni Lannes
Corso Nuova Fotografia
Antonella Randazzo
FreePC
SCIE CHIMICHE