Negoziatori siriani a Ginevra-2 affermano che le immagini delle torture resi noti due giorni prima della conferenza sono falsi, mentre un portavoce del CHP afferma che lo studio legale che ha presentato le immagini rappresenta anche PM Erdogan  (e vicino a Qatar, ovvero i nemici dichiarati)

IraqPhotos

Fonte: AydinlikDaily ~ Posted by GUEST on SyrianFreePress.net Network

I Negoziatori siriani a Ginevra-2   per Aydinlik Giornale hanno dichiarato che prendono le immagini che sono state rilasciate tre giorni fa sul serio e hanno chiesto un attento esame per dimostrare la loro autenticità. Le autorità hanno affermato che le immagini in questione evocano il fatto che Colin Powell, ex ministro americano degli Affari Esteri si era trasformato in immagini falsificate simili di armi di distruzione di massa delle Nazioni Unite prima dell’invasione dell’Iraq.

Nel frattempo, il portavoce del principale partito di opposizione CHP, Haluk Koç ha tenuto una conferenza stampa, sostenendo che PM Erdogan è un cliente dello studio legale che divulgate le immagini di tortura.

Carter-Ruck, lo studio legale con sede a Londra, è la fonte del rapporto discutibile sulla Siria. Il fatto che lo Stato del Qatar è il suo principale cliente, insieme a un certo numero di aziende Qatar-centrati, ha attirato molta attenzione sul profilo e la storia dell’azienda.

Leggi il resto di questo articolo »